Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

Sold Out per lo spettacolo teatrale «Sol Solat»

Pubblicato

-

Già tutti venduti i biglietti per lo spettacolo musicale “Sol Solat” con le canzoni e i testi di Carlo Piz, a dimostrazione della grande attesa del pubblico per questo nuovo capitolo musico/teatrale.

Sull’onda di “Onde Parade”, il precedente spettacolo svoltosi nel 2015 in un’unica rappresentazione, e di “Spizoclade di Onde Parade” una riduzione del suddetto, messa in opera quest’anno in tre serate a Fondo, Denno e Revò, e visto gli enormi successi ottenuti, si è deciso di creare un nuovo progetto, sempre tratto dalle canzoni e testi di Carlo Piz.

Carlo Piz (1951-2008) nato a Cles ma vissuto a lungo a Milano, è stato un cantautore, poeta, musicista, che componeva prevalentemente in dialetto clesiano, prendendo spunto da fatti di vita quotidiana, ma anche inventandosi storie paradossali, racconti a volte carichi di ironia, a volte intonsi di una nostalgica melanconia.

Pubblicità
Pubblicità

Carlo, che ho avuto l’onore di conoscere personalmente, era una persona speciale, un vero artista, in grado di riversare la propria genialità nelle sue creazioni, per poi proporle sempre con estrema modestia.

Questo nuovo spettacolo, per la regia di Sandra Mangini e con gli arrangiamenti e direzione musicale di Walter Marini, vede coinvolte, tra attori, musicisti, tecnici, ecc. una cinquantina di persone, in questo spettacolo che si terrà per tre serate, e cioè venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 maggio.

Le prove per questo “musical” hanno cadenza ormai quotidiana”, sottolinea la regista Sandra Mangini durante la conferenza stampa avuta luogo a Cles per presentare lo spettacolo, spiegando inoltre che gli arrangiamenti delle 15 canzoni dalle quali è stato tratto, sono iniziati già a giugno dell’anno scorso.

Pubblicità
Pubblicità

Già, perché visto l’inatteso successo di Onde Parade si è pensato subito di realizzarne un altro, ci dice Daniela Redolfi (moglie di Carlo), principalmente perché era un progetto, a suo tempo, pensato da Carlo, lui aveva infatti già l’idea e la volontà di trasformare i suoi lavori in qualcosa di diverso e più grande.

Massimiliano Debiasi, attore e coordinatore, ci racconta che è stata una faticata organizzare il tutto, cercare di assemblare musicisti, vocalist, la banda, far combaciare costumi, scene e luci, e sperare intanto che tutti andassero d’accoro, il che non è stato facile.

Ci sarà anche un siparietto musicale sabato 6 alle ore 17,00 a Palazzo Assessorile, intitolato “Marmelada de Sol” presentato dalla “Libera Coralità Clesiana” a cura del Maestro Tullio Lorenzoni insieme al gruppo vocale milanese “Suonava” e con i “Cantori da Vermei”, e cioè contaminazioni in musica sulle canzoni di Carlo Piz con simpatiche traduzioni in altri dialetti.

Ricordiamo che questi spettacoli si sono potuti realizzare anche grazie al patrocinio del Comune di Cles, del Distretto Famiglia Val di Non e della Comunità di Valle Val di Non.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza