Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

Basket, verso Trento-Caserta. Beto: «Aquila alla pari coi più forti. Ho avuto fiducia quando andava male»

Pubblicato

-

Sabato alle 20.30 la Dolomiti Energia ospiterà la Pasta Reggia Caserta in un match che si annuncia molto tecnico, fisico e spettacolare.

All’andata furono 22 palle perse, 14 delle quali nel secondo tempo, a condannare Forray e compagni ad una delle più brutte sconfitte di questa stagione.

Sabato sera però, nella gara di ritorno che al PalaTrento (ticket qui http://bit.ly/vsCaserta04-03-17) opporrà i bianconeri alla Pasta Reggia Caserta, ci sarà un’altra Dolomiti Energia, caricata a mille dai cinque successi consecutivi, e consapevole della propria forza basata su una solida difesa e su un attacco sempre più attento ed organizzato.

VINCENZO CAVAZZANA (Assistant Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Quella di sabato è una partita in cui dovremo fare grande attenzione: Caserta infatti ha recentemente aggiunto Berisha al proprio quintetto base, e il nuovo assetto li ha subito portati a sfiorare l’impresa contro la capolista Milano. La Pasta Reggia è una squadra pericolosa, che ha diversi giocatori con tanti punti nelle mani, capaci di accendersi in ogni momento. Sarà quindi importante lavorare bene con la transizione difensiva, togliere loro i secondi tiri e limitare le palle perse. Evitare insomma di fare gli errori commessi all’andata, quando al PalaMaggiò giocammo una brutta partita, lasciando che fosse sempre la Pasta Reggia a dettare il ritmo del match,  perdendo una marea di palloni che ci costarono la gara. Ci aspetta un mese decisivo per la nostra stagione: una vera e propria March Madness, che ci dirà chi siamo. Ci arriviamo in ottima condizione fisica e con grande fiducia: l’innesto di Dominique ha cambiato il nostro livello di intensità migliorando la squadra sia in termini difensivi che di atletismo”.

Pubblicità
Pubblicità

BETO GOMES (Ala DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “La chiave per battere Caserta? Dovremo limitare le palle perse, per impedire alla Pasta Reggia di scatenare il suo gioco in campo aperto. Giocatori come Sosa amano prendersi tiri prima che la difesa si schieri, e sarà fondamentale non concedergli queste situazioni, sia gestendo bene il pallone in attacco, che curando bene la transizione difensiva. Noi però stiamo lavorando bene, e siamo fiduciosi. Quando due mesi fa abbiamo perso ad Avellino dopo aver dimostrato a noi stessi di valere una delle squadre più forti del campionato, abbiamo capito che, se ci crediamo, possiamo ottenere qualsiasi risultato. E dà quel momento abbiamo fatto il salto di qualità. Il mio futuro? Ovviamente mi piacerebbe tantissimo poter rimanere a Trento, mi trovo benissimo in questo ambiente, in questa società e con questa squadra. Tutti mi hanno dato grande fiducia quando le cose per me non andavano benissimo, e questo mi ha sostenuto nei momenti più complessi. E’ presto però per pensare al futuro. Dobbiamo rimanere concentrati sul lavoro quotidiano, senza dimenticarci la nostra identità, che è quella di una squadra senza stelle ma con tanti buoni giocatori, capaci di aiutarsi l’un l’altro in difesa ed essere a turno protagonisti in attacco”. 

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza