Connect with us
Pubblicità

Trento

Daspo urbana, anche il rione di Cristo Re vuole entrare.

Pubblicato

-

Stasera il consiglio comunale di Trento delibera sulla DASPO urbana, tanto attesa dopo il decreto Minniti e i gravi casi di degrado e criminalità avvenuti in Piazza Dante e zone limitrofe.

Oltre a tutto il centro storico, la zona attorno al parco Santa Chiara, il parco delle Albere, piazza Dante, via Torre Verde, piazza Sanzio, via Bernardo Clesio, via dei Ventuno, piazza Venezia, Largo Porta Nuova, via S. Francesco, Largo Pigarelli, via Barbacovi, via B. Acqui, via Piave, C.so 3 Novembre, via S. Croce, via Madruzzo, via Giusti, via Rosmini, via Briamasco, via Bomporto, via Inama, via Verdi, via Gar, via Canestrini, piazza da Vinci, via Torre Vanga, cavalcavia S. Lorenzo, stasera la Lega Nord attraverso il deposito di numerosi emendamenti chiederà l’entrata nella DASPO urbana anche del rione di Cristo Re.

La Lega Nord chiede che il rione di Cristo Re sia interessato dalla DASPO fino a Parco Braille.

PubblicitàPubblicità

Nei giorni scorsi anche Piediscastello e san Martino avevano chiesto di entrare nella DASPO, perché zone limitrofe al centro storico e quindi interessate ai fenomeni di Degrado e di criminalità. Gli emendamenti che i consiglieri comunali della Lega Nord hanno depositato riguardano anche Piazza Venezia.

Quindi se tutti gli emendamenti della Lega Nord stasera fossero presi in considerazione oltre alla zona già delimitata (la cartina sotto) la disciplina che regola il DASPO si applicherebbe anche nella zona ricompresa nelle seguenti vie e
piazze: Piazza Venezia, via della Cervara, via della Pontara, via della Predara, via San Martino, via Cardinale Bernardo Clesio, via dei Ventuno, via Torre Verde, via Gazzoletti, via Vannetti, via Romagnosi, via Petrarca, via Segantini, via Dogana, Piazza S. Pellico, via Manzoni, via J. Aconcio, Largo Nazario Sauro, Piazza di Centa, via Secondo da Trento, via Ambrosi, via F.lli Fontana, Corso Buonarroti, Lungadige Leopardi, via Lavisotto, Lungadige Braille, Giardino Massimiliano 1°, Corso Alpini, via Maccani, via Bepi Mor, via Caduti di Nassirya, via Brennero, Passaggio Disertori, via Stenico, via Brunner, via Pergher, via Untervegher, via Ezio Franceschini, via Maroni, via
Sestan, via Bassa, via della Canova, via Giarrette, via Bolzano, via Avisio, via Noce, via Isarco, via Paludi, Parco di Canova, via Soprassasso, viale Verona, via Fogazzaro, via Orsi, via Apollonio, via Corina Sartori con aree a parcheggio adiacenti, via Gocciadoro, Parco di Gocciadoro e vie limitrofe di accesso.”

Secondo l’eventuale nuova delimitazione tutti gli spacciatori e senza tetto raggiungi dalla DASPO dovrebbero finire nelle zone della Bolghera, di via Milano, via Grazioli, Trento nord e la zona di Clarina, San Bortolomeo e San Pio X.

Sull’argomento si è espresso anche il comitato eventi di Cristo Re, «il rione deve assolutamente entrare dentro la DASPO essendo limitrofo al centro storico e a Piazza Dante. Il rione rischia di diventare lo scarico di tutti i delinquenti e gli spacciatori di Piazza Dante. Il pericolo riguarda soprattutto le vie adiacenti a Via Buonarroti che da qualche anno sono state ristrutturate e sono ora catalogate come «case di pregio» e quindi sono un patrimonio del comune di Trento. Non dimentichiamo anche – aggiunge il comitato eventi del rione – che nel quartiere ci sono 3 scuole, quindi zone a rischio e che negli ultimi anni la situazione è sensibilmente peggiorata dal punto di vista del degrado e della micro criminalità». 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Spotify crea playlist personalizzate per i propri animali domestici: l’obiettivo è alleviare stress e ansia
    A casa durante le pulizie o sotto la doccia, in palestra mentre ci si allena e si fatica, ed in macchina alla radio con i brani preferiti: la musica sembra accompagnare e addolcire da sempre le giornate, diventando spesso colonna sonora di momenti importanti ed indimenticabili della nostra vita. In molti casi, le canzoni a […]
  • “Glamping”: la nuova alternativa glamour e chic al campeggio
    La natura con la sua bellezza ha la straordinaria capacità di avere una forte reazione ed un effetto diretto sulle nostre emozioni invitando ogni anno molti viaggiatori a viverla appieno per migliorare i propri momenti di pausa dalla vita frenetica, attraverso una semplice passeggiata all ombra delle fronde di un bosco o meglio, trascorrendo un’intera […]
  • Profumi funzionali: in arrivo nuove fragranze per diminuire lo stress ed aumentare il benessere
    I ricordi e le emozioni sono unite da un profondo e stretto legame con l‘olfatto che lo rendono come il gusto, uno dei sensi più potenti e straordinari arrivando ad influenzare molte volte anche i nostri comportamenti. L’olfatto è quel senso che non solo riesce a collegare i ricordi, gli attimi e addirittura i sapori […]
  • Svizzera: dal 2020 il tragitto casa – lavoro viene considerato orario d’ufficio
    In metropolitana, in autobus o in treno: tutti i giorni durante il tragitto che da casa porta al lavoro si risponde a numerose telefonate, si inviano e ricevono sollecitazioni, informazioni o delucidazioni sia via mail che attraverso social riguardo gli impegni lavorativi della giornata e della settimana. Dal primo gennaio 2020, in Svizzera, il tragitto […]
  • “Cortex Cast”: il gesso del futuro direttamente dalla stampante 3D
    Il gesso è da sempre stato l’irritante, ingombrante e pesante compagno di molte convalescenze, accompagnando e terrorizzando per settimane milioni di persone in tutto il mondo. Molto presto tutto questo potrebbe diventare soltanto ricordo molto lontano; a rimpiazzare con notevole onore il vecchio gesso sarebbe “Cortex Cast”: un esoscheletro stampato in 3D, composto da nylon […]
  • Formaggella della Solidarietà: il Caseificio Val di Fiemme ed il successo del volontariato d’impresa
    Le aziende hanno diversi sistemi e modi per creare valore, ma soltanto uno riesce a generare opportunità ed importanza contribuendo con successo al benessere del territorio e della società: Il volontariato sociale d’impresa. Il Caseificio della Val di Fiemme è entrato e si è distinto in questo importante mondo, creando e dedicando ad ogni anno […]
  • Affitti troppo alti: Berlino impone con legge un tetto massimo ai prezzi
    In tutta Italia, le cifre da capogiro degli appartamenti in affitto colpiscono direttamente ragazzi, studenti universitari ed intere famiglie che, costretti a scontrarsi con le difficoltà lavorative e la mancanza di un capitale iniziale per acquistare una casa di proprietà, devono a ripiegare sull’appartamento in affitto. Nonostante le cifre improponibili, il profondo cambiamento della società […]
  • Bhutan: l’incredibile fascino del Paese più felice del mondo
    Incastonato tra le rocce dell’immensa catena montuosa Himalayana, tra Cina e India, la natura lascia spazio al piccolo ma affascinate Stato monarchico del Bhutan. Nonostante sia uno dei paesi più poveri dell’Asia, qui si registra il tasso di felicità più elevato di tutto il continente e l’ottavo nella classifica mondiale. Infatti, oltre agli incredibili paesaggi, […]
  • Mobili fonoassorbenti per eliminare i rumori da casa e dagli uffici
    Il rumore del traffico esterno, il calpestio proveniente dal piano superiore, la televisione del vicino a volume troppo alto: questi sono solo alcuni dei rumori che possono infastidire l’ambiente domestico. Il mercato offre moltissimi sistemi per ottimizzare, migliorare e molte volte eliminare il problema: dai blocchi di muratura, applicati sopratutto nelle nuove costruzioni, ai feltri […]

Categorie

di tendenza