Connect with us
Pubblicità

Musica

«Caro Lucio ti scrivo», arriva nelle sale il film omaggio al grande Lucio Dalla

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

A cinque anni esatti dalla scomparsa del grande artista esce nelle sale il film che lo ricorda.

Ad immaginare questa storia sono stati Cristiano Governa, che l’ha scritta, e Riccardo Marchesini che l’ha trasformata in un film.

Il film dal titolo «Neri Marcorè», sarà nelle sale dall’1 all’8 marzo, prodotto da Giostra Film e distribuito da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection.

Pubblicità
Pubblicità

Da quando ci ha lasciato (il 1 marzo del 2012 tre giorni prima del suo sessantanovesimo compleanno) su Lucio Dalla è stato detto e scritto di tutto, ma “i suoi figli”, i protagonisti delle sue canzoni non si erano ancora fatti vivi.

In questo film i personaggi da lui cantati prendono vita. Lo raccontano a Lucio, senza immaginare che una postina, un po’ solitaria ma molto solare, non solo farà sue quelle storie, ma le condividerà con noi, aiutata nella lettura da Neri Marcorè, Piera Degli Esposti, Ambra Angiolini o Andrea Roncato: la loro voce si mescolerà alle note di Lucio Dalla, in un viaggio per le strade di Bologna, naturalmente, quella degli anni Settanta e quella di oggi. Ma in Caro Lucio ti scrivo c’è spazio anche per un po’ di Berlino, di Milano e di Comacchio.

“Per essere un vero artista devi essere un po’ sciamano. Il presente è frammentato e devi poter capire dove ci porta. Io ho sempre visto il tempo come un’onda, concepisco il futuro come un’eco che viene dal passato, anzi penso che sia lo spostamento in massa del passato. Non era forse uno sciamano Pasolini? E Fellini?”.

Pubblicità
Pubblicità

A cinque anni dalla sua morte, Lucio Dalla non ha ancora trovato un erede. L’artista forse più irregolare (e più sciamanico) della canzone italiana ha lasciato un patrimonio quasi impossibile da catalogare. Decine di sue canzoni sono dentro la testa di intere generazioni. Altre sono ancora lì che aspettano di essere strofinate per bene per tirare fuori il genio che le abita. (fonte Repubblica).

Tener viva la sua memoria per le generazioni future è molto importante e vorrei personalmente ricordarlo con due “pietre miliari” del suo repertorio come “Piazza Grande” e “ Caruso” che hanno segnato forse più di tutte la carriera dell’artista e hanno portato la sua fama in tutto il mondo.

Caruso in particolare è definita dai critici come una delle più belle canzoni di sempre, un vero e proprio “Gioiello” raccontato dall’artista nel 2012, poco prima della sua scomparsa.

Il cantautore bolognese stava navigando con la propria imbarcazione, ma in seguito ad un guasto, dovette fermarsi a Napoli e soggiornò nello stesso albergo dove molti anni prima (nel 1921), morì il grande tenore per eccellenza Enrico Caruso. Durante la sua permanenza, i proprietari dell’albergo raccontarono a Dalla gli ultimi giorni di vita del tenore: Caruso si era appassionato a una giovane donna a cui dava lezioni di canto.

Ma che l’affetto per Lucio Dalla sia ancora quello di un tempo è dimostrato anche da quello che da stamattina sta succedendo a Bologna. Tutti i tassisti della sua città infatti oggi girano con la musica di Lucio Dalla nelle auto, una melodia che insieme alla sua voce rivive ancora una volta in tutte le vie della sua Bologna.

Da quei racconti il cantante ebbe l’ispirazione e nacque così la bellissima canzone “Caruso”.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro35 minuti fa

Varone: ecco le istruzioni sulla nuova viabilità

economia e finanza35 minuti fa

Assicurazioni on line moto: ricerche in aumento sui portali comparatori

Trento2 ore fa

S.P. 90 “Destra Adige” – II° tronco, chiusura temporanea in località Ravina

Italia ed estero10 ore fa

Auto si schianta contro il muro, si ribalta e prende fuoco: due morti e due feriti gravi

economia e finanza11 ore fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Studenti qualificati e diplomati all’UPT di Cles: ecco l’elenco

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Pellizzano vince il Bando borghi del Pnrr puntando sulla frazione di Termenago

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Carenza idrica, Andalo fa la sua parte

Giudicarie e Rendena12 ore fa

Ponte dei Servi: finisce a terra con la moto, 56 enne finisce in ospedale

Vita & Famiglia13 ore fa

Usa. Storica decisione contro sentenza sull’aborto. Pro Vita: «ora tocca all’Italia»

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Sorpasso suicida nella galleria di Taio – IL VIDEO

Telescopio Universitario14 ore fa

UniTrento – Pnrr, 50 milioni all’Università di Trento

Bolzano14 ore fa

Alto Adige, ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Trento14 ore fa

Coronavirus: nessun decesso oggi in Trentino, 33 i pazienti ricoverati

Spettacolo15 ore fa

Con Jurassic World – Il dominio si chiude una saga durata quasi 30 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

I 12 giorni di Vasco Rossi all’Hotel Solea di Fai della Paganella: «Persona di livello umano altissimo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Telescopio Universitario4 settimane fa

In 440 oggi alla cerimonia di laurea, il rettore: «Scommetto su di voi»

Telescopio Universitario4 settimane fa

All’Università di Trento il fondo Feierabend sull’arte italiana del ‘900

Arte e Cultura4 settimane fa

Mario Giordano in Trentino con i «Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca»

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento2 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza