Connect with us
Pubblicità

Voce - Rotaliana

Liceo scientifico in 4 anni: parte la sperimentazione al Martini di Mezzolombardo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Sarà l’Istituto d’istruzione Martino Martini di Mezzolombardo la prima scuola trentina che sperimenterà nel prossimo anno scolastico 2017/2018 un percorso quadriennale di istruzione secondaria.

Il Ministro dell’istruzione ha recentemente dato il suo avallo alla versione trentina del percorso liceale quadriennale, che partirà anche nel resto d’Italia con 60 sperimentazioni, messe a bando tra le scuole più innovative e moderne del Paese.

Oggi, la giunta provinciale, su proposta del presidente, ha dato il via libera per realizzare a Mezzolombardo un percorso di liceo scientifico opzione scienze applicate.

Pubblicità
Pubblicità

Sarà attivata nello specifico un’unica classe con un numero minimo di 15 alunni e massimo di 25. Caratteristiche fondamentali del nuovo percorso saranno la valorizzazione della didattica laboratoriale, un modo innovativo di “fare scuola” anche attraverso la formazione a distanza (FAD) e le nuove tecnologie, l’alternanza scuola-lavoro con progetti internazionali di eccellenza e il CLIL sin dal primo anno.

Il percorso sarà seguito da una cabina di pilotaggio che si occuperà del monitoraggio e della definizione degli aggiustamenti al progetto.

Il Trentino, in linea con quanto proposto dal Ministro dell’Istruzione, ha deciso di avviare una sperimentazione di liceo scientifico su quattro anni a partire dal prossimo anno scolastico. La scuola che attiverà il percorso è l’Istituto d’istruzione Martino Martini di Mezzolombardo.

Pubblicità
Pubblicità

Il percorso garantirà sia i quadri orari, sia l’acquisizione di competenze, conoscenze e abilità previste per i percorsi quinquennali, ma riorganizzati in percorsi quadriennali. Saranno in ogni caso garantite le innovazioni previste nel sistema Trentino: ovvero l’utilizzo del metodo CLIL già dal primo anno e progetti di scambio/mobilità internazionale; l’utilizzo di tecnologie per la didattica e spazi innovativi (la scuola selezionata è stata recentemente costruita secondo modelli didattici nord-europei); percorsi strutturati di alternanza scuola-lavoro ed infine una forte collaborazione con l’università sia per l’orientamento, sia per la continuità dei percorsi.

Il percorso oltre che su modalità di apprendimento in aula si baserà su apprendimenti a distanza (FAD) con un particolare coinvolgimento degli studenti in modalità di didattica attiva. Non vi sarà alcuna riduzione di organico per effetto di questa sperimentazione. Al termine del percorso lo studente potrà proseguire gli studi in tutte le facoltà universitarie o frequentare i corsi post-diploma.

Il progetto sarà seguito da una cabina di pilotaggio che si occuperà del monitoraggio e della definizione degli aggiustamenti al progetto. Il gruppo avrà anche il compito di valutare la possibilità di estensione del percorso ad altre scuole ed indirizzi del territorio.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Arte e Cultura6 minuti fa

Dal 3 al 12 febbraio a Trento è esposta “Borderline”, la mostra personale di Eleonora Buselli

Val di Non – Sole – Paganella15 minuti fa

Neve, avventure, astronomia o relax: in Val di Sole gli innamorati possono scegliere come festeggiare San Valentino

Alto Garda e Ledro1 ora fa

Riva del Garda, fascia lago e Palafiere: ieri l’incontro con l’assessore Spinelli

Piana Rotaliana1 ora fa

Investito da un camion mentre cambia una gomma dell’auto, 39 enne gravissimo

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

A fuoco una canna fumaria, limitati i danni

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Marilleva: ruba uno snowboard sulle piste, rintracciato e denunciato padre insospettabile

Giudicarie e Rendena3 ore fa

È grave al Santa Chiara il 68 enne trovato ieri nella vasca di smaltimento del ghiaccio

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Ospedale Cavalese, Fugatti: «Pronti a sostenere la decisione dei territori»

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Brt di Fiemme e Fassa, l’analisi delle 130 osservazioni formulate dai Comuni

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Val di Fassa, operazione «Sciamano 2»: arrestate 14 persone per spaccio di droga

Sport Trentino4 ore fa

A Gennaio Trentino protagonista sui media nazionali

Trento5 ore fa

Tossicodipendente aggredisce tabaccaio in Corso 3 novembre

Trento5 ore fa

Medicina, nominati i primi quattro professori clinici ma manca la sede. Polemica fra il rettore e Segnana

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Sono aperte le domande per la nuova assegnazione degli orti comunali a Cles

Valsugana e Primiero7 ore fa

Borgo Valsugana: La storica bottega Cicli Debortoli oggi chiude i battenti dopo 63 anni di attività

Trento4 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Offerte lavoro5 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Lutto nell’azienda sanitaria: muore a 58 anni Martina Liber

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza