Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

Basket, Trentino Cup: Italia +60 sulla Bielorussia, oggi finale con l’Olanda

Pubblicato

-

Nella Semifinale della Trentino Basket Cup, prima uscita ufficiale dell’estate 2017, l’Italia ha sconfitto la Bielorussia per 96-36. Il miglior realizzatore degli Azzurri è stato Luigi Datome con 14 punti. In doppia cifra anche Riccardo Cervi (11), Marco Belinelli (10), Ariel Filloy (10), Danilo Gallinari (10) e Stefano Tonut (10).

I 60 punti di scarto rifilati ai bielorussi eguagliano il 99-39 contro la Svizzera nel torneo di preparazione all’Europeo del 1965 ed entrano al quarto posto nella storia delle migliori vittorie Azzurre.

“Un buon primo test – ha detto il CT Ettore Messina -, è stata una partita che i ragazzi hanno ben interpretato con umiltà e voglia di fare le cose insieme. Siamo riusciti a dare minutaggio a tutti e speriamo di continuare a migliorare nel test di domani.”

Pubblicità
Pubblicità

Rotazioni ampie e spazio a tutti i 12 scelti dal CT Messina per la prima delle 12 gare che avvicinano a EuroBasket 2017 (31 agosto – 17 settembre). Questa sera sono rimasti fuori Awudu Abass, Amedeo Della Valle, Paul Biligha, Filippo Baldi Rossi e Luca Vitali.

Italia al PalaTrento

Cronaca. Lo starting five è composto da Hackett, Belinelli, Melli, Gallinari e Cervi. Il playmaker del Bamberg festeggia il suo rientro in campo dopo l’infortunio dello scorso dicembre con i primi due punti dell’incontro. Dopo i primi 3 minuti di gioco, in cui gli Azzurri prendono il comando delle operazioni, fanno il loro esordio in Nazionale Ariel Filloy (tripla al primo tentativo) e Christian Burns. Le rotazioni di coach Messina danno spazio ai 12 già nel primo periodo, chiuso dall’Italia sul +15 (28-13) con la bomba sulla sirena di capitan Datome.

Quattro punti consecutivi di Gallinari aprono il secondo periodo (32-13), e le distanze con la Bielorussia – fuori Kudrautsau per falli – si allungano fino a toccare il +25 (38-15) con la schiacciata di Cervi. Negli ultimi minuti prima del riposo lungo Liutych cerca di dare una scossa ai suoi, con 7 punti che riavvicinano i nostri rivali al -18 di metà gara (40-22).

Nuovo massimo vantaggio toccato dall’Italia nella seconda parte del terzo periodo. Le bombe di Gallinari, Melli e Belinelli, più le schiacciate di Cusin e Datome e i primi due punti Azzurri di Burns portano gli Azzurri sul +42 (69-27).

La Bielorussia è alle corde (solo 5 punti nel terzo periodo), ma gli Azzurri non calano mai d’efficacia. La forbice continua ad allargarsi, e si devono rispolverare così gli annuali statistici per risalire ad uno scarto di 60 punti. È ancora l’inizio dell’estate Azzurra. Ma che inizio.

Nell’altra semifinale i Paesi Bassi hanno sconfitto l’Ucraina 70-65.

Il tabellino

Italia-Bielorussia 96-36 (28-13, 12-9, 29-5, 27-9)
Italia: Hackett 5 (1/2), Belinelli 10 (1/2, 2/6), Aradori 3 (0/3, 1/2), Filloy 10 (2/4, 2/2), Gallinari 10 (2/3, 2/2), Melli 8 (0/2, 2/3), Cusin 4 (2/2), Cervi 11 (3/3), Cinciarini 5 (1/1, 1/1), Tonut 10 (3/3, 1/2), Burns 6 (3/4, 0/1), Datome 14 (2/3, 2/4). All: Messina
Bielorussia: Tatur (0/1, 0/1), Korzh (0/1 da tre), Vabishchevich 2 (1/3, 0/3), Sitnik 5 (0/2, 1/4), Kudrautsau 2 (1/2, 0/1), Salash (0/2, 0/1), Meshcharakou 4 (2/3), Parakhouski 1 (0/6), Liutych 14 (2/5, 2/3), Beliankou, Paliashchuk 4 (0/1, 0/1), Ovsepyan ne, Semianiuk 2 (1/5), Vashkevich 2 (1/3). All: Krutsikau
Note. Tiri da due Ita 20/31, Bie 8/34; Tiri da tre Ita 13/23, Bie 3/14; Tiri liberi Ita 17/23, Bie 11/16. Rimbalzi Ita 35, Bie 27. Assist Ita 32, Bie 3.

Arbitri: Sahin, Paglialunga, Quarta

L’altra semifinale

Paesi Bassi-Ucraina 70-65 (23-13, 16-19, 13-13, 18-20)
Paesi Bassi: Franke 20 (3/5, 1/4), Bouwknecht ne, Williams 6 (1/2, 1/2), W. de Jong 9 (3/5, 1/4), Kloof 11 (4/9, 0/3), Van der Mars 10 (5/8), R. Schaftenaar 4 (2/3), Oudendag 7 (2/4), O. Schaftenaar, Voorn 3 (1/3, 0/1), Kok (0/3), Slagter ne. All: Van Helfteren
Ucraina: Pustozvonov 5 (0/2, 1/2), Lukashov ne, Fesenko, Otverchenko 15 (3/7, 3/5), Lypovyy 5 (1/1, 1/3), Korniyenko 6 (0/1, 3/5), Bobrov 3 (1/1, 0/1), Zaytsev 3 (1/3, 0/3), Kravtsov 6 (2/4), Pustovyi 4 (1/2), Koniev 3 (0/2, ½), Cholii (0/1 da tre), Konate 3 (0/2, 1/1), Mishula 12 (0/4, 3/8). All: Murzin

Arbitri: Seghetti, Baldini, Vicino

Il programma della Trentino Basket Cup

Sabato 29 luglio
Paesi Bassi – Ucraina 70-65
Italia – Bielorussia 96-36

Domenica 30 luglio
Ore 18.15 Finale 3°-4° posto Ucraina-Bielorussia (Sky Sport 1)
Ore 20.45 Finale 1°-2° posto Italia-Paesi Bassi (Sky Sport 1 e Sky Sport Mix)

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Ricette fresche con le fragole, le golosità dell’estate!
    Finalmente stanno arrivando l’estate, il caldo e le giornate di sole. Con loro, inizia anche la stagione della frutta fresca, dei frullati e dei dolci golosi e leggeri. Tra quelli più classici e gustosi spicca la Torta Sbriciolata alle fragole senza cottura. Facile, veloce e adatta a tutti palati, la torta sbriciolata alle fragole senza cottura […]
  • “CrowdWine”, l’originale sistema per sostenere le piccole cantine italiane
    In un momento storico in cui l’intero settore del vino italiano ed internazionale sta vivendo un profondo cambiamento strutturale, relazionale e sopratutto commerciale è nata un’idea per sostenere le piccole e medie cantine italiane. L’idea prende spunto direttamente dal più noto crowdfunding, tentando di avvicinare i consumatori con i produttori attraverso l’ormai utilizzatissimo sistema di […]
  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]

Categorie

di tendenza