Connect with us
Pubblicità

Trento

La follia della riforma Renzi, se vincono i SI le regioni autonome rimangono senza senatori.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’articolo 28, comma 3, dello Statuto Speciale della nostra Regione recita: “L’ufficio di consigliere provinciale e regionale è incompatibile con quello di membro di una delle due Camere (…)”.

La legge costituzionale che andrà a referendum, come si sa, prevede che i senatori trentini e sudtirolesi possono essere consiglieri regionali.

Difficile capire come si contempli la elezione di un senatore nella nostra Regione che è consigliere regionale, essendo questa fattispecie incompatibile per il nostro Statuto. In pratica si rischia, qualora vincesse il Si, che il Senato della Repubblica sia ineleggibile o addirittura, ma questo in subordine, che la nostra Regione non possa eleggere senatori.

Pubblicità
Pubblicità

Si potrebbe modificare lo Statuto di Autonomia? Certo, peccato però che per fare questo serva una legge costituzionale per la cui approvazione occorrono una decina di anni.  Se quindi vincesse il Si e il giorno successivo venissero sciolte le Camere, il Trentino e il Sudtirolo non potrebbero eleggere senatori.

Fra balzelli, leggi, frasi a libera interpretazione che la nuova riforma costituzionale propone, spunta ora un nuovo «baco», cioè un difetto difficilmente sanabile che cancellerebbe la rappresentanza della nostra regione nei palazzi romani

17223_335805953448733_1064480132426851036_n

Pubblicità
Pubblicità

Per andare all’origine di questo «difetto» bisogna scendere in Sicilia o salire in Trentino e aprire lo Statuto regionale. Dove al comma 7 del terzo articolo si specifica chiaramente che chi viene eletto nell’assemblea regionale non può al contempo ricoprire la carica di parlamentare europeo, di deputato o di senatore della Repubblica.

In buona sostanza questo «difetto» renderebbe la Riforma Boschi monca e le regioni autonome non rappresentabile a Palazzo Madama. A rilevare questa anomalia sono i Comitati per il No promossi da Sinistra italiana e Altra Europa con Tsipras. Al loro fianco, inaspettatamente un paladino della Padania leghista come Roberto Calderoli che, con la sua esperienza da ministro per le Riforme nei governi a guida Berlusconi, ha trovato un sacco di paradossi e punti deboli in questa «svolta» costituzionale voluta da Renzi e firmata dalla Boschi.

Una riforma insomma che è diventata una via Crucis legislativa che aggraverà la già difficile situazione burocratica del nostro paese portandola nel caos. A questo punto le regioni autonome rischiano di essere spazzate via.

[adrotate group="20"]

]]>

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Le Vignette di Fabuffa12 minuti fa

Aborto, legge 194: i pro e i contro e la Boldrini contestata dalle femministe

Italia ed estero14 ore fa

Bambina di 8 mesi picchiata dal compagno della madre: è gravissima

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

A fuoco una cucina a Moena, il rapido intervento dei vigili del fuoco limita i danni

Trento14 ore fa

Coronavirus, 512 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le ultime dal Web19 ore fa

Morto Bruno Bolchi il primo calciatore a comparire sulle figurine Panini

Trento19 ore fa

Alta Formazione Professionale: al CFP ENAIP di Villazzano, la cerimonia di consegna dei diplomi

Italia ed estero19 ore fa

Scontri tra tifosi per una partita di calcio: 185 morti in Indonesia – IL VIDEO

Italia ed estero23 ore fa

Anche in Italia le zanzare mutano geneticamente adattandosi ai pesticidi

Trento23 ore fa

Attività motoria e sport nelle scuole, 420 mila euro per il 2022/2023

Trento23 ore fa

Sistemazioni idrauliche e forestali, in campo risorse per 116 milioni di euro in 5 anni

Bolzano23 ore fa

Erano morte dopo un volo di 100 metri: ieri il complicato recupero del mezzo

Italia ed estero24 ore fa

15 chilometri di follia: rapinatore in fuga ruba 3 auto e uccide un ciclista

Arte e Cultura1 giorno fa

Da domani la delegazione di Trento a Praga 1 per i vent’anni del gemellaggio

Vita & Famiglia1 giorno fa

Festa Nonni. Pro Vita & Famiglia: «Serve Sottosegretario per anziani poveri e soli»

Spettacolo1 giorno fa

Blonde: stellare Ana de Armas nelle vesti di Marilyn Monroe

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento2 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Trento6 giorni fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica7 giorni fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…4 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

Le ultime dal Web6 giorni fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza