Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

Tagli al sociale, avanti tutta ! – di Gian Piero Robbi

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La Provincia di Trento continua ad applicare la ‘spending review‘ in maniera paradossale, colpendo le fasce più deboli della popolazione.

Dopo, infatti, i risaputi tagli alla sanità e l’introduzione dei voucher per i disabili, ecco arrivare anche il dato del calo degli stanziamenti per il reddito di garanzia, ovvero lo strumento economico che permette alle persone in difficoltà di sopperire alla mancanza di lavoro e di tentare di avere ugualmente una vita dignitosa.

Stando ai numeri che si leggono sulla stampa locale, si è passati dai 18,6 milioni per il 2012 agli 11,4 del 2016, ovvero ben 7,2 milioni di euro in meno in 4 anni.

Pubblicità
Pubblicità

E non è detto, anzi è molto probabile, che nel 2017 si possa assistere a un ulteriore taglio. Una decisione che la PAT cerca di far passare in cavalleria, affermando che è una conseguenza della “maggiore selettività introdotta a partire dal 2012 – 2013“.

Ora, se fosse davvero così, ci sarebbe chiaramente da essere contenti: se meno famiglie hanno bisogno del reddito di garanzia, allora significa che il tasso di occupazione in PAT è aumentato in questi anni.

In realtà, a mio parere, è l’ennesima scelta dell’amministrazione di recuperare soldi dove può con il grave errore, però, di colpire i più deboli.

Pubblicità
Pubblicità

Il diritto alla vita dignitosa – così come quelli al lavoro e alla salute – dovrebbe essere inviolabile e al di fuori di ogni logica di taglio. Eppure, in Trentino, questo accade: una situazione inammissibile e intollerabile.

Gian Piero Robbi

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 settimana fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Trento5 giorni fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Trento1 giorno fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Politica6 giorni fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…3 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza