Connect with us
Pubblicità

Trento

Attacco a Passamani e Manica: nasce la «Maggioranza libera dell’UPT»

Pubblicato

-

«A Natale tutti siamo più buoni. Non possiamo quindi arrabbiarci per “il presente natalizio” di Passamani e Manica, anche se ennesima manifestazione d’intento antidemocratico». – inizia così la nota a firma di Roberto Sani e Donatelli Conzatti inviata alla nostra redazione la vigilia di Natale sotto la denominazione «maggioranza libera UPT»

Secondo i due esponenti «ribelli» dell’Unione per il Trentino i valori costituzionali quindi i diritti civili, le pari opportunità sono valori fondanti che evidentemente non tutti sono in grado di capire e riconoscere.

«Non possiamo quindi sorprenderci se leggiamo sui quotidiani che oggi, anno 2016, i diritti più sacrosanti di ogni essere umano sono bellamente considerati merce di scambio, anzi di mediazione»aggiungono i due.

Pubblicità
Pubblicità

E ancora: «dobbiamo ammettere che – con riferimento alle pari opportunità ed alla doppia preferenza di genere – anche la matematica, per costoro, è divenuta un’opinione e quindi 100 diviso due non può fare 50 ma bensì 60+40. Guarda caso 60 uomini e 40 donne. Perché? Difficile trovare risposta a proposte prive di linearità».

Durissimo l’attacco ai capogruppo del consiglio provinciale Manica (PD) e Passamani (UPT), «Non è giusto quindi arrabbiarci con i capigruppo Manica e Passamani, – continuano ironicamente Sani e Conzatti –  dobbiamo essere buoni, assecondare le persone che non sanno essere lineari, accompagnarle piano piano con il senso di cura e attenzione che solo le donne e gli uomini liberi possono avere.

A Natale siamo più buoni e quindi come uomini e donne, cerchiamo di comprendere anche coloro, che non amano e non vivono il rispetto delle regole democratiche come un valore.

Pubblicità
Pubblicità

Aggiungiamo a tal proposito, per il consigliere Passamani, che avendo ricevuto indicazioni chiare dal proprio partito a sostegno della doppia preferenza di genere, ma essendosi più volte espresso in maniera assolutamente ondivaga, che chiederemo a Babbo Natale una cura per rafforzare la sua coerenza.

Auguriamoci quindi per queste feste natalizie e per il prossimo anno che possa cadere su questa nostra autonomia un po’ di sana coerenza politica e un po’ di onestà intellettuale. Ne abbiamo tanto bisogno».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza