Connect with us
Pubblicità

Trento

Finalmente una nuova casa per l’autismo

Pubblicato

-

L’anniversario di 10 anni del Progettoautismo Fvg Onlus verrà festeggiato nella nuova “casa” situata in via Perugia a Feletto Umberto.

L’associazione conta circa 300 iscritti di cui 100 famiglie con un figlio affetto da sindrome autistica e nasce dall’intenzione di alcuni genitori di aiutarsi e di riuscire a fornire servizi sul territorio friulano per questi ragazzi speciali. Progettoautismo Fvg Onlus è impegnata in vari progetti come lo Sportello Informativo, il Centro Diurno Sperimentale “Special Needs”, il progetto per adulti “Work In Progress”, “Aquabile” il progetto di acquaticità per ragazzi speciali, progetti per fratelli e sorelle e molti altri.

La presidente Elena Bulfone dichiara che “‘Home Special Home’ è la casa per l’autismo che abbiamo sempre sperato di realizzare per i nostri figli” e continua dicendo che “Grazie all’impegno delle famiglie, alle molte donazioni ricevute, agli importanti partner di progetto e alla fiducia della Regione Fvg e degli amministratori locali tutto questo diventerà una splendida realtà per il territorio e per molte famiglie dell’autismo, riusciremo ad ospitare fino a cinquanta persone”.

Pubblicità
Pubblicità

Il centro, grazie ai fondi regionali, diventerà un centro polifunzionale per l’autismo aperto di giorno ma anche per la notte e accoglierà le persone con autismo con i criteri della housing sociale.

La struttura è stata acquistata con fondi propri dall’associazione e si sviluppa su 2.700 mq. Ci saranno gruppi appartamento per settimane respiro e per il dopo di noi, laboratori abilitativi, un atelier artistico, una palestra, un centro convegni, una sala musica, una mensa e una grande cucina-laboratorio e spazi di relax per genitori. In più sarà anche offerto in uso gratuito e permanente un appartamento ad Asuiud (Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine) e verrà riservato ad una persona accompagnata da un educatore per il servizio di help care per i giorni di sollievo familiare e le emergenze.

La presidente Elena Bulfone continua dicendo che “La ristrutturazione della sede sarà resa possibile grazie ad un finanziamento regionale erogato in due trance e di questo dobbiamo ringraziare l’Assessore Telesca e questa giunta che ha compreso l’importanza del progetto unico in tutta l’ex Provincia di Udine. La visita della Governatrice Serracchiani è un grande onore per noi e testimonia il fatto che la politica regionale ha a cuore il benessere delle persone con autismo. Ringraziamo anche il Comune di Tavagnacco in particolare il vicesindaco Lirutti per la fiducia accordataci e il supporto continuo alle nostre iniziative”.

Pubblicità
Pubblicità

Le caratteristiche di “Home Special Home” presentano una gestione innovativa in ‘sharing economy’ sia per ciò che riguarda gli spazi, sia rispetto alla gestione dei servizi e quella economica ed amministrativa. Inoltre, vi saranno non solo i genitori che gratuitamente saranno impegnati nelle diverse attività di minuto mantenimento, di gestione economica e di pianificazione dei servizi, ma anche dei professionisti pedagogisti, psicologi, psichiatri ed educatori professionali esperti di tecniche cognitivo comportamentali ed in formazione continua.

Sia i bambini che i ragazzi con autismo svolgeranno attività strutturate di abilitazione, sport e tempo libero, arte ed attività simil-lavorative ed in borsa lavoro. Inoltre avranno una casa ben 13 persone con autismo, questa fornirà diversi comfort quali: camera insonorizzata con bagno, cucina e salotto, un attico con giardino pensile.

Questa casa per l’autismo è stata ideata dai genitori dei ragazzi e infine realizzata da professionisti dell’edilizia e della disabilità con il supporto del Criba Fvg per il dopo di noi.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza