Connect with us
Pubblicità

Trento

Consiglio regionale: Soldi ai dirigenti e promozioni negate

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Che sia passato sotto traccia, l’articolo che un quotidiano ha pubblicato, ieri, in prima pagina, dal titolo, emblematico di questi tempi, «Regione, aumentato il premio ai dirigenti»? Eppure l’argomento “soldi” ai dirigenti, con tanto di tabelle di confronto tra quelli regionali e quelli provinciali trentini (manca la tabella di quelli altoatesini) lo escluderebbe.

Nessuna reazione, almeno per il momento, da parte dei diretti interessati. Ci mancherebbe: siamo in fase di rinnovo dei contratti pubblici da anni congelati, le cui retribuzioni in media non superano 1.600 euro netti mensili (ovviamente le lamentele non trovano giustificazione rispetto a chi il lavoro purtroppo non ce l’ha) ……

Tuttavia, siamo assolutamente certi che più di un lettore, nei prossimi giorni, prenderà carta e penna per dire la sua……

Pubblicità
Pubblicità

Tornando al premio ai dirigenti regionali, ricalcolato secondo diversi e più favorevoli criteri, l’assoluto protagonista è l’Ufficio di presidenza del consiglio regionale che all’unanimità lo scorso 21 settembre ha corretto la sua precedente decisione del 21 aprile, anche in quell’occasione assunta all’unanimità, che aveva determinato premi più bassi.

Quali i motivi del cambiamento di rotta? Non è dato di sapere. Si sa, invece, che nell’ufficio di presidenza, per il ben noto avvicendamento statutario di metà legislatura, è entrato il vicepresidente vicario Ossanna al posto della “esclusa” presidente Chiara Avanzo, tanto che qualcuno maliziosamente la individua come ispiratrice dell’articolo, anche per ciò che in seguito diremo.

La cronista, dopo aver sottolineato che la Regione è da tempo un contenitore vuoto, ha celebrato, con uno spot tanto inusuale quanto partecipato, l’attività della ragioneria del consiglio, nonché le capacità e le competenze della sua responsabile, quasi che le altre strutture e l’altro personale fossero nullafacenti.

Pubblicità
Pubblicità

L’ufficio ragioneria, dunque, letteralmente “sommerso dal lavoro”, impegnato nelle gestione delle indennità e nell’ attualizzazione dei vitalizi, prima e dopo, ossia della riforma e dell’antiriforma.

La mancata nomina di quella funzionaria a dirigente (era stato modificato il regolamento organico del personale con una “norma fotografia”, così si diceva un tempo….) tanto da “costringerla” ad andare in pensione perché i vertici politici del consiglio non le hanno riconosciuto la promozione, in presenza di altri due dirigenti (il segretario generale e il vicesegretario generale), uno dei quali doveva essere sacrificato (non sono ipotizzabili tre dirigenti per una struttura di 30 impiegati) per far posto alle sue aspirazioni è l’altro “leitmotiv” della cronista.

Ci chiediamo allora come sia possibile che la ragioneria e la sua responsabile che tanto si sono prodigati nell’attività di supporto alla riforma e alla controriforma dei vitalizi (cioè attualizzazione e riattualizzazione) e nella stesura dei decreti attuativi siano rimasti indenni dall’indagine penale, così come i vertici amministrativi del consiglio (segretario generale e vicesegretario generale), mentre imputati siano solo Rosa Thaler Zelger , Gottfried Tappeiner e Florian Schwienbacher.

La domanda è indirizzata in primo luogo alla procura di Trento che ha avviato le indagini concluse con il rinvio a giudizio e la procura di Bolzano che “ha ereditato” il processo.

Anche la cronista, che molto da vicino ha seguito la vicenda dei vitalizi, dovrebbe porsi la domanda, mentre ci dovrebbe spiegare perché ha perorato, seppur a posteriori, la causa della nomina a dirigente della responsabile della ragioneria del consiglio regionale che ha avuto nella vicenda dei vitalizi un ruolo sicuramente non trascurabile.

]]>

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Giudicarie e Rendena7 ore fa

Scontro moto – vettura sulla statale 237, feriti padre e figlia

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Parapendio precipita in valle dei Laghi, 28 enne di Ville d’Anaunia elitrasportato al santa Chiara

Trento10 ore fa

Praga e Trento: un gemellaggio che cammina da vent’anni

Trento10 ore fa

Coronavirus: 2 morti e 331 nuovi contagi. Boom di ricoveri nelle ultime 24 ore in Trentino

Vita & Famiglia11 ore fa

Oggi Giornata contro la droga. Pro Vita e Famiglia: no alla cannabis legale

Ambiente Abitare16 ore fa

Monitoraggio genetico dell’orso in Trentino, premiata tesista FEM

Valsugana e Primiero16 ore fa

Malattie renali: nuovo ambulatorio nefrologico all’ospedale di Borgo Valsugana

Riflessioni fra Cronaca e Storia16 ore fa

Grandi scienziati contro l’atomica e la manipolazione della vita

Trento16 ore fa

Kids Go Green: piccoli passi di mobilità sostenibile per 1.800 bambine e bambini di scuola primaria

Politica16 ore fa

6 italiani su 10 dice che il M5stelle sparirà presto. Per Di Maio il consenso è solo all’1%

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Nazareno Molesini dice addio alla lega: «Non mi riconosco più nei suoi ideali»

Trento17 ore fa

Pieve Tesino e Pellizzano vincitori del bando PNRR sui borghi, le congratulazioni di Bisesti e del Sottosegretario alla cultura Borgonzoni da Roma

Trento17 ore fa

Circonvallazione ferroviaria di Trento, firmata l’intesa per ottimizzare il cantiere

Trento18 ore fa

Arresto Mines Hodza: l’attentato era previsto in agosto a Riva del Garda

Trento18 ore fa

I presidenti dei Consigli comunali chiedono di contare di più e di poter portare la fascia

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Le Vignette di Fabuffa3 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Io la penso così…4 settimane fa

Protesta pronto soccorso di Arco: dov’erano i manifestanti quando governava il centro sinistra?

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza