Connect with us
Pubblicità

Trento

Casino di tiro al bersaglio di Trento: la parola a Paolo Primon.

Pubblicato

-

Nella settimana successiva alla Strong Pepper (link), il contest abbinato alla manifestazione per il recupero dell’immobile del casino di tiro al bersaglio di corso Buonarroti a Trento, Paolo Primon capitano della SchützenkompanieMajor Giuseppe De Betta” di Trento, dalla sua pagina Facebook, è intervenuto per chiarire alcuni punti sulla “storia infinita” dell’edificio.

Primon, nel suo video, mostrando prove fotografiche e lettere protocollate al Comune fa presente che la prima richiesta di ristrutturazione, dell’antico casino di tiro al bersaglio, l’ha presentata nel 1999 la sua compagnia al sindaco di Trento Alberto Pacher.

Inoltre, afferma Primon, avendo a quel tempo a disposizione degli sponsor per attuare il risanamento dell’immobile, da adibire a piccolo museo dedicato ad Andreas Hofer, aveva raggiunto un accordo col sindaco per la concessione e la ristrutturazione dell’immobile.

Pubblicità
Pubblicità

Pochi giorni dopo, però, Pacher richiamò Primon dicendo che anche la neocostituita SchützenkompanieKaiser Maximilian I” di Trento avanzava delle pretese sull’immobile e bisognava trovare un punto di incontro.

Primon dichiara, nel video, di essere sempre stato disponibile al dialogo ed anche a condividere l’edificio con l’altra compagnia, poiché in questo modo poteva dividere anche le spese di ristrutturazione e di gestione. Tuttavia il dialogo tra compagnie non c’è mai stato, Primon ipotizza perché la “Kaiser Maximilian I” è una compagnia federata al Welschtiroler Schützenbund mentre la “Major Giuseppe De Betta” non lo è.

Tutto ciò sembra aver fornito un assist alla politica per non prendere più una decisione sul casino e mettere nell’oblio la ristrutturazione dell’immobile fino ad oggi.

Pubblicità
Pubblicità

Primon, che intanto ha saputo della costituzione del Comitato per la rinascita dell’ex casino di tiro al bersaglio di Trento e delle manifestazioni ed iniziative intraprese per il restauro dell’immobile non intende rimanere escluso dalla partita e, due settimane fa, ha ripresentato all’attuale sindaco di Trento Alessandro Andreatta tutto il carteggio prodotto ai tempi di Pacher chiedendo un incontro, ma non è stato a tutt’ora convocato.

primonIntervistato dal nostro giornale, Primon ha ribadito la sua completa disponibilità a sedersi ad un tavolo al pari degli altri attori per la ristrutturazione del casino di bersaglio, sia per raggiungere il fine ultimo della realizzazione del piccolo museo, ma anche e soprattutto per strappare dal degrado quella parte di centro storico racchiusa tra corso Buonarroti, la stazione ferroviaria ed il cavalcavia San Lorenzo.

Paolo Primon ha infine dichiarato che: «Se danno un’assegnazione di questa sede alle compagnie di Trento, devono ricordarsi che noi siamo i primi».

Si riuscirà finalmente a trovare una soluzione per il restauro dell’edificio, oppure un altro mancato accordo sarà l’occasione per la sua definitiva demolizione?

A cura di Mario Amendola

]]>

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento25 minuti fa

Espropriati dal cantiere della Circonvallazione: il 5 febbraio fiaccolata di solidarietà a Trento

Trento34 minuti fa

A Trento un nuovo corso di laurea in assistenza sanitaria: le iscrizioni partiranno a fine giugno

Rovereto e Vallagarina42 minuti fa

Fibra ultraveloce, Tim collega a Rovereto oltre 3 mila unità immobiliari

Val di Non – Sole – Paganella51 minuti fa

Valli del Noce, presentata la nuova organizzazione dell’Azienda sanitaria

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

“Spaziodialogo alla pari”: a Cles un luogo di confronto tra genitori

Trento2 ore fa

Bollette troppo care, anche in Trentino gli anziani si tagliano il gas

Trento4 ore fa

Imbrattata la sede del Palazzo dell’istruzione, la condanna della Provincia

Italia ed estero5 ore fa

Green pass: obbligo di controllo per le edicole. Esercenti furiosi anche in Trentino

Trento6 ore fa

Imbrattata la sede della Cgil, la solidarietà di Fugatti e della Giunta

Valsugana e Primiero6 ore fa

La truffa dei tamponi: denunciato infermiere a Pergine. Sequestrati 120mila euro in contanti

Valsugana e Primiero6 ore fa

Vetri rotti sugli scivoli del parco giochi di Civezzano: ferito un bambino di 3 anni

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Covid, a Calliano 100 contagiati: l’appello del Sindaco Conci

Valsugana e Primiero8 ore fa

Cade violentemente in pista, gravissimo snowboarder 40 enne

Fiemme, Fassa e Cembra8 ore fa

Val di Fiemme, stop al transito dei veicoli pesanti

Società10 ore fa

Epimèleia, l’ambizioso progetto del polo educativo per bambini da 0 a 6 anni

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza