Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento: un incontro per comprendere le difficoltà degli universitari con DSA

Pubblicato

-

Oggi si terrà a Trento un importante incontro per capire le difficoltà degli studenti con DSA.

Le università italiane infatti si sono attivate in rete per fare in modo che le difficoltà di calcolo, lettura e scrittura non diventino una barriera insormontabile per gli studenti universitari e lo hanno fatto attraverso la Cnudd (Conferenza Nazionale Universitaria dei Delegati per la Disabilità e per i bisogni formativi speciali), e condividendo delle linee guida e “buone prassi” rivolte alle comunità accademiche.

L’incontro pubblico che si terrà oggi alle 14.30 presso l’aula Kessler del Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale (Trento – Via Verdi, 26) denominato  “Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Università: esperienze in UniTrento” sarà dedicato appunto all’approfondimento sulle caratteristiche cliniche e l’evoluzione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento o DSA e alle difficoltà che gli studenti con questi disturbi possono affrontare durante il percorso di studi universitari.

Pubblicità
Pubblicità

In più si farà il punto per quanto riguarda la situazione dell’Università di Trento e negli altri atenei in merito. Cercando di trovare risposte a domande come: la dislessia può essere tuttora un ostacolo sulla strada della laurea? Quali sono gli interventi più efficaci? ecc.

In merito Annamaria Ammirati psicologa, Laboratorio di Osservazione, Diagnosi e Formazione (Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive, Università di Trento) riferisce: «Abbiamo deciso di focalizzare l’attenzione sugli adolescenti e sui giovani adulti con DSA. A Trento nel 2011 è nato lo sportello DSA come progetto di rete tra Università, Opera universitaria e ODFlab.

Dal report del servizio DSA UniTrento (dati 2011-2016) emerge un incremento costante degli studenti che richiedono supporto per gli esami. Siamo passati da 7 studenti che si sono rivolti al servizio nell’anno accademico 2011/2012 (di cui 4 effettivamente presi in carico) agli attuali 57. Ma l’elemento ancora più interessante è che il successo formativo e la soddisfazione nei confronti del supporto offerto sono strettamente correlati al numero di interazioni con il servizio».

Pubblicità
Pubblicità

Ma l’incontro sarà anche un momento di confronto diretto, infatti ci saranno le testimonianze di uno studente e di un docente del dipartimento per gli studenti con disabilità e bisogni speciali. «I DSA sono determinati da un’alterazione del funzionamento neurobiologico dovuto a cause genetiche. Sono disturbi specifici che riguardano la velocità e l’accuratezza dei processi di apprendimento delle abilità di base di lettura, scrittura e calcolo.

Vuol dire che la persona riesce a svolgere questi compiti, ma non raggiungendo mai l’automatizzazione richiede più risorse di attenzione degli altri e quindi si affatica rapidamente. Significa che lo studente con questo profilo necessita di apprendere in modo differente e di imparare strategie efficienti per sostenere il processo di apprendimento» spiega Paola Venuti, responsabile del Laboratorio di Osservazione, Diagnosi e Formazione.

Si tratta di un incontro molto importante che chiarirà molte tematiche legate ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento negli studenti che secondo lo Sportello DSA  «non hanno diritto a “sconti”», ma hanno invece diritto di avere «un’organizzazione dello studio e delle prove di profitto tale da metterli nelle condizioni di poter dimostrare al meglio le competenze acquisite».

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina53 minuti fa

Scomparsi mentre andavano a casa dei famigliari: ritrovati nella notte 11enne e 12enne di Rovereto

economia e finanza54 minuti fa

Pubblicità intelligente e a basso costo con le shopper personalizzate

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Ernesto Seppi è il nuovo Presidente del Consorzio Melinda

Viaggi Estero3 ore fa

Le 5 migliori gare di trail running negli USA

Italia ed estero3 ore fa

Avversione e paura verso i migranti: l’Italia è al quarto posto nel mondo

Valsugana e Primiero4 ore fa

Carzano: a fuoco una legnaia nelle vicinanze delle abitazione. Rapido intervento dei vigili del fuoco

Giudicarie e Rendena4 ore fa

Perde il controllo della vettura e sbatte contro la parete della galleria, ferito un anziano

Valsugana e Primiero5 ore fa

Morto sabato sera don Giuseppe Beber originario di Pergine Valsugana

Food & Wine5 ore fa

Cucina, ricette: gennaio tutto vegetale per una ripartenza leggera

Fiemme, Fassa e Cembra16 ore fa

Vola con la macchina in un dirupo per 200 metri, gravissimo 88 enne di Predazzo

Fiemme, Fassa e Cembra16 ore fa

La storia di Michela: «La mia vita come un arcobaleno e un sogno da raggiungere»

Trento17 ore fa

Coronavirus: contagi in calo e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento1 giorno fa

Loredana Ciccantelli, Confapi Trentino: «Il Trentino ha dimostrato di avere un piano di azione concreto per quanto riguarda l’accoglienza turistica»

Riflessioni fra Cronaca e Storia1 giorno fa

Filosofia politica. Verità o autorità? Da dove origina la legge?

Telescopio Universitario1 giorno fa

Amministrazione condivisa: verso un “Recovery Plan civico”. Convegno giovedì 20 a Giurisprudenza

Trento2 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento1 settimana fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza