Connect with us
Pubblicità

Voce - Bolzano

Vasco Rossi e megaschermo in piazza Matteotti: dubbi e polemiche.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Raiuno non trasmetterà il concerto live, ma una trasmissione dedicata al Vasco nazionale. Un senso trasmetterla in piazza?

Nei giorni scorsi è stata rilanciata con grande enfasi sui media locali la notizia che il mega concerto di Vasco Rossi in programma sabato 1 luglio a Modena Park (220.000 biglietti venduti) sarebbe stato trasmesso su unmaxischermo in piazza Matteotti e questo grazie all’approvazione di una mozione presentata in Consiglio di Quartiere Europa-Novacella e approvata all’unanimità dalla Circoscrizione.

Nella fattispecie la mozione della proponente, la Consigliera Caterina Foti faceva riferimento a “…l’ultimo concerto dell’artista Vasco Rossi in diretta televisiva su Raiuno“.

Pubblicità
Pubblicità

“Preso atto della proposta – afferma l’Assessore comunale alla Partecipazione Angelo Gennaccaro– il competente Ufficio Decentramento, con l’Ufficio Attività Economiche e quello alla Sicurezza, si è prontamente attivato per fare tutte le verifiche del caso, nonostante tempi molto ristretti e modalità di organizzazione alquanto complesse a fronte della necessità di garantire adeguate condizioni di sicurezza a coloro (circa 1.500 bolzanini) che sarebbero potuti accorrere in piazza Matteotti a seguire il grande evento. Questo anche alla luce di quanto occorso in occasione del recente episodio di Torino durante la finale di Champions League Juve-Real Madrid”.

Lo stesso Gennaccaro sottolinea però che in realtà:  “Raiuno sabato sera non trasmetterà il concerto in diretta, ma solo 4 canzoni live del Modena Park in uno speciale condotto da Paolo Bonolis nel retropalco nel corso del quale si racconteranno con interventi e contributi di vari ospiti, la vita e la carriera di Vasco Rossi”.

“Per poter trasmettere in diretta il concerto, che sarà visibile anche nelle sale cinematografiche, sarebbe necessario acquistare i diritti dalla Worldlive Entertainment srl esclusivista nazionale, distributore cinematografico e cooproduttrice con Giamaica srl e Big Bang srl di tale evento per un costo che si aggira sui 30.000 Euro a cui si dovrebbero aggiungere i costi di installazione degli impianti tecnici e le varie infrastrutture, oltre all’impiego di almeno15 addetti alla security, per un costo complessivo dell’evento superiore a 50.000 Euro a carico delle casse comunali“.

Pubblicità
Pubblicità

A fronte di tali costi proibitivi per la diretta del concerto, l’amministrazione comunale si chiede se abbia “un senso” (per richiamare un famoso verso di Vasco…) trasmettere in piazza una diretta di Raiuno, come indicato nella mozione approvata dal Quartiere Europa-Novacella, che si ribadisce non è il live del concerto, ma una trasmissione dedicata a Vasco Rossi che in alternativa si può comodamente seguire da casa davanti al televisore.

“Sicuramente una bella proposta quella della Consigliera Foti – sottolinea l”Assessore Gennaccaro- ma prima di creare false speranze e aspettative nella cittadinanza, andavano fatte le opportune verifiche del caso. Gli amministratori pubblici, compresi quelli di Circoscrizione, hanno una responsabilità nei confronti della comunità e forse, ripeto, prima di regalare false speranze, sarebbe stato più opportuno informarsi adeguatamente e in maniera preventiva presso gli uffici competenti”.

Sugli approfondimenti fatti dall’amministrazione comunale e lo sviluppo della situazione, sarà ora data opportuna comunicazione alla Circoscrizione che ha proposto tale iniziativa.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella39 secondi fa

Dramma di Celledizzo: ancora aperte le indagini sulla morte di Massimiliano Lucietti

Bolzano13 minuti fa

Terrore in A22, furgone impazzito si schianta contro il guardrail

Bolzano20 minuti fa

Travolta da un pick up, muore una 72enne

Italia ed estero31 minuti fa

Dopo le proteste, l’Iran decide di scioperare: “Chi non porta il velo pagherà un caro prezzo”

Trento39 minuti fa

16 milioni di euro di arretrati al personale sanitario: firmato l’accordo per il contratto 2019/2021

Rovereto e Vallagarina46 minuti fa

Rovereto: sequestrati oltre sei quintali di rifiuti ferrosi. Denunciato un pensionato per attività abusiva

Arte e Cultura50 minuti fa

«I ragazzi delle scorte», il film memories per il trentennale delle stragi di Capaci e Via D’Amelio

economia e finanza1 ora fa

Bankitalia boccia la manovra su contante, flat tax e reddito: in contrasto con Pnrr

Spettacolo1 ora fa

Brenner 66: al Teatro Zandonai uno spettacolo, tutto al femminile, di Musica Teatro Danza

Rovereto e Vallagarina1 ora fa

Apsp Benedetti di Mori, presentato il primo bilancio: «Pandemia non ha influito sui decessi»

Piana Rotaliana2 ore fa

Chiude «Da Demetrio» a Mezzocorona: «È giunto il momento di congedarci e goderci la pensione»

Valsugana e Primiero2 ore fa

Confermata la condanna a 20 anni di carcere per l’omicidio di Agitu

Vita & Famiglia2 ore fa

Carriera Alias. Pro Vita & Famiglia diffida 150 scuole e chiede intervento di Valditara

Trento2 ore fa

Terrore e devastazioni Torino: identificati anche degli anarchici trentini

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Centra con l’auto il centro commerciale in corso Rosmini e fugge

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…4 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento4 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento6 giorni fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza