Connect with us
Pubblicità

Trento

Concorso CUE, Claudio Cia: «vi spiego tutte le contraddizioni di Dellai»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Direttamente da Roma con furore arriva la difesa di Lorenzo Dellai verso Luisa Zappini, dirigente provinciale, ma soprattutto presidente della commissione dell’ormai noto concorso pubblico annullato all’unanimità dalla Giunta provinciale, per potenziale conflitto di interesse. Nonostante i rapporti professionali e accademici sistematici e continuativi con alcuni candidati (fra l’altro i soli ammessi alla prova orale), non ha saputo, o ritenuto, riconoscere la propria incompatibilità, esponendo la Provincia ad un grave danno.

Se dall’onorevole di “Democrazia solidale” non ci si poteva che aspettare solidarietà, fa sobbalzare dalla sedia quel termine, “ingenuità”, utilizzato da Dellai per giustificare l’operato della dirigente. Avevamo già sentito parlare di politici ingenui, quelli che firmano nero su bianco accordi di compravendita elettorale, ora potevamo farci mancare i dirigenti provinciali ingenui che firmano dichiarazioni di compatibilità senza rispettarle? Eppure la dirigente, presidente del concorso e pure referente anticorruzione, non si può pensare non conoscesse approfonditamente la normativa, ma su questo la Procura ha aperto un’indagine per abuso d’ufficio.

Dellai la butta sul campo personale, scrivendo di volgare processo mediatico-politico contro una dirigente provinciale che ho sempre conosciuto come seria e motivata”. Nessuno ha mai messo in discussione motivazione e serietà personali, certo però che una richiesta di trasparenza nei concorsi pubblici non può essere fatta passare come un attacco a chi lavora, anzi, è proprio nell’interesse di chi lavora onestamente che dobbiamo garantire dignità a servizi importanti e delicati come quelli della protezione civile e dell’emergenza: una dignità che viene prima di tutto dalla trasparenza.

Pubblicità
Pubblicità

Fa sorridere l’evidente contraddizione di fondo di un Dellai che dichiara di non avere elementi per conoscere nei dettagli la vicenda, eppure è in grado di affermare con granitica certezza che si è trattato tutto di un’ingenuità.

Una difesa personale a spada tratta che non stupisce, dopotutto quel posto da dirigente provinciale era stato proprio generato “non creato”, dall’allora governatore Dellai, scatenando ai tempi accese polemiche per il conferimento all’allora presidente del suo stesso partito.

Claudio Cia – consigliere provinciale di «Agire per il Trentino»

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento6 ore fa

Basta catene ai cani, multe fino a 800 euro. Claudio Cia: «Disegno di legge di civiltà»

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Messa in sicurezza della SS421, la soddisfazione di Denis Paoli: «Appalto del secondo lotto previsto a inizio 2023»

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Vigili del Fuoco Val di Sole: quest’anno 1.500 interventi per 380 pompieri effettivi

Fiemme, Fassa e Cembra8 ore fa

Ospedale Cavalese: la Giunta dichiara l’interesse pubblico

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Bentornato sci: a Pontedilegno-Tonale aprono gli impianti, via a una nuova stagione invernale

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Melinda vince il premio «Vivere a spreco zero 2022» nella categoria ortofrutta

Sport9 ore fa

Morto il ciclista Davide Rebellin: è stato travolto da un camion

Piana Rotaliana11 ore fa

Living LAB alla FEM «Vite e clima: quali scenari futuri?»

Trento11 ore fa

Trento terza nella classifica italiana delle città più digitalizzate ICity Rank ‘22

Bolzano11 ore fa

Rubano i vestiti ad un anziano in ospedale: l’azienda sanitaria chiede lo scontrino per risarcire

economia e finanza11 ore fa

L’indice di fiducia dei consumatori trentini rimane negativo. Cala anche il potere d’acquisto dei consumatori

Ambiente Abitare12 ore fa

Lupi, Enpa: «un’altra conferma che l’allarme-lupo è strumentale»

Trento12 ore fa

APT: Pinè e Cembra cambiano casa e si uniscono con Trento

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Caso Iob: David Dallago rimane in carcere

Trento12 ore fa

Manifesti contro il gender all’Università di Trento, Coordinamento DAria: «Propaganda gender business sulla pelle delle persone»

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento1 settimana fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza