Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

Cross di Levico «sold-out» sotto la pioggia. Trionfano l’olimpionico Bamoussa e Oggioni

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il weekend di piogge non ha fermato, anzi ha probabilmente reso più spettacolare, la gara nazionale di cross di Levico, organizzata dalla società di atletica GS Valsugana, che si è tenuta nel parco Segantini domenica mattina 6 novembre.

Moltissima la partecipazione, parcheggi sold out e tantissimi atleti di tutte le età. Dagli allievi più giovani agli amatori più vecchi (75 anni il record) nessuno si è risparmiato sul terreno pesante, correndo tra fango ed erba, tutti hanno dato tutto giungendo stremati al traguardo ma con la soddisfazione evidente della passione e il continuo impegno per migliorare sé stessi.

La manifestazione è giunta alla sesta edizione ed è la seconda prova valida per selezionare gli atleti che formeranno la squadra italiana ai prossimi campionati Europei di Chia (in Sardegna) l’11 dicembre.

Pubblicità
Pubblicità

Lo stesso Abdoullah Bamoussa, il vincitore della prova maschile, che ha fatto parte della squadra italiana dei 3000 siepi a Rio 2016 ha affermato di aver sofferto negli ultimi giri su un percorso impegnativo, ma questo probabilmente è risultato essere il miglior test per la forma che l’olimpionico cerca in vista dei Mondiali dell’anno prossimo, suo vero obbiettivo.

20161106_122923

Bamoussa taglia il traguardo

Il podio maschile

Il podio maschile

Pubblicità
Pubblicità

Tra le donne invece si è affermata la lombarda Silvia Oggioni, già preselezionata in vista dei campionati Europei. Seconda la reggiana Barbara Bressi di soli 4″. Terza Chiara Spagnoli, quindi Sara Bottarelli e Roberta Ciappini. Dopo aver tagliato il traguardo Oggioni ha dichiarato di attendere con impazienza di vestire la maglia della nazionale dove nutre importanti ambizioni.

Oggioni vince la gara

Oggioni vince la gara

Il podio femminile

Il podio femminile

Naturalmente soddisfatto il presidente del GS Valsugana, Mauro Andreatta: “Dopo 2 anni di sole, era statisticamente prevedibile che il 2016 ci avrebbe regalato un pò di pioggia. Ma l’atmosfera che regala il lago di Levico nel mese di Novembre è eccezionale. A differenza del 2014 e 2015, il tracciato ha visto alcuni cambiamenti: il percorso è stato sviluppato interamente all’interno del parco su un tracciato interamente erboso pari a circa 950m. Gli atleti hanno quindi percorso le stesse distanze kilometriche degli anni passati, ma hanno compiuto più giri. Questa modifica ha compattato il percorso e ha permesso agli addetti ai lavori e al pubblico di vedere più volte il passaggio degli atleti, rendendolo più spettacolare.

Causa la pioggia, il tracciato è divenuto tecnico e con fondo pesante. Gli atleti “leggeri” hanno fatto quindi più fatica, mentre quelli più muscolari ne hanno tratto beneficio. Le vittorie di Baumoussa per la gara maschile, Oggioni per quella femminile e l’ottima prova della Zenoni hanno arricchito l’edizione 2016. Nel complesso rimaniamo soddisfatti per l’organizzazione, convinti che portare l’atletica nei parchi sia fondamentale per la diffusione di questo sport. Ringraziamo nuovamente l’APT Valsugana Lagorai, il Comune di Levico, e gli sponsor. Ci vediamo il prossimo anno, sempre a novembre, sempre al Parco di Levico.”

Qui sotto una rassegna delle altre foto della giornata

20161106_12012720161106_112228 20161106_112320 20161106_114021  20161106_125810
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Trento4 settimane fa

Concerto di Vasco Rossi: tutto quello che è meglio sapere il 20 maggio

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento3 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza