Connect with us
Pubblicità

Trento

CETA, Agire: accordo pericoloso, l’on Dorfmann (SVP) non lo voti!

Pubblicato

-

Mercoledì 15 febbraio 2017 al Parlamento Europeo, in seduta plenaria, si svolgerà la votazione per la ratifica del CETA, l’Accordo Generale per l’Economia ed il Commercio fra l’Unione Europea e il Canada. Sarà una data cruciale per la nostra democrazia e per i nostri diritti sociali: se passasse il via libera a tale Accordo, le conseguenze sarebbero devastanti e irreversibili.

Come è noto, il CETA è stato un mezzo subdolo di ripescaggio del TTIP (Partenariato Transatlantico per il Commercio e gli Investimenti fra l’UE e gli USA), le cui trattative non hanno avuto buon esito a suo tempo; a tal proposito, fu anche approvata una mozione nella Seduta congiunta dei Consigli provinciali di Bolzano, di Trento e del Land Tirolo del 21 aprile 2016.

Nonostante questo tentativo meschino di riportare in vita gli effetti del TTIP non si sono attenuate le proteste dei cittadini, le quali sono state supportate da un’intensissima attività via web e da un’alleanza di quasi 500 organizzazioni e sindacati in tutta Europa; quindi, al fine di dare un contributo a queste manifestazioni, è necessario che tutti siano consapevoli delle gravissime ripercussioni per il nostro continente nell’evenienza in cui venisse approvato il CETA.

Pubblicità
Pubblicità

Innanzitutto gli investitori potranno fare causa direttamente agli Stati, tramite l’Investor-State-Dispute-Settlement (ISDS), qualora ritenessero compromessi i loro profitti dalla normativa UE o degli Stati Membri; in seguito, le multinazionali saranno coinvolte nella stesura delle leggi, grazie alla cosiddetta “cooperazione per le regole”; successivamente, gli standard qualitativi degli alimenti e la protezione dei consumatori verranno indeboliti ; le nazioni europee verrebbero poi sottoposte a pressioni per consentire l’uso di tecnologie ad alto rischio come il fracking o le tecnologie legate agli OGM; e peraltro, il CETA permetterebbe a tali aziende di portare i Governi ad arbitrati nel caso in cui venisse proibito l’utilizzo di tecnologie ad alto rischio (a tal proposito, si veda il caso Canada vs Lone Pine).

Questi sono solo alcuni degli effetti scandalosi che dovremmo subire inesorabilmente, senza contare che anche altri ambiti ne uscirebbero compromessi dal CETA: in primo luogo, i diritti dei lavoratori ed i posti di lavoro saranno gravemente minacciati (secondo uno studio pubblicato dalla Ttfts Universiti, ben 600.000 posti di lavoro potrebbero andare persi); in secondo luogo, liberalizzazioni e privatizzazioni diventeranno strade a senso unico (il CETA, infatti, renderà quasi impossibile il ritorno in mani pubbliche dei servizi di pubblica utilità).

A conclusione di questa disamina, AGIRE per il Trentino, si oppone nella maniera più assoluta a questi giochetti di palazzo e chiediamo all’onorevole Herbert Dorfmann (SVP), unico europarlamentare della nostra regione, di non votare il CETA; siamo consapevoli che stiamo chiedendo uno sforzo sovrumano: non solo il centro-sinistra (per voce dei ministri Calenda e Martina) si è dimostrato un grande sponsor di questi trattati vergognosi, ma gli stessi Parlamentari Europei hanno le mani quasi legate, in quanto non possono né diffondere pubblicamente informazioni né possono proporre alcun emendamento. Noi comunque, da fieri autonomisti, continuiamo a credere nelle nostre battaglie di civiltà e perciò crediamo convintamente che il CETA non debba passare,  per il bene della nostra popolazione.

Pubblicità
Pubblicità

Sergio Manuel Binelli – AGIRE per il Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità
Fiemme, Fassa e Cembra24 minuti fa

Scoperto laboratorio della cocaina a Canazei: in manette un 35enne albanese

Trento41 minuti fa

Tamponi fasulli: i clienti pagavano mille euro. Pronto il registro con i nomi dei ‘furbetti’ del test

Trento60 minuti fa

Quando si terranno i saldi Uniqlo e cosa sarà possibile acquistare

Trento2 ore fa

Segnana: “Itea, le nuove regole riguardano gli alloggi a canone moderato e non a canone sostenibile”

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Scontro tra due auto al bivio per Andalo, in località Rocchetta: illesi i conducenti

Trento3 ore fa

Giorno della Memoria, Fugatti: «Il ricordo sia di stimolo a consolidare i valori della pace e della serena convivenza sociale»

Riflessioni fra Cronaca e Storia3 ore fa

I salvatori di bambini ebrei e l’ “Einstein della matematica”

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Sarca: nuovo incontro con i Bacini montani, chieste modifiche al progetto

Trento4 ore fa

Casino di bersaglio di Corso Buonarroti: via libera allo studio di fattibilità sullo storico edificio

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Quando la passione per la pittura accomuna e fa sognare

Trento5 ore fa

PNRR, ieri l’incontro col ministro Giorgetti sui progetti del sistema Trentino

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Incendio nei boschi tra Pomarolo e Pedersano, vigili del fuoco al lavoro

Alto Garda e Ledro6 ore fa

Riva del Garda: riparte Time Out

Trento16 ore fa

Assistenza negata ai no vax? Pronta una querela, Apss: «Mai dato indicazioni del genere»

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Coronavirus nelle Valli del Noce: 164 contagi nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza