Connect with us
Pubblicità

Trento

Cia contro i civici: «pesciolini in una palla di vetro, sfruttano ora l’effetto lente per atteggiarsi a balene»

Pubblicato

-

Pare non sia stata gradita la mia pungente battuta sulla “congrega di amministratori attaccati alla poltrona con la colla, così come avevo definito l’immagine dei sindaci in mobilitazione per arrivare in Provincia nel 2018.

Tale progetto avrebbe dovuto procedere nell’ombra, se non fosse stato messo in luce sulla stampa locale, e tali attenzioni hanno probabilmente suscitato scompiglio nel team di “civici” che come pesciolini in una palla di vetro, sfruttano ora l’effetto lente per atteggiarsi a balene.

Rivolgendosi al sottoscritto il sindaco di Pergine ha dichiarato: “non vivo di politica e non ho bisogno della politica per contribuire a mantenere la mia famiglia”. Questo per sottolineare che io invece con la politica ci vivo e che, grazie a questa, magari mi arricchisco pure.

Pubblicità
Pubblicità

Essendo il tema della trasparenza e soprattutto quello della sobrietà uno dei punti distintivi del mio percorso politico, mi premerebbe mettere i cosiddetti “puntini sulle i”.

È bene si sappia che da quando sono diventato Consigliere provinciale, a differenza di altri, ho interrotto ogni altra mia attività lavorativa per svolgere a tempo pieno il ruolo per il quale gli elettori mi hanno scelto. Un impegno per il quale ricevo un’indennità mensile di circa 5.500 euro che  rendo da sempre pubblica ogni mese sul mio sito www.claudiocia.it.

Di questi, 1000 euro li destino volontariamente per pagare utenze ed affitti a famiglie in difficoltà, mentre altri 1000 sono destinati al movimento Agire. Ho sempre rinunciato a rimborsi e a polizze varie ritenendo l’indennità forfettaria più che sufficiente per far fronte anche a queste spese.

Pubblicità
Pubblicità

Non mi sono messo in politica per fare soldi o perché non avevo come garantirmi una fonte di reddito. Se un domani decidessi di lasciare il Consiglio, avrò la grande fortuna di poter riprendere la mia attività di infermiere di sala operatoria, professione che mi ha sempre dato grandi soddisfazioni e grazie alla quale sono riuscito a pagarmi casa, macchina e permesso di mantenere la mia famiglia.

Visto che si tira in ballo la famiglia, proprio qualche giorno fa, mia figlia più piccola, mi ha domandato cosa significasse il detto “il bue dice cornuto all’asino”. Le ho spiegato che è il caso di qualcuno che rimprovera un altro per un difetto che in realtà affligge lui al massimo grado e che l’espressione nasce dal fatto, ovvio, che il bue ha le corna e l’asino no. 

Dovesse chiedermi la mia piccola un esempio concreto, la rimanderei alle dichiarazioni del Sindaco di Pergine Oss Emer laddove parla del movimento Agire, arrivando a far intendere che sarebbe funzionale “alla ricerca di una garanzia della poltrona in consiglio”. Ovviamente si riferisce alla mia.

Ben altre sarebbero state le scorciatoie per garantirsi un futuro in Consiglio provinciale, ad esempio quella dell’ambiguità, molto gettonata di questi tempi, nella quale confondersi per meglio sentirsi a proprio agio e con la quale raggiungere con più destrezza la sponda destra o sinistra a seconda dell’onda.

Agire non è il mio giocattolo, è una scommessa alla luce del sole per quanti credono in un modo nuovo di fare politica, che origina dall’essere a stretto contatto con le persone per considerarle importanti non solo quando è il politico ad averne bisogno. La gente ha bisogno di messaggi chiari, di coerenza, di onestà, di trasparenza e di umiltà; non di sentirsi ingannata e usata per un voto utile.

Non so se sarò rieletto in Consiglio provinciale, ma il mio più grande desiderio è che, dopo questa esperienza, io possa continuare a guardare negli occhi la gente, certo di non aver usato questo tempo per arricchirmi, per curare gli affari miei e di famiglia; fiero di non aver abusato della fiducia delle persone.

Se un ricordo posso lasciare, vorrei sia quello di aver cercato di vivere la politica con trasparenza, che ritengo essere il frutto supremo dell’onestà. Al Sindaco Oss Emer auguro la stessa cosa!

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza