Connect with us
Pubblicità

Trento

Piccolo imprenditore, grande nemico

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’entusiasmo è un sentimento nobile, proficuo. Positivo.

L’entusiasmo è la fondamenta per costruire in sicurezza, confidando, quindi, sulla solidità di ciò che si sta creando.

Un tempo chi decideva di aprire partita Iva lo faceva con l’emozione di mettersi in gioco, di attendere maturare i frutti del proprio impegno. Un tempo.

Pubblicità
Pubblicità

Ora colui che decide di coltivare un campo arido e infestato di parassiti, o è folle, o ha poca familiarità con le regole di Mordor. Da troppo tempo il lavoro autonomo è divenuto il nemico da annientare.

La piccola e media impresa è sempre stata la spina dorsale dell’economia del nostro paese. L’imprenditore operava con il sudore della fronte e impegni economici che spesso lo facevano rivoltare nel letto, ma avendo comunque la consapevolezza che le opportunità esistevano e che lo Stato non sarebbe stato suo nemico.

Le piccole imprese erano grandi famiglie. I collaboratori considerati quali fratelli, figli, insomma parte di una comunità sana, produttiva, serena.

Pubblicità
Pubblicità

La New Economy, ossia quella diabolica ideazione che ha relegato la persona a birillo da abbattere, e le grandi catene, responsabili del massacro delle piccole attività, trovano ora sponda in uno Stato che si è fatto nemico dell’entusiasmo.

Un progetto  ben studiato e ideato nel sopore generale.

Un disegno che ha fatto chiudere centinaia di migliaia di saracinesche e assorbito le persone, relegandole a ruolo di schiavi di questo nuovo, diabolico millennio.

Tutto ciò ha trascinato con se anche quel rapporto di rispetto reciproco tra datore e lavoratore, irrinunciabile per una società equa, fraterna e rispettosa di se stessa.

Sono è riusciti a scardinare qualsiasi valore umano per la smania di potere e profitto di imbonitori professionisti. Tornare indietro e inspirare nuovamente la fragranza del rispetto e della dignità, sarà compito arduo. Forse impossibile

a cura di Alex Boller

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento3 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Dopo il caos attorno al video, arriva la risposta dell’APT Valsugana

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento6 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Valsugana e Primiero4 giorni fa

San Valentino col bacio Gay, bufera sull’Apt della Valsugana

Offerte lavoro1 giorno fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza