Connect with us
Pubblicità

Trento

Comitato quartiere «Le Albere»: Roberta Furlani e Cristina Marzari nominate presidenti.

Pubblicato

-

Dopo la prima fase, che ha visto la realizzazione del «comitato quartiere Le Albere», ieri sera l’assemblea ha nominato le cariche.

Alla presidenza sono state elette Roberta Furlani e Cristina Marzari. Come vicepresidente invece Davide Ellena.

La doppia presidenza si è resa necessaria per sfruttare in termini logistici e di tempistica tutte le risorse umane possibili. Novità, e non da poco, finalmente due donne presidenti, in barba alla bocciatura da parte del consiglio provinciale della legge elettorale sulla doppia preferenza in merito alle pari opportunità.

PubblicitàPubblicità

Sono circa una quindicina i commercianti iscritti al comitato, anche se breve seguiranno altre adesioni che così compatteranno maggiormente tutte le attività del quartiere che in questo momento soffrono il momento di crisi e la mancata vendita di quasi il 60% degli appartamenti e delle strutture commerciali. 

La nascita del comitato era stata caldamente consigliata dall’assessore comunale Roberto Stanchina durante l’ultimo incontro dove, non senza polemiche, una delegazione di commercianti aveva portato sul tavolo del comune i molti problemi che attanagliano una zona che per il momento rimane ancora al «palo»

Uno degli obiettivi del comitato è la nascita di un’interlocutore unico, dedito al confronto con il comune di Trento e/o con altre associazioni e gruppi di qualsiasi tipo.

Il comitato intende anche ottenere dalle pubbliche autorità il coinvolgimento delle attività commerciali e di servizio e del quartiere tutto, nelle attività promozionali, fieristiche, eventi e manifestazioni del Centro Storico e delle città tutta. In molti infatti hanno ricordato che visto che il quartiere è considerato a tutti gli effetti centro storico, va trattato come tale.

A questo proposito il comitato quindi lavorerà in piena sinergia con il comune di Trento attraverso degli incontri periodici al fine di contribuire alla realizzazione dell’animazione coordinata e dell’immagine del quartiere proponendo iniziative per l’aumento della visibilità e incremento delle presenze e attività di sviluppo della visibilità e comunicazione del quartiere sotto varie forme e modalità, sviluppo delle relazioni istituzionali nei confronti del MUSE, della BUC, Trentino Trasporti e di altri enti compresa la proprietà per il miglioramento della vita e fruibilità del quartiere stesso

Pubblicità
Pubblicità

A questo scopo gli organizzatori si sono dichiarati intenzionati a promuovere ogni iniziativa utile e necessaria volta a aumentare l’integrazione, la collaborazione e la visibilità del quartiere in particolare agendo attraverso campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e di tutti gli Organi Istituzionali che abbiano il potere di intervenire in maniera diretta od indiretta a tale scopo.

Il comitato intende ora coinvolgere la Castello S.R.L. che è la proprietaria del quartiere e che quindi appare il primo attore interessato alla riqualificazione de Le Albere. Da non sottovalutare i problemi del quartiere dove si cominciano a notare alcuni segni di degrado.

Uno dei problemi è senza dubbio il mancato arrivo in zona degli autobus, la cattiva gestione dei pullman che scaricano i turisti al MUSE, il degrado vicino all’angolo e una cerca rassegnazione che è subentrata dove la cessione della gestione al comune con conseguenti tasse che sono arrivate sulle spalle dei poveri commercianti come una mannaia (leggi qui)

Prossima mossa del comitato sarà l’incontro con il Sindaco Alessandro Andreatta.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]
  • Australia in lockdown e senza turisti: i sub decidono di ripopolare la Grande Barriera Corallina
    Quando, a causa di un’emergenza sanitaria mondiale i turisti non ci sono, la natura risorge e ne approfitta per riappropriarsi degli spazi o, più incredibilmente concedere alla mano umana di rallentare il declino di alcune delle zone più belle del mondo. Si tratta della Grande barriera Corallina al largo delle coste australiane che, a causa […]
  • Arriva il caldo: è tempo di bevande e cibi detox in vista dell’estate
    Dopo due mesi di pizze, focacce e torte, è tempo di rimettersi in forma in vista dell’estate. Questo, non solo perché è “bello” essere in forma ed avere un bel fisico da sfoggiare, ma anche perché seguire un’alimentazione corretta ed uno stile di vita sano sono fondamentali per mantenere al meglio il nostro corpo e […]
  • Bonus vacanze 2020: i dettagli del bonus fino a 500 euro da spendere per le ferie italiane
    Mentre si iniziano a intravedere le prime aperture di stabilimenti balneari e spiagge, l’incognita vacanza è ancora viva su tutto il territorio italiano, insieme alle riaperture delle strutture ricettive, le limitazioni agli spostamenti tra Regioni e l’ormai noto bonus vacanze per le famiglie. Non è fatto nuovo che tra le ultimissime novità varate dal Governo […]
  • Ristrutturare casa a costo zero: Detrazioni fino al 110% grazie al nuovo Ecobonus
    In questo momento di grave crisi sociale ed economica causata dall’arrivo dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus, è stato più volte immaginato e sospettato un’eventuale e inevitabile shock per gli investimenti privati ma sopratutto per il settore dell’edilizia. Per questo motivo, il Governo italiano con il recente Decreto Rilancio varato 13 maggio 2020 ha messo sul […]
  • Cena in serra: da Amsterdam la soluzione originale, romantica e perfetta per cenare in sicurezza
    L’attuale emergenza sanitaria che sta coinvolgendo il mondo intero e la magica atmosfera di una cena romantica sono unite da un filo sottilissimo che passa dall’obbligo del distanziamento sociale, previsto per evitare il rischio di contagio da Covid – 19. In questo caso la misura è stata perfettamente reinventata e sfruttata per dedicare alle coppie […]
  • Da un liceo Trentino la tessera in legno, costruita con alberi abbattuti da Vaia
    La terribile tempesta di Vaia che, tra il 26 e il 30 ottobre del 2018 ha colpito con intese piogge e temporali le regioni del Trentino e del Veneto, distruggendo completamente migliaia di ettari di foreste alpine, ha causato un devastante impatto sul territorio. Ad oggi, recuperare il legno diventa quindi fondamentale sia per sostenere […]

Categorie

di tendenza