Connect with us
Pubblicità

Trento

Rovereto, 30° Torneo Internazionale «Città della Pace»

Pubblicato

-

Oggi, Sabato 11 Marzo 2017, presso l’aula magna del Palazzo Piomarta di Rovereto, ha avuto luogo l’evento “tra passato e futuro” dedicato al Torneo Internazionale “Città della Pace”; un momento sportivo di cui il calcio è protagonista.

Questo appuntamento ha aperto la strada a quello che sarà un festoso ed emozionante percorso di gioco e divertimento, che coinvolgerà più di 2500 giovanissimi atleti provenienti da tutto il Mondo.

Il 2017 sembra essere un anno particolarmente importante per il Torneo della Pace di Rovereto, che proprio questa Primavera festeggerà il suo 30° compleanno. Per questo motivo l’incontro di oggi è stato molto significativo, ha dato modo ricordare e ringraziare chi ha fatto la storia di questa manifestazione, in grado di unire i valori portanti della pratica sportiva.

Pubblicità
Pubblicità

Senza dubbio, per gli organizzatori di questo evento, celebrare il passato dopo aver imparato da esso è un ottimo modo per proiettarsi verso l’avvenire.

Proprio a questo proposito  è intervenuto il presidente del Comitato Organizzatore, Cristian Sala: “Tutto ciò che siamo, lo dobbiamo a chi è venuto prima di noi. Questo Torneo è un evento meraviglioso e se oggi possiamo realizzarlo significa che qualcuno ce lo ha permesso. Ritengo- continua il presidente- che sia giusto ringraziare tutti i nostri volontari, i membri del Junior team e del Comitato Organizzatore. Ci sono giovani che lavorano per i giovani e questo è un ottimo modo di guardare al futuro”.

Dopo l’intervento di Sala, i presentatori Alessandro Bazzanella e Astrid Panizza, anche loro giovani volontari, hanno coinvolto le altre indispensabili autorità del territorio che prendono parte a questo progetto: Mario Bortot, Assessore allo sport del Comune di Rovereto, Romano Stanchina, dirigente del Servizio turismo e sport della Provincia Autonoma di Trento, Roberto Bettinazzi, Assessore allo sport di Valle, Paola Mora, Presidente del comitato Provinciale di Trento del Coni.

Pubblicità
Pubblicità

Nonostante il Torneo della Pace abbia ben 3 decenni di esperienza, non smette di sorprendere i suoi affezionati partecipanti che, ogni Primavera, vengono sedotti da un clima sempre più entusiasmante.

Una ventata di aria fresca è stata respirata proprio durante l’appuntamento di questa mattina, quando è stato svelato il nuovo logo del Torneo. Il merito è ancora una volta dei più giovani.

A progettare il marchio sono stati alcuni ragazzi del Liceo artistico Depero, classe 4°. La studentessa Elisa Penna, una delle principali menti del progetto, ha proposto un redesign del logo precedente modificando lettering e forme. I ragazzi hanno spiegato come il nuovo simbolo volesse rispecchiare gli ideali di pace e sportività. Una scelta che ha colpito nel segno o, per meglio dire in questo caso, che ha fatto goal.

A questi talentuosi studenti è spettata una speciale targa di riconoscimento. A ricevere il premio sono stati anche alcuni protagonisti della storia del Torneo. Queste figure sono state calorosamente acclamate dal pubblico: Carmelo Pintarelli (presidente del Comitato Organizzatore dal 1988 al 2012), Elio Pezzato (segretario del Comitato Organizzativo fino al 2012), Gianni Tumicelli (uno dei fondatori), Bruno Sottoriva (ha collaborato nei primi anni come APT), Lorenza Campese (responsabile del settore pallamano fino al 2016), Massimo Garniga (responsabile Eurosporting) e Juri Salvadori (collaboratore Eurosporting).

“Non potevamo celebrare un compleanno così importante senza prima ringraziare chi ci ha permesso di raggiungere questo traguardo” – spiega Cristian Sala. “Grazie soprattutto a Carmelo Pintarelli, un uomo che ha creduto in questo evento, un uomo che gli ha dedicato tempo e passione per 25 anni”.

Sembra proprio che il Torneo della Pace sia un evento con una grande storia e una forte personalità. Questo Torneo punta al futuro e per farlo, ha scelto una tecnica infallibile: contare sui giovani, celebrando il passato.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza