Connect with us
Pubblicità

Trento

Bisoffi attacca Valduga: «Rovereto città ormai desertificata»

Pubblicato

-


Maurizio Bisoffi – Segretario sezione di Rovereto della Lega Nord Trentino –  critica il sindaco Valduga dopo la conferenza stampa di sabato dove ha riassunto i punti strategici della sua amministrazione.

Bisoffi a riguardo riassume contraddizioni ed incongruenze in un comunicato che pubblichiamo integralmente sotto.

IL COMUNICATO – Molti cittadini roveretani esprimono grande amarezza per aver dato fiducia ad una proposta politica incolore, che si è venduta come alternativa al passato, ma che per ora, nei fatti, ha dimostrato di non essere poi molto diversa. Anzi.

Pubblicità
Pubblicità

È ben vero che quando si affida il governo di un territorio a rappresentanti del mondo civico nulla è chiaro e nulla può essere dato per scontato.

Ora i roveretani lo hanno capito.

Sarebbe troppo lungo elencare tutti i problemi di Rovereto creati dalle giunte precedenti e acuiti dell’attuale. Basta citare un esempio tra tutti: il problema del centro storico. Rovereto è ormai desertificata.

Pubblicità
Pubblicità

Coloro che si aspettavano da questa giunta un rilancio economico, culturale e turistico, vivono momenti di grande frustrazione. In particolare i commercianti del centro storico. Loro stanno subendo gli effetti diretti di scelte errate che sposteranno inevitabilmente il baricentro economico e sociale dal centro alla periferia. Il valore dei loro negozi è probabilmente dimezzato rispetto a pochi anni fa, mentre i loro bilanci, spesso in perdita, hanno costretto ad abbassare definitivamente molte serrande.

Ogni attività chiusa è persa signor Sindaco! La versione “miorandiana” della ztl ha regalato ai roveretani un centro storico vuoto. Privo di prospettiva, attrattiva e iniziative. Questo raro esempio di incapacità avrà ora un degno seguito. La Giunta Valduga, nella disperata lotta ai “cavalli di ferro” estenderà l’area desertica a via Dante, con un colpo di mano degno dei migliori autolesionisti.

E veniamo agli effetti indiretti. Aver privilegiato la periferia a discapito del centro ha convinto i cittadini a restarne fuori, anche per l’assenza di adeguati parcheggi e soprattutto per la necessità di non “perdere tempo” (sì Sindaco, il tempo, fattore essenziale e scarsissimo nel mondo moderno!) tra colonne di auto ferme a decifrare un nuovo senso unico, un nuovo divieto o in strade semplicemente intasate per un tamponamento in A22.

Riteniamo indegno impiegare 30 minuti per attraversare Rovereto da nord a sud (e viceversa), soprattutto nelle ore dei trasferimenti lavorativi. Sempre che questa giunta comunale valuti degno di interesse chi ancora si ostina a lavorare e a vivere a Rovereto!

Una riflessione per il Sindaco e la giunta dovrebbe essere già venuta naturale. Perché, malgrado il cercato e voluto brutto videogioco a cui ci costringono quotidianamente per attraversare Rovereto in auto, ancora la popolazione non demorde? Forse perché non tutti possono o vogliono usare piedi, bicicletta o bus in alternativa all’auto? Il messaggio dovrebbe essere chiaro e forte!

Ma evidentemente gli elettori sono visti solo come degli stupidi da abbindolare prima delle elezioni, che vanno rieducati a una visione della città pensata e decisa da una oligarchia? Fino a prova contraria, almeno sulla carta, siamo ancora in democrazia!

Maurizio Bisoffi – segretario lega nord Rovereto

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza