Connect with us
Pubblicità

Trento

Parcheggi agevolati per i residenti di Via Calcinari

Pubblicato

-

La chiusura di un tratto di via Calcinari per problemi di stabilità e la conseguente soppressione di circa 20 stalli auto, ha fatto emergere la necessità di dare una risposta per il parcheggio delle auto dei residenti anche delle aree limitrofe (oltre a via Calcinari, piazza Podestà e via Vicenza n. 2).

L’esigenza era stata espressa anche nel corso della Finestra con la Città di dicembre direttamente al Sindaco Francesco Valduga al quale era stato chiesto di estendere ai residenti la possibilità di fruire di abbonamenti nel vicino parcheggio “Municipio” specie in orario notturno.

Nella sua ultima seduta la Giunta ha individuato la soluzione e introdotto su questo parcheggio una nuova tipologia di abbonamento che consente l’utilizzo “agevolato” della struttura con orario 19,00 – 8,00.

Pubblicità
Pubblicità

Pertanto, viene di fatto “esteso” il parco utenti che ha diritto a stipulare abbonamenti nel parcheggio “Municipio”: in esso vi rientrano anche i residenti di via Calcinari, di piazza del Podestà e di via Vicenza n. 2, di piazza S. Osvaldo e di via del Dosso.

E’ stata perciò definita una nuova tariffa “abbonamento notturno” che consente la sosta in orario 19,00 – 8,00 stabilendo sperimentalmente per tutto il 2017 uno sconto sul costo annuale dell’abbonamento (fissato in euro 241,00), che viene così ridotto ad una tariffa agevolata – per sola sosta notturna – ad euro 200,00.

Considerato che il provvedimento parte a breve e in corso d’anno, il corrispettivo mensile richiesto per il 2017 è quantificabile in euro 20,00 al mese, quindi sostanzialmente contenuto.

Pubblicità
Pubblicità

Al tempo stesso è stato modificato l’orario degli abbonamenti notturni previsti nel parcheggio Manzoni e di viale dei Colli (aperti abitualmente dalle 21,00 alle 7,00) considerando anche per questi come “sosta notturna” l’orario 19,00 – 8,00. E in questo modo vengono accontentati anche i residenti di via Paganini che dopo la riqualificazione della via avevano avanzato analoga richiesta a quella dei residenti di via Calcinari per la perdita di alcuni stalli.

Con la decisione assunta dalla Giunta Valduga viene pertanto modificato ed integrato il Piano Tariffario della Sosta (l’ultima integrazione risaliva al maggio 2016). La deliberazione in fase di imminente emissione sarà trasmessa all’Azienda Multiservizi Rovereto (A.M.R.), quale ente gestore del servizio, che curerà l’applicazione e la riscossione dei corrispettivi tariffari.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza