Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Progetto Erasmus Plus, occasione unica per gli studenti italiani

Pubblicato

-

Sono in molti a descrivere i progetti Erasmus come chiare concretizzazioni di quel fenomeno che dalla fine degli anni ottanta si sta manifestando in maniera tumultuosa in tutto il Mondo: il multiculturalismo.

Con questo termine si definisce chiaramente la convivenza di più culture all’ interno di una società che le lascia libere di mantenere la propria identità e indipendenza.

Ogni esperienza Erasmus, inutile dirlo, crea una rete capillare di diffusione delle conoscenze e competenze interculturali che rispondono al principio del baratto; del dare per ricevere, ma nel senso più umile ed emozionante del termine. Ogni ragazzo Erasmus dovrebbe infatti contribuire a formare una coscienza europea in un ambiente dove ogni cultura, ed ogni lingua, viene preservata ma messa in comune.

Pubblicità
Pubblicità

Forse è uno dei pochi progetti contemporanei che affonda le sue radici sia nel terreno della conservazione che in quello della globalizzazione. Seguendo questo principio ogni persona “in partenza” si fa portavoce della propria cultura con lo scopo di impararne di nuove.

Il 2016 segna una forte crescita della partecipazione italiana di scuola, università e mondo dell’educazione degli adulti al progetto Erasmus+. Erasmus Plus è il programma dell’Unione Europea, valido dal 2014 al 2020, dedicato all’istruzione, alla formazione, alla gioventù e allo sport aperto a tutti i cittadini europei. Interessante notare che in questo progetto convergono tutti I vecchi programmi di apprendimento e mobilità offerti dall` UE.

Rispetto al 2015, la Commissione europea ha rafforzato il proprio impegno aumentando i fondi da destinare all’Italia del 12%. Secondo i dati dell’Agenzia Erasmus+ Indire, il budget dell’ultimo anno per sostenere queste attività risale a 104 milioni di euro, 72 milioni solo per gli studenti universitari. Proprio loro sono i protagonisti indiscussi del programma, loro che a livello Europeo , dal 1987 fino ad oggi, hanno aderito in 3 milioni e mezzo. L’Italia ha contribuito sensibilmente a questo record, posizionandosi tra i quattro principali Paesi per studenti in partenza.

Pubblicità
Pubblicità

Riferendosi alle esperienze scolastiche degli universitari del nostro Pese non si possono trascurare i successi accademici che questi conseguono all’estero, un fenomeno tutto italiano che dovrebbe renderci orgogliosi perché, come ha dichiarato il presidente di Almalaurea Ivano Dionigi al Corriere della Sera,: “I nostri ragazzi sono bravi, sono tra i più preparati”.

Purtroppo sono molte le peculiarità del nostro sistema formativo che spesso vengono sottovalutate, ancora più tristemente dai nostri stessi connazionali. Non rendersi conto di una ricchezza solo perchè si è soliti averla a portata di mano non è e non può essere una giustificazione, anche questo ti insegna un Erasmus. Un confronto sano ma soprattutto concreto, una chiarificazione illuminante che per uno studente italiano deluso da un sistema che sembra snobbarlo può essere vitale.

Solo in Erasmus, dicono molti studenti, si possono capire i veri valori del sistema educativo italiano. Qui pare venga a galla ciò che un tempo si chiamava “il vivere di rendita”, perché nonostante tomi teorici a volte eccedenti, l’Italia ti insegna a studiare, ad avere spirito critico.

In conclusione, partendo dal presupposto che non è mai tutto oro ciò che luccica, e che quindi non sempre un esperienza di questo tipo viene vissuta nel migliore dei modi, si può certamente affermare che in ogni caso chi fa fatto un Erasmus ha vissuto. La maggior parte delle testimonianze hanno parlato a favore di questa esperienza, un’esperienza che: “ti distrugge per poi riplasmarti totalmente”, dicono alcuni studenti in Inghilterra.

L’ Erasmus è il modo migliore per crescere, stare a contatto con nuove culture, imparare una lingua e confrontarsi con un diverso stile di vita. “Forse – dice una studentessa Erasmus in Spagna – la cosa più importante è che al di là di ciò che si può apprendere sul mondo esterno, quello che alla fine si sente di aver imparato di più riguarda sempre se stessi”.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina1 ora fa

Cibo cinese e giapponese: è Rovereto la ‘regina’ italiana delle ordinazioni a domicilio

Trento2 ore fa

Con i rincari la benzina diventa ‘oro’: anche in Trentino i prezzi più alti dal 2013

Trento2 ore fa

Allarme produzione di mele italiane, nel 2030 potrebbe calare del 30%

Trento2 ore fa

Fondazione Pezcoller, rinnovato il Consiglio di amministrazione

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Arco: A Nick Casciaro trionfatore a X-Factor in Romania le congratulazioni della città

Telescopio Universitario2 ore fa

700 mila morti ogni anno per colpa delle zanzare: l’università di Trento inventa un modello per mappare il rischio

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Alto Garda e Ledro, riorganizzazione sanitaria a misura di cittadino

Trento4 ore fa

PNRR, incontro sui bandi di ricerca e innovazione con il ministro Messa

Trento4 ore fa

Finti tamponi: nessuna autorizzazione Asl. L’ambulatorio di Trento era abusivo

Trento5 ore fa

Caro-energia, ieri l’incontro fra Provincia e Cgil, Cisl e Uil

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

Giornata della Memoria: ieri la medaglia d’onore a Giovanni Laghi di Ala

Trento5 ore fa

Scontro fratricida fra i leghisti al Centro culturale santa Chiara: e la sinistra trentina ringrazia

Trento6 ore fa

Scuola. Brandi (Pro Vita & Famiglia): «Continua la petizione per chiedere una legge contro il gender. Il consiglio provinciale di Trento ascolti i genitori»

Giudicarie e Rendena6 ore fa

Impatto tra due veicoli, ferite le due conducenti

Trento18 ore fa

Oggi il debutto del Nucleo investigativo contro i furti nei negozi del centro

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 4 vittime e 885 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Altri 336 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Infermiera no vax di Rovereto muore di Covid a soli 57 anni: aveva deciso di non curarsi

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver visto Elon…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

Categorie

di tendenza