Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

L’ inadeguatezza di Dallapiccola e i costi nascosti di certe sponsorizzazioni della PAT – di Claudio Cia

Pubblicato

-

Le recenti esternazioni del presidente del Napoli, De Laurentiis, all’indirizzo del Trentino e del suo assessore al turismo, Dallapiccola, definito, seppure in un tono tipico dell’esuberanza partenopea, «Da manicomio. Con me non farebbe nemmeno l’usciere», sono uno sberleffo inaccettabile, ma che fa sorgere alcune domande in senso autocritico da affrontare immediatamente per una valutazione nel merito dell’operato del nostro assessore, e urgono per un dibattito approfondito tra le forze politiche e le categorie.

A prescindere dalla dignità intoccabile di ogni persona che eserciti una professione onesta, sia pure quella di usciere, nel palesarsi di questo attacco, inedito e inconcepibile in altri contesti amministrativi, ravvisiamo la debolezza politica di questo assessore: in due anni di responsabile del turismo – così mormorano a microfoni spenti molti operatori del settore, sia privati che pubblici –, si è dimostrato del tutto inadeguato rispetto al ruolo ricoperto e non all’altezza dell’importanza economica del settore.

Siamo di fronte a una sostanziale mancanza di pensiero che di fatto porta all’assenza di una politica turistica, e a una gestione incapace di affrontare alcuni nodi che inibiscono lo sviluppo del settore turistico.

Pubblicità
Pubblicità

Si ricordano la mancata riorganizzazione dell’apparato pubblico della promozione, la scarsa attenzione alle novità dei mercati, la mancanza di innovazione nel marketing, ecc…

Il fatto che la stagione si chiuda poi con un leggero aumento delle presenze è dovuto alla congiuntura nazionale e alla situazione internazionale che ha portato molti italiani a trascorrere le vacanze in patria, non certo alla capacità di incidenza della politica turistica trentina. Province e regioni a noi vicine segnano di fatto risultati migliori.

I margini di guadagno delle nostre aziende continuano a calare, cresce invece il tasso di mortalità degli alberghi.

Pubblicità
Pubblicità

Dobbiamo poi considerare il rapporto investimento/risultati. Il Trentino ospita dal 2005 grandi squadre nazionali (Juventus, Inter, Napoli, Fiorentina) i cui ritiri sono pagati sostanzialmente dall’ente pubblico (Provincia, Apt, Comuni). Ma quanto ha sborsato la Provincia dal 2005 a oggi?

Una delibera di Dellai e Mellarini del 2005, ha steso una coltre di riservatezza su questi costi, così i trentini non possono sapere quanto spendono dei loro soldi per ospitare queste squadre.

In passato, a numerosi consiglieri che chiedevano lumi, è stato negato l’accesso agli atti. E ciò accade in una Provincia a Statuto speciale. Tale mancanza di trasparenza, occultamento di dati e informazioni, richiederà presto forse l’intervento della magistratura, ma per ora non siamo in grado di poter ragionare su costi e benefici.

Si ipotizza una spesa annuale di 4-5 milioni di euro, più di 50 milioni di euro in 11 anni: una cifra pazzesca!

Si pagano alla cieca squadre/agenti/intermediatori vari, contro la fondamentale legge del marketing che vuole che mai e poi mai si paghi per la domanda, come è accaduto recentemente con Ramazzotti ad Andalo. Un conto è fare sconti o dare incentivi, ma dire «ti pago perché vieni e ti ospito pure» è assurdo! Solo per il rispetto dovuto a chi le vacanze in Trentino se le paga.

Stiamo dando un’immagine del Trentino come la terra di Bengodi dove i qualunque comunque noti sono pagati per comparse, eventi, e puttanate varie! Ma sono soldi pubblici!

Non ci risulta, poi, esista una ricerca sui “ritorni” invernali o estivi che – a sentir lor signori – sarebbero prestigiosi e più che consistenti. Perché? Che cos’ha da spartire il tifoso di calcio con l’offerta turistica del Trentino basata su sport, valori e contenuti?

Se conoscessimo il totale dei milioni spesi in questi contratti di sponsorizzazione, dividendolo per il numero delle presenze turistiche “indotte” nei periodi dei ritiri, si potrebbe scoprire che siamo fuori target e decisamente del tutto fuori rotta!

Claudio Cia – consigliere provinciale di Agire

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza