Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

Volley, interviste Diatec: Giannelli il divo, Urnaut mvp incontentabile, Stokr chiede pazienza

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

È cominciata con un 3-0 alla Tonno Callipo Vibo Valentia la stagione 2016/17 della Diatec Trentino Volley, meno netto di quanto possa dire il punteggio, ma con grosse promesse di miglioramento nel prosieguo del campionato di serie A di pallavolo. Di certo si sono confermati i pilastri della squadra di coach Lorenzetti: la regìa di un ventenne fenomenale come Giannelli, ormai anche personaggio nazionale dopo le Olimpiadi, con capitan Lanza a supporto e le ottime prestazioni di Stokr e Urnaut.

urnaut

Urnaut dopo il match

Quest’ultimo è stato nominato migliore in campo del match di esordio che ha commentato così: “Era importante partire col piede giusto. Abbiamo messo sotto gli avversari con la battuta e lavorato abbastanza bene. Sappiamo di dover migliorare ancora tanto soprattutto sul cambio palla. Dobbiamo diventare continui e alzare il livello. Adesso ci metteremo sotto a lavorare. Io migliore in campo? Erano importanti i tre punti, non sono mai soddisfatto”.

Pubblicità
Pubblicità
jan-stokr-a-rete

Stokr a schiacciare

Jan Stokr è stato un martello in attacco anche se ha qualcosa da rimproverarsi: “Primo set così così, molto equilibrato, loro non avevano niente da perdere. Io ho fatto errori banali che devo eliminare ma è così all’inizio di ogni anno, ci si sente arrugginiti. Non mi sono riusciti i colpi che voglio fare e devo lavorarci su. Nel secondo e terzo set abbiamo fatto un buon lavoro di gruppo in difesa, forse siamo un po’ nervosi quando vogliamo chiudere in fretta e non abbiamo pazienza”.

giannellifans1

Le fans a caccia di Simone Giannelli

Pubblicità
Pubblicità

Per parlare con Simone Giannelli serve prendere il bigliettino come al supermercato o alla posta. Il giovane alzatore è ormai l’immagine del volley italiano insieme a Zaytsev e le fans vanno in visibilio per il suo sorriso. Foto e autografi sono richiestissimi, non a caso il bolzanino ha bisogno di fare un quarto set prima di poter abbandonare il campo.

Le sue parole denotano sicurezza da veterano: “Quando si vince 3 a 0 è sempre positivo, ma bisogna crescere e mettere a posto alcune cose in palestra, specie sul cambio palle e la fase break. Loro non avevano nulla da perdere, giocavano a braccio sciolto, dobbiamo eliminare alcune fasi di blackout che ci possono stare agli inizi. Non abbiamo mai avuto paura, la sicurezza deriva dal lavoro, poi ci sono anche gli avversari. Siamo sempre stati un gruppo anche quando siamo andati sotto. Sono contento. Io mi sento bene ma ho ancora tanto margine”.

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica5 ore fa

Ugo Rossi dice addio a Calenda

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Sorpresi dal temporale sulla ferrata dei Finanzieri: coppia salvata dal soccorso alpino

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Frana il terreno sopra l’abitato di Fontanazzo, 11 escursionisti salvati dal soccorso Alpino

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

In pensione la cuoca Gina Margoni, per 23 anni tra i fornelli della scuola materna di Vigo di Ton

Trento7 ore fa

Nella «giungla» di piazza Centa, entro agosto ricominciano i lavori

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

In 24 ore la Val di Fassa ripristina la viabilità e interviene sulle principali criticità dovute al maltempo

Trento8 ore fa

Laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche: disponibili 25 posti per il corso biennale

Trento8 ore fa

Operativo il bando per il contributo FESR: «Investimenti in impianti fotovoltaici»

Arte e Cultura8 ore fa

Mercoledì 10 nel Giardino Juffmann a Cles Guido Smadelli presenta il suo libro “Dimmi di te”

economia e finanza9 ore fa

In Trentino le imprese giovanili aumentano del 2,4%

Hi Tech e Ricerca9 ore fa

Nasce a Rovereto in Smartpricing il miglior alleato dei receptionist

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Val di Sole, attivo il servizio medico per i turisti

Trento9 ore fa

Coronavirus: un decesso e 97 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento9 ore fa

Incidente in zona Castel Toblino, traffico paralizzato

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Doppio incidente stradale sulle strade dell’Alto Garda: un centauro ferito e traffico in tilt

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 603 contagi nelle ultime 24 ore, le rianimazioni sono «covid free»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

economia e finanza4 settimane fa

Verso l’addio all’acqua frizzante nei supermercati: ecco perchè

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza