Connect with us
Pubblicità

Trento

Musica: ad Ala sesta edizione del concorso Sartori per gruppi strumentali

Pubblicato

-

Le note attaccheranno venerdì sera, con la serata-concerto di inaugurazione, e finiranno solo domenica. Sarà un fine settimana interamente in musica, quello che si accinge a vivere Ala, grazie al concorso Sartori.

La sesta edizione della manifestazione per gruppi strumentali a plettro, organizzata dalla neonata Società Filarmonica di Ala e sostenuta dal Comune, vedrà la partecipazione di quindici gruppi musicali, italiani e stranieri.

Il concorso omaggia la figura di Giacomo Sartori, illustre musicista e compositore alense, nato nella città lagarina nel 1860 e scomparso a Trento nel 1946. Compose brani per strumenti a plettro, sia per duetti, quartetti o quintetti, sia per orchestre, ed è molto conosciuto a livello internazionale tra i mandolinisti. Ala gli ha dedicato il teatro comunale, che sarà sede del concorso.

Pubblicità
Pubblicità

L’edizione di quest’anno è organizzata dalla Società Filarmonica di Ala, costituitasi a fine 2016, raccogliendo l’eredità della Società Musicale Alense, e presieduta da Luigi Azzolini. La giuria sarà di livello internazionale e composta da sette musicisti ed esperti: Carlo Domeniconi e Arnold Sesterheim, provenienti dalla Germania, Dorina Frati, Ugo Orlandi, Felix Resch e Luigi Azzolini dall’Italia, Akira Yanagisawa dal Giappone. Il concorso prevede tre categorie: una per i duetti, una per i gruppi da camera e una per le orchestre.

L’inaugurazione avverrà venerdì 21 aprile alle 20.45 al teatro Sartori, con un concerto collettivo con le tre principali realtà musicali di Ala (Scuola Musicale dei Quattro Vicariati, Coro Città di Ala, Banda sociale di Ala), mentre sabato mattina inizierà il concorso vero e proprio. La scuola musicale presenterà l’ensemble di strumenti a plettro Opera Prima diretto dal maestro Elio Salvetti, il coro e la banda saranno diretti rispettivamente dal direttore Joel Aldrighettoni e dal maestro Gianluigi Favalli.

Sabato sono previste le prove dei duetti, sempre in teatro. I partecipanti dovranno eseguire “Non ti vedrò più” di Sartori e il Tema con variazioni opera 25 di Leonhard von Call, e dei brani a loro scelta. Alle 9.30, nell’ordine, suoneranno i duo Salvi Bussola di Bergamo, Tovaglieri di Busto Arsizio, Lamcja-Sanzogni di Bergamo e Mcb sempre di Busto Arsizio. Si proseguirà nel pomeriggio, dopo le 14.30, con i duo Kurkina-Gentili (Ucraina e Roma), Caputo – Chiesa di Milano, Mazzola di Bergamo e il Duo con Fuoco di Samobor in Croazia.

Pubblicità
Pubblicità

Sempre sabato, alle 20.45 e in questo caso nella chiesa di San Francesco, ci sarà un concerto dell’Ensemble A l’Antica, composto da Rossella Croce, Luigi Lupo, Ugo Orlandi, Luigi Azzolini, Luisella Conter e Rebecca Ferri.

Domenica si torna a teatro conle prove per i quartetti e le orchestre. Per i primi i brani obbligatori saranno Fior trentino di Sartori e Ispirazione melodica di Maldura e Tadolini; inizio alle 9.30, nell’ordine suoneranno i quartetti Estudiantina di Bergamo, Bergamo, Flora di Milano. Nel pomeriggio (inizio 14.30) toccherà alle orchestre, brani d’obbligo l’Omaggio a Trento di Sartori e la Suite n°2 di Yanagisawa. Sul palco, nell’ordine, saliranno le orchestre dei Mandolinisti Bustesi, l’ensemble a pizzico Caput Gauri di Codigoro (Ferrara), l’ensemble Bergamo e l’Orquesta de plectro Torre del Alfiler di Purchil (Granada) in Spagna.

Alle 20.45 di domenica il teatro Sartori ospiterà la conclusione del concorso, con la proclamazione dei premiati e il concerto dei gruppi vincitori.

Pubblicità
Pubblicità

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza