Connect with us
Pubblicità

Trento

Basket, Trento: Gallinari shock, pugno e frattura alla mano. Addio Europei

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’Italia del basket è sotto shock per la perdita di Danilo Gallinari che si è fratturato una mano dando un pugno all’olandese Kok durante la Trentino Basket Cup, vinta ieri sera dagli azzurri.

Qui il video dell’episodio

Pubblicità
Pubblicità

La partita era valida quale finale del torneo di preparazione agli Europei 2017 che comincerà il 31 agosto. Al PalaTrento, in una lotta sotto canestro, Gallo si è avvinghiato al giocatore dei Paesi Bassi che ha cercato di spingerlo via con un colpo alla gola. Da lì il giocatore italiano ha reagito ed è nato un alterco nel quale il numero 8 azzurro ha avuto un blackout e ha tirato un pugno in faccia all’avversario (foto Gazzetta dello Sport).

Le conseguenze peggiori sono state proprio del Gallo che, espulso, ha riportato la frattura del primo metacarpo della mano destra. Prognosi di 40 giorni e niente Europeo. Una perdita gravissima tecnicamente ma ancor più grave e scioccante l’episodio che è stato come un fulmine a ciel sereno. Al suo posto per il raduno di Cagliari è stato convocato Diego Flaccadori dell’Aquila Basket.

Nessuno se lo aspettava da lui, il più forte giocatore italiano di basket, sempre maturo e corretto, sempre legato alla nazionale, sempre pronto a dare il cuore e con 10 anni di Nba alle spalle.

Pubblicità
Pubblicità

Naturalmente le polemiche, soprattutto sui social, sono divampate e Gallinari ha subito chiesto scusa a tutti dalla sua pagina Facebook. 

L’Italia aveva vinto la Trentino Basket Cup 2017 battendo i Paesi Bassi per 66-57. Miglior marcatore è stato Marco Belinelli con 14 punti. Il n.3 Azzurro è stato premiato MVP del Torneo. Quinto successo in sei edizioni nella manifestazione che apre l’estate della Nazionale (bilancio di 20 vittorie e una sconfitta). Fuori per rotazione Pietro Aradori, Filippo Baldi Rossi, Andrea Cinciarini, Marco Cusin e Stefano Tonut.

“Una gara come questa – ha detto il CT Messinaera la cosa migliore che potesse capitarci. E’ stata una partita ruvida contro avversari che ci hanno messo le mani addosso. Abbiamo fatto molti errori e ci siamo innervositi come nel caso di Gallinari, che ha reagito ed è stato espulso. In difesa abbiamo chiaro cosa dobbiamo fare ma in attacco, soprattutto sotto pressione, dobbiamo giocare con più passaggi e meno palleggi. Vedo da parte di tutti un grande impegno. I nuovi hanno fatto cose buone e meno buone e stanno tutti impegnandosi per entrare nei dodici. Ora ci spostiamo a Cagliari e li tireremo un po’ le fila del nostro lavoro”.

Finale 1°/2° posto

Italia-Paesi Bassi 66-57 (16-14, 14-19, 17-20, 19-13)
Italia: Hackett 3 (1/2, 0/2), Della Valle 8 (1/2 da tre), Belinelli 14 (4/8, 1/6), Filloy 3 (1/5 da tre), Biligha 7 (3/4), Vitali 7 (1/1, 1/1), Gallinari 5 (1/1, 1/1), Melli 2 (1/1, 0/2), Cervi 1 (0/4), Abass 5 (1/3, 1/2), Burns 5 (1/4, 1/3), Datome 6 (0/4, 2/5). All: Messina
Paesi Bassi: Franke 11 (2/2, 2/8), Bouwknecht 2 (1/1, 0/1), Williams 9 (2/3, 1/4), W. de Jong 13 (4/7, 1/5), Van der Mars 7 (3/5), R. Schaftenaar 3 (1/3 da tre), Oudendag (0/3), Voorn 2 (1/1, 0/3), Kok 4 (2/3), Slagter 6 (0/1, 2/4). All: Van Helfteren
Note. Tiri da due Ita 13/32, PB 15/26; Tiri da tre Ita 9/29, PB 7/28; Tiri liberi Ita 13/24, PB 6/11. Rimbalzi Ita 46, PB 29. Assist Ita 14, PB 12.
Arbitri: Sahin, Seghetti, Vicino

Finale 3°/4° posto

Ucraina – Bielorussia 74-77 (13-11, 22-20, 23-25, 16-21)
Ucraina: Pustozvonov 11 (2/3, 2/3), Otverchenko 10 (1/4, 2/2), Lypovyy 11 (1/3, 1/1), Korniyenko 4 (2/4, 0/1), Bobrov 1 (0/1, 0/2), Zaytsev 10 (1/2, 2/3), Kravtsov 8 (3/5, 0/1), Pustovyi 5 (1/2, 1/2), Koniev 6 (2/4, 0/2), Cholii ne, Konate 4 (2/3, 0/1), Mishula 4 (0/2, 0/5) . All: Murzin
Bielorussia: Tatur 2 (1/1, 0/1), Korzh 4 (1/3, 0/1), Vabishchevich (0/2, 0/1), Sitnik (0/2 da tre), Kudrautsau 14 (1/2, 2/6), Salash ne, Meshcharakou 11 (5/6, 0/2), Parakhouski 5 (2/7), Liutych 24 (7/9, 2/6), Beliankou, Paliashchuk 8 (3/6, 0/1), Ovsepyan 2 (1/2), Semianiuk 7 (3/6), Vashkevich ne. All: Krutsikau
Arbitri: Baldini, Paglialunga, Quarta

I risultati della Trentino Basket Cup 2017

Sabato 29 luglio
Paesi Bassi – Ucraina 70-65
Italia – Bielorussia 96-36

Domenica 30 luglio
Finale 3°-4° posto Ucraina-Bielorussia 74-77
Finale 1°-2° posto Italia-Paesi Bassi 66-57

Classifica

1. Italia 4
2. Paesi Bassi 2
3. Bielorussia 2
4. Ucraina 0

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 secondi fa

Nasce il Consorzio delle APT del Trentino: «Una grande opportunità»

Fiemme, Fassa e Cembra7 minuti fa

Anna Reolon, «Mamma d’Italia 1970»: Il Sindaco di Fornace racconta la sua incredibile storia

Trento12 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport15 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana16 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento16 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano16 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza17 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare17 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento17 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza