Connect with us
Pubblicità

Trento

Giovani: un importante incontro a Mori

Pubblicato

-

A volte li definiamo distaccati e superficiali, a volte vediamo in loro la luce della speranza per il futuro.

I giovani non smettono di stupire. Di stupirsi.

In tantissimi ieri mattina hanno riempito l’auditorium comunale di Mori, insieme ai loro insegnanti e ad un ospite d’eccezione: John Mpaliza, attivista dei diritti umani di origini congolesi che già mesi fa aveva fatto visita nel nostro territorio.

Pubblicità
Pubblicità

Un incontro organizzato dall’Associazione Grande Quercia di Rovereto grazie alla collaborazione della Prof.ssa Zandonatti e del Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Mori-Brentonico, il Prof. Luigi Dappiano.

Professore Dappiano cosa l’ha spinta ad accogliere questa iniziativa per i suoi ragazzi?

L’incontro con John Mpaliza fa parte del progetto “Senza Confini”: si tratta di un importante progetto di educazione alla cittadinanza, in cui l’Istituto riconosce la propria identità educativa, promosso dalle insegnanti Anna Bruschetti e Paola Ruffo e appoggiato, anche in modo fattivo, dai comuni di Brentonico, di Mori e di Ronzo-Chienis. All’interno del progetto, i ragazzi hanno creato e creeranno eventi che li vedono protagonisti, hanno avuto modo di incontrare l’antropologo Alberto Salza e Lia Giovanazzi Beltrami, parteciperanno a spettacoli teatrali. L’obiettivo è quello di far germogliare nella sensibilità dei ragazzi, attraverso il racconto e il coinvolgimento, alcuni ingredienti fondamentali del cittadino attivo, come ad esempio la consapevolezza che il nostro stile di vita è intrecciato di gesti, abitudini, comportamenti che hanno dei costi pagati da qualcun altro, in qualche altra parte del mondo. Far germogliare questa consapevolezza, significa dare al futuro cittadino la possibilità di orientare le proprie valutazioni e le proprie scelte future con maggiore cognizione di causa, con maggiore senso critico, e dunque con maggiore libertà. La narrazione di John è perfettamente coerente con questa finalità della scuola.

Pubblicità
Pubblicità

Conosceva lo sfruttamento in atto nelle terre africane, legato alla produzione di questo minerale, il coltan?

Sì, lo conoscevo. È un aspetto di quel paradosso che studiosi come Jeffrey Sachs e Joseph Stiglitz hanno presentato come “maledizione delle risorse”.

Cosa ha notato nei ragazzi durante l’ascolto delle parole di John? Qualcuno le ha detto qualcosa in particolare?

Beh, non direttamente a me: l’attenzione dei ragazzi era tutta catalizzata da John, con cui i ragazzi stessi hanno interagito anche in modo serrato. Mi ha colpito la preparazione che molti studenti hanno esibito sui temi trattati. Grande merito in questo va riconosciuto agli insegnanti, che hanno preparato i ragazzi a questo incontro.

Cosa l’ha colpita nel discorso di John?

Più ancora che qualche contenuto specifico, mi ha colpito la modalità con cui John si è confrontato con i ragazzi. Ci vuole grande intelligenza e grande passione per appassionare e coinvolgere più di duecento adolescenti in una narrazione intessuta di dramma e di iniquità.

Il 25 febbraio la mostra ‘Le vittime della nostra ricchezza’ di Stefano Stranges chiuderà i battenti, cosa vorrebbe che i ragazzi serbassero in cuor loro a distanza di tempo?

Soprattutto il tarlo dell’ingiustizia annidata nel nostro benessere.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]

Categorie

di tendenza