Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

Nasce a Cles una nuova associazione sportiva

Pubblicato

-

Per la gioia degli amanti delle arti marziali, è nata a Cles una nuova associazione, la A.S.D. (Associazione Sportiva Dilettantistica) Thai Gym Cles.

Questa Associazione pratica la Muay Thai, cioè l’antichissima arte della boxe thailandese, ed è nata dalla passione del suo Direttore Tecnico, Perica Milos, ma conosciuto da tutti come Pier.

L’Associazione si trova attualmente a Cles in via Tiberio Claudio, in un locale adibito a palestra, e conta già diversi “allievi”, sia adulti che ragazzi e ragazze ed anche bambini.

Pubblicità
Pubblicità

Milos ha appreso le tecniche di questo sport sia in Italia, inizialmente con il Maestro clesiano Stefano Poletti, e con la partecipazione a vari corsi con il pluricampione mondiale Diego Calzolari a Milano, e successivamente in Thailandia, dove si è recato più volte per approfondire la Muay Thai, prima dall’italiano Christian Daghio, pluricampione del mondo di questo sport, nel suo camp a Pattaya, e poi la Muay Thai Boran, la parte più antica di questa arte, dal Gran Maestro di fama mondiale Kru Suphan Chabairam a Bangkok, affiancato dalla bravissima Maestra Kru Mami Sato; inoltre, sempre a Bangkok, ha preso parte anche a corsi di Muay Thai Navarach, dal Maestro Colonello Amnat Pooksrisuk.

Tornato in Italia con il diploma di Maestro, ha concluso gli studi ed ha conseguito il diploma di Istruttore Nazionale Coni iscritto alla FIKBMS, cioè Federazione Italiana Kick Boxing, Muay Thai, Savate e Shoot Boxe. Da qui l’idea di aprire una palestra, creando quindi l’A.S.D. Thai Gym Cles, perché il Maestro Milos vuole insegnare questo sport soprattutto ai più giovani.

«E’ molto importante –  dice Milos –  che i ragazzi pratichino sport, ed è per me una grande soddisfazione riuscire ad appassionarli a questa arte che è sia di attacco che di difesa, ed ha una vastissima gamma di tecniche. Inoltre la Thai boxe non è solo uno sport, ma anche uno stile di vita: abbinati agli esercizi fisici, si insegna anche la disciplina, la perseveranza e la tenacia per raggiungere gli scopi prefissati; questo aiuta a formare non solo il fisico, ma anche il carattere, quindi elementi fondamentali di insegnamento».

Pubblicità
Pubblicità

Ed il programma logicamente comprende lezioni di storia su come è nata, tramandata e da sempre praticata la Muay Thai, fino ad arrivare ai giorni nostri dove in Thailandia è lo sport nazionale, ed è materia di insegnamento nelle scuole pubbliche.

Lì la si pratica ovunque, ci sono moltissimi camp, palestre, scuole, e si vedono dappertutto ragazzi che imparano giocando: ogni cortile di casa può andar bene per fare un po’ di allenamento, un po’ come da noi i ragazzini giocano a calcio! E in ogni città, grande o piccola, ci sono un’infinità di “boxing bar”, locali pubblici con in centro un ring dove ogni sera si alternano combattenti di ogni livello ed età, ed anche agli stranieri è permesso combattere per confrontarsi coi beniamini locali.

«Comunque tra i miei allievi – continua MIlos – ce ne sono anche alcuni che intendono praticare questo sport a carattere agonistico, e sono lieto che abbiano scelto me come allenatore, e piano piano ho cominciato ad introdurli in questo mondo facendoli partecipare ad alcune gare proporzionate al loro livello di preparazione atletica».

Ma in palestra non mancano anche momenti di svago, in occasione di compleanni o festività, i ragazzi approfittano per fare qualche festicciola! «La palestra è aperta a tutti – conclude poi il maestro – per chi vuole solo osservare o provare ad allenarsi, e sono disponibile per qualsiasi chiarimento o delucidazione a chiunque volesse chiedermi spiegazioni in merito a quest’arte, ed ai corsi che tengo».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza