Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

Boom di visitatori a Castel Valer: più di 1800 ingressi in soli 10 giorni

Pubblicato

-

VILLE D’ANAUNIA – Castel Valer e i gioielli dell’architettura locale “acchiappano” turisti da tutto il Nord Italia.

In appena 10 giorni di apertura – in corrispondenza dei primi tre weekend di aprile – lo splendido maniero caratterizzato dalla torre ottagonale ha totalizzato oltre 1.800 visitatori.

Una partenza col botto, dunque, per questa nuova attività che ha visto per la prima volta un’Apt trentina gestire le visite all’interno di una struttura di proprietà privata.

Pubblicità
Pubblicità

L’accompagnamento degli ospiti tra saloni e logge messe a disposizione dal conte Ulrico Spaur ha avuto il suo exploit domenica scorsa, in occasione della marcia non competitiva “Quattro Ville in Fiore” organizzata magistralmente dalla Pro Loco di Tassullo: in quella circostanza sono stati staccati 260 biglietti.

I dati sono stati presentati dal presidente dell’Azienda turistica Andrea Paternoster a meno di una settimana dallo strepitoso successo dell’evento podistico più longevo di tutta la valle, che quest’anno ha battuto ogni record di partecipanti, con oltre 2.800 iscritti e circa cento corridori rimasti senza tesserino.

Siamo davvero soddisfatti del risultato ottenuto, che ha superato ogni previsione. Abbiamo così battuto di gran lunga lo storico record di 2.346 partecipanti” hanno riferito il presidente della Pro Loco Tassullo Cristian Valentini e il suo vice Luca Pilati.

Pubblicità
Pubblicità

Merito certamente del lavoro di tanti, tantissimi volontari: “In oltre 120 si sono impegnati affinché tutto andasse per il verso giusto. Per questo desideriamo ringraziare tutte le associazioni del territorio e gli sponsor, senza i quali non sarebbe stato possibile realizzare la manifestazione” ha aggiunto Valentini.

Giovani, anziani e tante famiglie hanno raggiunto Tassullo anche da fuori regione per partecipare alla “Quattro Ville in Fiore” scegliendo tra i due percorsi di 5 e 11 chilometri.

La manifestazione sportiva ha visto salire sul gradino più alto del podio Adriano Pinamonti (38’34”), seguito da Davide Iachelini e Fabrizio Postinger; la classifica femminile è stata dominata da Roberta Tarter (48’08”), seguita da Cinzia Anselmi e Michela Gabrielli.

Il partecipante più giovane è stato Elio Valentini, nato lo scorso febbraio, mentre il gruppo più numeroso (116 persone) ha raggiunto la Val di Non da Vicenza.

Le strutture ricettive della zona hanno segnato il tutto esaurito, e così gli ospiti sono stati accolti da agritur e alberghi anche di Coredo e Malosco. Il prossimo grande appuntamento che si svolgerà a Tassullo sarà “Formai dal mont” in autunno.

Grazie alla collaborazione dei volontari dell’associazione Anastasia Val di Non, inoltre, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di gustare il patrimonio artistico locale.

Le guide hanno svelato i segreti racchiusi nella chiesetta di Santa Lucia nella frazione di Campo, quella dell’Immacolata a Sanzenone, Palazzo Pilati a Tassullo (sede del consiglio comunale di Ville d’Anaunia) e la chiesetta di San Vigilio, sempre a Tassullo.

L’obiettivo per il prossimo anno è di aprire le porte anche della chiesetta di San Fabiano a Nanno. “Fa piacere osservare dei risultati così lusinghieri – ha commentato l’assessore al turismo Romina Menapace -. Va dato merito alla Pro Loco di Tassullo e a tutti i volontari del lavoro svolto, grazie al quale il nostro territorio ha visto l’arrivo di tantissime persone. L’interesse suscitato dai nostri “antichi tesori” è di stimolo per ripetere periodicamente le aperture straordinarie”.

E poi c’è Castel Valer, che quest’anno rimarrà aperto oltre 140 giorni: “L’obiettivo che ci siamo prefissati è di raggiungere le 13mila presenze, e se in soli 10 giorni abbiamo già sfiorato i 2.000 visitatori, tutto lascia presagire che il maniero ci regalerà grandi soddisfazioni” ha concluso Paternoster.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona
    Dal Ministero dello Sviluppo economico e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze debutterà un nuovo decreto che prevede 100 euro, senza limiti di Isee per la rottamazione della vecchia “tv” Il cambio del digitale terrestre... The post Bonus Tv, fino a 100 euro senza limiti di Isee: come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative
    Con una dotazione totale di 9,5 milioni di euro, a partire dal 24 giugno potranno essere presentate le domande di agevolazione per Startup innovative dal Programma Smart Money. Smart Money, Cos’è Smart Money è una... The post Smart Money, contributi a fondo perduto per Startup innovative appeared first on Benessere Economico.
  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • Orange Wine: l’affascinante vino arancione torna di tendenza
    Il mondo dell’enologia non si divide solo in vini rossi, bianchi o rosati. Sempre più spesso infatti, grazie alla continua evoluzione nel settore arrivano sul mercato nuove tendenze particolarmente apprezzate. Questo è il caso dell’Orange Wine, il vino arancione, un vino che secondo molti sommelier regala gusti ed odori del tutto inaspettati. Infatti, nonostante l’Orange […]
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]

Categorie

di tendenza