Connect with us
Pubblicità

Trento

La cassa rurale di Trento a rischio fallimento

Pubblicato

-

L’espresso pubblica oggi, domenica 23 aprile, sul formato cartaceo (ieri in digitale), un’interessante inchiesta sulla banche italiane e Trentine.

Spesso i risparmiatori non sono a conoscenza delle problematiche della propria banca e la crisi dei grandi gruppi ha messo in secondo piano i guai delle banche popolari, di credito cooperativo e rurali sparse per il territorio.

Le fusioni solo in parte hanno contribuito a frenare la discesa delle casse rurali, che mostrano comunque segni di enorme difficoltà a rilasciare anche il minimo credito alle imprese.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo l’inchiesta dell’espresso alcuni bilanci della casse rurali sarebbero davvero molto preoccupanti.

Nel motore di ricerca dell’espresso (clicca qui )è possibile scoprire in un solo click lo stato di salute dell’istituto che conserva i tuoi risparmi e investimenti.

La situazione pubblicata dall’espresso sulla casse rurali trentine, diciamolo subito, è piuttosto preoccupante.

Pubblicità
Pubblicità

La ricerca è stata realizzata sui bilanci al 31 dicembre 2015, e i dati sono stati elaborati da R&S, la società di ricerche e studi di Mediobanca, che restituiscono la fotografia più aggiornata delle banche che operano a più diretto contatto col territorio.

Nella ricerca dell’espresso a rischio fallimento ci sarebbero la Cassa Rurale di Trento, della Valle dei Laghi, di Rovereto, di Mori Brentonico e val di Gresta, Valli di Primiero e Vanoi, di Caldonazzo, la Pinetana Fornace e Pinetana,  Giudicarie Valsabbia Paganella, Pergine, Mezzocorona, Levico Terme, Lavis valle di Cembra, Valsugana e Tesino ed Isera.

Per fare un esempio la Cassa Rurale di Trento avrebbe un’incidenza dei crediti deteriorati netti sul patrimonio tangibile della banca del 90,3% contro un 67% della cassa rurale Centrofiemme di Cavalese che è una delle rurali in maggiore sicurezza nel Trentino. Sempre per fare un raffronto la stessa Cassa Rurale di Trento avrebbe una svalutazione dei crediti deteriorati sui ricavi del 73,3% contro il 50,1% della Centrofiemme di Cavalese.

Quando i crediti deteriorati superano il 100 per cento del patrimonio netto tangibile, l’equilibrio delle banca comincia ad essere compromesso. Quando arrivano a rappresentare, come in taluni casi, tre, quattro, cinque, sei o anche sette ed otto volte il patrimonio netto, significa che la banca è ad alto rischio di fallimento, se non già fallita.

Digitando il nome della vostra banca nel campo di ricerca, e cliccando su questa, si visualizzerà una breve scheda riassuntiva con riportati i dati appena descritti.

Il presidente della Federazione Trentina della Cooperazione Mauro Fezzi non è d’accordo sull’analisi dell’espresso e parla di «dati obsoleti e distorti che generano inutilmente confusione e sfiducia tra i risparmiatori».

Secondo Fezzi i valori forniti da L’Espresso per dimostrare le criticità dei piccoli istituti, tra cui molte Casse rurali e Bcc (alcune anche trentine), sono criticabili nel merito e nel metodo, perché non rappresentano la situazione reale ma tendono forzatamente ad accreditare una situazione non veritiera della qualità degli istituti.

«Negli ultimi anni comunque (i dati a cui si riferisce l’inchiesta sono fermi al 2015) molte cose sono cambiate nel mondo finanziario, e molte iniziative sono state messe in atto per consolidare e ulteriormente rafforzare patrimonialmente gli istituti»spiega Fezzi.

E ancora: «Dal punto di vista patrimoniale le Rurali non possono certo essere considerate un problema. Anzi. I primi dati 2017 evidenziano una tenuta dell’assetto patrimoniale (con un total capital ratio del 16%, tra i migliori in Italia), e una rischiosità contenuta con una copertura del credito deteriorato superiore al 45% a seguito di rigorose svalutazioni. La redditività complessivamente tiene, anche alla luce degli strumenti citati».

Nella foto lo sportello della cassa rurale di Cristo Re

clicca sulla foto e inserisci il nome delle tua banca

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza