Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

Anche gli angeli mangiano fagioli

Pubblicato

-

Prendo spunto dal titolo di un famosissimo film per presentare un articolo che quest’anno non poteva mancare.

Il 2016 è stato l’anno dei legumi, ingredienti che a mio parere non sono molto  apprezzati e adeguatamente valorizzati.

Molti associano i legumi alla cucina vegetariana e vegana perché è noto che sono paragonabili alla carne a livello nutritivo; altri si limitano a cucinare le lenticchie a capodanno, perché portano fortuna, oppure ad utilizzarli solo l’inverno nella preparazione delle minestre.

Pubblicità
Pubblicità

Sono tantissime invece le ricette che si possono realizzare con i legumi; abbinati ai cereali ad esempio costituiscono un pasto completo…. e con le gocce di cioccolato possono diventare dei biscotti divini.

Per tutte le ricette proposte ho usato legumi precotti, se decidete di usare quelli secchi ricordatevi di metterli in ammollo prima della cottura.

imgp3249Insalata di orzo e ceci con quartirolo
200 gr ceci lessi
200 gr quartirolo
250 gr pomodorini
150 gr orzo
2 zucchine
1 cipolla rossa

Tagliare i pomodorini in orizzontale, disporli sulla teglia del forno con la parte tagliata rivolta verso l’alto, irrorare con un filo di olio, condire con sale e pepe, infornare a 150 gr per 30 minuti circa, finché non sono teneri.
Cuocere l’orzo in abbondante acqua salata fino a cottura ultimata.
Pulire le zucchine, spuntarle e tagliarle a dadini, scaldare due cucchiai di olio in una padella, rosolare la cipolla affettata; aggiungere le zucchine quindi cuocere finché le verdure saranno croccanti. Aggiungere i ceci, i pomodori ormai cotti e per ultimo il quartirolo sbriciolato.
Si può servire caldo o freddo

imgp3251Frittelle di piselli e quinoa
Ingredienti per 4 persone
65 gr di quinoa + 160 ml di acqua per la cottura
120 gr di piselli surgelati
50 gr di farina di riso
1 cucchiaio di olio evo
prezzemolo
sale e pepe
olio per friggere

Pubblicità
Pubblicità

Far bollire la quinoa in un pentolino per 10/15 minuti; in un altro pentolino cuocere i piselli per 5 minuti circa; quando entrambi sono cotti farli raffreddare poi passarli in un robot da cucina e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo (frullare ad intermittenza per evitare di ottenere una purea oppure usare uno schiacciapatate manuale).

Aggiungere il prezzemolo, regolare di sale e amalgamare con le mani; formare della palline con le mani inumidite e passarle nella farina di riso quindi tuffarle nell’olio bollente e cuocerle finché non saranno dorate su entrambi i lati. Scolare le frittelle su un foglio di carta assorbente e servire calde (sono buone anche fredde).

imgp3258Cotolette di borlotti e melanzane
Ingredienti per 4
250 gr di borlotti in scatola
2 cucchiaio di grana grattugiato
200 gr di melanzana
100 gr pangrattato

Scolare i fagioli, sciacquarli sotto l’acqua; tagliare la melanzana a cubetti e cuocerla in padella con un filo d’olio finché non sarà morbida.

Passare le melanzane e i borlotti in un robot da cucina assieme a tutti gli altri ingredienti, frullare finché non si ottiene un composto compatto e lavorabile (se è troppo morbido aggiungere un po’ di pangrattato). Formare dei medaglioni con le mani inumidite, passarli nel pangrattato e cuocere in padella pochi minuti per lato.
Servire caldi accompagnati dalle verdure preferite

imgp3252Biscotti di cannellini e gocce di cioccolato
Ingredienti per 15 biscotti circa
100 gr cannellini cotti
100 gr burro di cacao
60 gr di zucchero di canna
2-3 cucchiai di farina
mezza bustina di lievito
100 gr gocce di cioccolato

In un robot da cucina frullare i cannellini assieme allo zucchero e il lievito; in un pentolino sciogliere il burro di cacao quindi unirlo all’impasto e mescolare assieme a 2-3 cucchiai di farina (anche di più se l’impasto è troppo morbido).

Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare; con le mani inumidite formare delle palline ed appiattirle con le mani, posarle su un foglio di carta forno e cuocere il forno a 180 gradi per 20-25 minuti.

Farli raffreddare completamente prima di staccarli dalla teglia; successivamente si conservano in una contenitore ermetico per diversi giorni.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]

Categorie

di tendenza