Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

La struggente e triste lettera di Dino e Danielle Magnani

Pubblicato

-

Questa è una situazione che mai avremmo voluto vivere, o meglio “rivivere”.

Si perché tutto ci riporta indietro.

In quella tarda e plumbea serata del 21 di maggio, verso le 23,30 dopo che, numerosi tentativi di chiamata e di messaggi miei e di mia moglie erano caduti nel nulla.

Pubblicità
Pubblicità

La nostra Birba non rispondeva. Eppure, doveva già essere arrivata a Verona dal campo di Tamburello di Sabbionara di Avio dove si stava allenando con la sua squadra!

Il campanello di casa suona due volte !! Mi affaccio e, all’uscio di casa due divise! Il Maresciallo Comandante la Stazione di Taio e un suo sottoposto. E in quel preciso istante, abbiamo capito ed è iniziato il nostro dramma.

Dramma che ora, queste ultime e impensate quanto assurde vicende, fa nuovamente affiorare prepotentemente! Leggo e rileggo l’ultima pesante comunicazione fattami per mail  e non riesco a capacitarmi!

Pubblicità
Pubblicità

Ma, come domenica 24 maggio 2015,  io e mia moglie, prendendo  le ultime nostre forze e un po’ di quel coraggio che Alice aveva, siamo saliti sull’altare per ringraziare la folla che proveniente da tutta Italia ha voluto salutare Alice su quella terra rossa che tanto amava, cosi oggi, sempre con le lacrime che solcano il  viso mio e di mia moglie, voglio scrivere queste poche righe.

Voglio scriverle per dire, ancora una volta GRAZIE ! A tutte le persone che ci sostengono ora come allora. Tantissime attestazioni di stima nei nostri confronti e, quello che più conta, nei confronti di Alice che, incolpevole di tutto è stata tirata in ballo!

Se si voleva colpire me, allora qualcuno ha sicuramente mirato male!!

E, un grazie particolare va ad alcune persone che  sono state attori protagonisti delle manifestazioni che, vorrebbero che il sottoscritto avesse “organizzato in maniera anarchica e con finalità non proprie dell’associazione”.

Mi riferisco alla Presidente dalla Pro Loco di Taio che, con un filo di voce, dal letto di un ospedale, mi ha lasciato un messaggio vocale che, ancor ora a ricordarlo mi si stringe il cuore! La responsabile di un’ azienda che ha voluto organizzare una importante iniziativa, con un messaggio che mi ha commosso. La telefonata solidale del Presidente dell’Unione Sportiva di Segno e dei suoi collaboratori.

Il Comandante dei Vigili del Fuoco Volontari di Taio che ha lasciato un commento in fb molto profondo. Loro ed altri, sanno bene che non ho mai, ripeto mai oltrepassato il mio ruolo che era di semplice Volontario dell’associazione.

Mi sono messo a disposizione solo perché Alice aveva già iniziato a presenziare alcuni gazebo dell’Associazione “il Volo” che raggruppa le famiglie con bambini malati reumatici che fanno capo alla clinica universitaria di Padova. Ma, per me è sempre stata una violenza! Un patimento unico! Vedere la foto della propria figlia su un banner; indossare una maglietta confezionata (anche quella) con l’approvazione dell’allora Presidente Atmar e tenuta a battesimo da Giovanni Malagò, sapendo che lei è in un urna di pochi centimetri cubi. Sapere mia moglie sola a casa con il nodo in gola, non è stato, per me, credetemi, una passeggiata!

Ed ora mi si dice che  “Il tuo modo di agire individuale, senza mai confrontarti e accettare le decisioni collegialmente prese, il tuo baypassare sistematicamente la figura e il ruolo del Presidente e di tutto il Direttivo ha creato delle criticità difficili da sostenere, che minano l’immagine verso l’esterno di Atmar e delle istanze che porta avanti,  a totale discapito dei pazienti che rappresenta e dello stesso futuro della onlus che mi onoro di presiedere”

Non ci posso credere! E’ una menzogna enorme!

L’immagine di Atmar non sono certo io che l’ho minata, ma le decisioni di persone che solo a loro dire sono al servizio dei malati ma che in realtà cercano solo visibilità, autocelebrandosi!

La mail della presidente Atmar si conclude con l’augurio affinchè io “ritrovi la serenità necessaria per affrontare il futuro”! Ulteriore beffa o, presa  in giro! Certo, la serenità io e la mia famiglia la ritroveremo, ma non  con l’aiuto suo e di Atmar ma con innumerevoli abbracci veri e virtuali che si stringono intorno a noi.

Grazie anche a tutto il mondo dello sport e del tamburello in particolare che, oggi come allora si è stretto intorno alla mia famiglia con decine e decine di telefonate e messaggi di incoraggiamento e di stima nei nostri confronti ricordando che Alice era portatrice di tanta positività che rimarrà per sempre!

Nella mia ultima lettera spedita ad Atmar verso la metà di gennaio u.s., ho chiesto la restituzione di alcuni oggetti personali ed originali che ho consegnato personalmente prima dell’inaugurazione della Sezione pediatrica dell’ottobre 2015 e che, ad oggi, sono ancora il loro possesso.

Tra di essi, una lettera scritta  proprio da Malagò dedicata ai valori in cui Alice si rispecchiava. Oltre a questo, auspico che tutti i fondi versati in nome e per conto di Alice, siano girati al “Volo”. Dove, sicuramente, potranno essere investiti in  ricerca e per l’approfondimento dei metodi di cura della patologia reumatica infantile, dando così i frutti sperati da tutte le generosissime offerte che la gente ha fatto in suo ricordo.

Cosi facendo, finalmente, Alice riposerà in pace con il suo enorme sorriso!

Dino e Danielle Magnani 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza