Connect with us
Pubblicità

Trento

Concorso CUE, Claudio Cia: «vi spiego tutte le contraddizioni di Dellai»

Pubblicato

-

Direttamente da Roma con furore arriva la difesa di Lorenzo Dellai verso Luisa Zappini, dirigente provinciale, ma soprattutto presidente della commissione dell’ormai noto concorso pubblico annullato all’unanimità dalla Giunta provinciale, per potenziale conflitto di interesse. Nonostante i rapporti professionali e accademici sistematici e continuativi con alcuni candidati (fra l’altro i soli ammessi alla prova orale), non ha saputo, o ritenuto, riconoscere la propria incompatibilità, esponendo la Provincia ad un grave danno.

Se dall’onorevole di “Democrazia solidale” non ci si poteva che aspettare solidarietà, fa sobbalzare dalla sedia quel termine, “ingenuità”, utilizzato da Dellai per giustificare l’operato della dirigente. Avevamo già sentito parlare di politici ingenui, quelli che firmano nero su bianco accordi di compravendita elettorale, ora potevamo farci mancare i dirigenti provinciali ingenui che firmano dichiarazioni di compatibilità senza rispettarle? Eppure la dirigente, presidente del concorso e pure referente anticorruzione, non si può pensare non conoscesse approfonditamente la normativa, ma su questo la Procura ha aperto un’indagine per abuso d’ufficio.

Dellai la butta sul campo personale, scrivendo di volgare processo mediatico-politico contro una dirigente provinciale che ho sempre conosciuto come seria e motivata”. Nessuno ha mai messo in discussione motivazione e serietà personali, certo però che una richiesta di trasparenza nei concorsi pubblici non può essere fatta passare come un attacco a chi lavora, anzi, è proprio nell’interesse di chi lavora onestamente che dobbiamo garantire dignità a servizi importanti e delicati come quelli della protezione civile e dell’emergenza: una dignità che viene prima di tutto dalla trasparenza.

Pubblicità
Pubblicità

Fa sorridere l’evidente contraddizione di fondo di un Dellai che dichiara di non avere elementi per conoscere nei dettagli la vicenda, eppure è in grado di affermare con granitica certezza che si è trattato tutto di un’ingenuità.

Una difesa personale a spada tratta che non stupisce, dopotutto quel posto da dirigente provinciale era stato proprio generato “non creato”, dall’allora governatore Dellai, scatenando ai tempi accese polemiche per il conferimento all’allora presidente del suo stesso partito.

Claudio Cia – consigliere provinciale di «Agire per il Trentino»

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bear with Benefits: gli integratori a forma di orsetti gommosi
    Bears with Benefits sono degli orsetti gommosi ricchi di vitamine e minerali. Si tratta infatti di integratori alimentari con un complesso vitaminico e minerale altamente concentrato. Le formulazioni sono sviluppate in Germania e rispettano i più elevati standard di qualità. Durante la produzione, non vengono utilizzati antiagglomeranti, agenti di carica e allergeni: i prodotti sono […]
  • MasonBees: la casa delle api
    MasonBees Ltd. è nata come parte della Oxford Bee Company, ovvero un’organizzazione che ricerca il ciclo di vita delle Red Mason Bee. CJ Wildbird Foods Ltd. ha acquistato la Oxford Bee Company nel 2006 ed ha proseguito la ricerca, conducendo varie prove sul campo con le Red Mason Bees. Queste prove avevano lo scopo di […]
  • Dolomiti Wellness Hotel Fanes: un piccolo angolo di paradiso in Alta Badia
    Il Dolomiti Wellness Hotel Fanes è in una delle terrazze più assolate e panoramiche di San Cassiano, piccolo e grazioso villaggio di montagna, nelle Dolomiti a poco più di 1.500 metri s.l.m. in Alta Badia: cinque minuti per raggiungere il centro a piedi, isola pedonale ricca di vetrine e negozi, servizi ancillari e noleggio attrezzatura, […]
  • Abiby: la Beauty Box perfetta per chi vuole qualità e innovazione
    Abiby è il servizio in abbonamento che permette ogni mese di scoprire le migliori novità in ambito skincare, make-up e beauty con un’esperienza unica e a sorpresa. La missione di Abiby è quella di usare l’esperienza per far scoprire i migliori brand al mondo, quelli che da soli è difficile trovare. Come? Viaggiando costantemente alla ricerca di prodotti […]
  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]

Categorie

di tendenza