Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

Basket, Trento perfetta a Cremona: 78-59 per l’Aquila

Pubblicato

-

Prestazione perfetta della Dolomiti Energia Trentino che espugna il parquet di Cremona, una delle squadre più in forma del campionato, per 78-59.

Difesa straordinaria, circolazione di palla, sicurezza al tiro. Perfetto l’inserimento di Sutton e di Marble.

Insomma, tutto ha girato alla grande sul parquet della Vanoli, il PalaRadi.

Pubblicità
Pubblicità

Il primo grande fondamentale in cui l’Aquila ha avuto una netta superiorità è il rimbalzo. Sotto i tabelloni non c’è stata gara: 50-27 per la squadra di Buscaglia.

Gomes fa segnare 15 punti e 8 carambole, Hogue 14 più 9 rimbalzi, 13 di Baldi Rossi, 12 di Sutton, 10 con 5 assist di Craft, 9 per Flaccadori.

Partita stravinta in valutazione, 91-55 per Trento, che era avanti 21-9 già dopo il primo quarto e ha sempre mantenuto il vantaggio intorno alla doppia cifra.

Pubblicità
Pubblicità

Qualche timido tentativo di reagire da parte della Vanoli che ha avuto 16 punti di Turner ma si è fatta prendere 17 rimbalzi in attacco da Trento e ha perso diversi palloni in avvio.

Domenica 5 febbraio si torna al PalaTrento alle ore 12, anticipo televisivo contro Venezia per sognare un posto nei playoff.

Ancora una volta, dopo il match con Brindisi, si è rivelata azzeccata la nuova strategia di rotazione di coach Buscaglia che in fase iniziale si affida a un quintetto con Forray e Craft contemporaneamente.

Sutton, l’uomo energetico della squadra, parte dalla panchina per entrare a gara in corso, così come Flaccadori, in maniera da tenere sempre un certo equilibrio costante per tutta la partita.

Vedremo se sarà una rotazione confermata o che cambierà a seconda degli avversari.

MAURIZIO BUSCAGLIA (Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Buonissima gara da parte nostra, partendo proprio dall’inizio quando siamo entrati in partita in maniera molto energica, precisa, mettendoli nelle condizioni di forzare il tiro. In attacco poi siamo riusciti ad aprire bene il campo. Il nostro inizio è stato fondamentale per indirizzare la partita sui binari che preferiamo: oltre al nostro avvio di match, un’altra chiave è stata la nostra presenza a rimbalzo d’attacco (17 su 50 totali). Mi è piaciuto inoltre il modo in cui abbiamo gestito la reazione di Cremona a cavallo della fine del terzo quarto, quando sono rientrati con un 6 a 0, ma noi siamo ripartiti bene, recuperando l’inerzia, partendo dalla nostra difesa tecnica, tattica e molto energica. I nostri tanti canestri dentro l’area? Stiamo lavorando su queste cose: vogliamo che i nostri lunghi dinamici possano ricevere la palla dentro, attaccando la linea di fondo. Ora questa tenuta mentale, che oggi abbiamo avuto per 40’, deve diventare una nostra caratteristica: abbiamo vinto con Brindisi e con Cremona, ma non conta nulla. Dobbiamo guardare già alla prossima partita contro Venezia al PalaTrento, dove spero di trovare lo stesso calore dei nostri tanti tifosi venuti oggi a Cremona. Sono stati eccezionali”.

Il tabellino della gara di oggi

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza