Connect with us
Pubblicità

Trento

Tutti i lavori pubblici in corso o in programma a Trento

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Degli oltre 29 milioni di euro destinati dall’Amministrazione comunale agli investimenti nel bilancio 2016, 16 milioni e 903 mila sono stati impegnati per lavori pubblici o per manutenzioni (che quest’anno rappresentano il 44 per cento della spesa complessiva).

Il dato, insieme all’elenco dettagliato delle opere finanziate, si trova nel “Rapporto sui lavori pubblici 2016”, curato dall’ufficio Programmazione, controllo e progetti europei.

Disponibile integralmente on line, lo studio evidenzia come in questi anni la spesa per i lavori pubblici sia più che dimezzata (dagli oltre 34 milioni di euro del 2010 ai 16 milioni e 903 mila previsti appunto per il 2016).

Pubblicità
Pubblicità

Gli interventi programmati, finanziati nelle manovre di bilancio di quest’anno e degli anni scorsi, sono comunque numerosi e riguardano tutte le circoscrizioni cittadine.

Gardolo: iniziati da qualche settimana, i lavori di costruzione della nuova mensa delle medie Pedrolli (900 mila euro) dovrebbero concludersi a fine 2017. A inizio 2017 sarà ampliato un edificio destinato alle attività di doposcuola “Giocastudiamo” (140 mila euro) a Canova e sistemato il sovrappasso della ferrovia del Brennero a Roncafort (230 mila euro).

Meano: sono in corso l’ampliamento della scuola primaria (4 milioni e 850 mila euro), che dovrebbe concludersi nell’estate 2018, la realizzazione di un parcheggio in via Pederzolli a servizio del centro storico (195 mila euro) e l’estensione delle fognature in via vecchie Pontare e lungo via dei Palustei.

Pubblicità
Pubblicità

Bondone: quest’autunno iniziano i lavori di sistemazione di via della Selva a Vason (900 mila euro), a inizio 2017 terminerà l’intervento di sistemazione di via Castelpian a Sopramonte (900 mila euro). Quasi conclusi i lavori di estensione della rete fognaria a Cadine e Sopramonte (565 mila euro).

Sardagna: a fine anno terminano i lavori alla scuola elementare di Sardagna, che prevedono tra l’altro l’ampliamento della sala ginnica (600 mila euro). In corso la sistemazione del punto panoramico Busa degli orsi (80 mila euro).

Ravina-Romagnano: Sono in corso i lavori di sistemazione della strada Margone a Ravina (300 mila euro). Nell’estate 2017 sarà realizzata la pista ciclabile dal ponte di Ravina a via di Costa San Nicolò (280 mila euro).

Argentario: a fine primavera saranno realizzate le nuove aule della scuola elementare di Cognola (280 mila euro) e nell’estate del prossimo anno sarà concluso l’ampliamento del parcheggio in via Ponte Alto (220 mila euro). Nei primi mesi del 2017 sarà concluso l’ampliamento del cimitero di Villamontagna (860 mila euro).

Povo: nella primavera del 2017 sarà messo in sicurezza l’attraversamento pedonale in via Dalla Fior-Salè (86 mila euro) e costruite nuove reti di fognatura nella zona universitaria di Povo (565 mila euro) e a Gabbiolo (120 mila euro).

Mattarello: nel 2017 è previsto l’ampliamento della scuola secondaria di primo grado (3 milioni e 500 mila euro).

Villazzano: a breve saranno conclusi i lavori di realizzazione del parcheggio al parco di Gocciadoro (100 mila euro) e quelli di messa in sicurezza dell’incrocio di via Roberti con la statale 349 (850 mila euro).

Oltrefersina: sono stati appena conclusi i lavori di ristrutturazione del nido di Villazzano 3 (un milione di euro) mentre nell’estate del prossimo anno sarà realizzata la nuova viabilità in zona Ghiaie, da via Fersina a via Degasperi (4 milioni 310 mila euro).

San Giuseppe Santa Chiara: è in corso la ristrutturazione dell’edificio in via Bronzetti, che sarà terminata nel 2018 (3 milioni 870 mila). Sono in corso gli interventi di manutenzione straordinaria dell’ultimo piano dell’edificio Torrione (500 mila euro). In via di ultimazione il parcheggio per biciclette all’ex lavatoio in via Saluga (100 mila euro) e la sistemazione di via Milano (360 mila euro). Nell’estate 2017 sarà concluso il primo lotto (via Taramelli) dei sottopassi alle ferrovia nell’area ex Michelin.

Centro storico – Piedicastello: si chiude a fine anno la sistemazione delle scuole medie Bresadola (800 mila euro) mentre sono conclusi i lavori alla mensa delle medie Manzoni (1 milioni e 600 mila euro). Conclusi anche gli interventi sull’arredo urbano di via Roggia Grande, via Santissima Trinità e nel centro storico della Vela. Entro l’anno saranno affidati i lavori di riqualificazione di via Madruzzo (510 mila euro), mentre nella primavera prossima sarà consegnato il recupero urbanistico ambientale dell’area di Piedicastello (3 milioni e 500 mila euro).

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento6 ore fa

Scuola, stop all’obbligo di indossare le mascherine per personale e alunni

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

“Quello che possiamo imparare in Africa”: Cavareno incontra don Dante Carraro

Trento6 ore fa

Sanità trentina: 4,5 milioni di euro per abbassare le liste di attesa

Valsugana e Primiero8 ore fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura8 ore fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento10 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento10 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra10 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion12 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero12 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro13 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina13 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Val di Non – Sole – Paganella2 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento2 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento1 giorno fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Trento2 giorni fa

Grosso incendio presso la discarica Podetti. In azione decine di vigili del fuoco

Rovereto e Vallagarina2 giorni fa

Lavarone: anche oggi si cerca senza sosta il corpo di Willy

Rovereto e Vallagarina1 giorno fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

fashion12 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Trento3 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

eventi3 giorni fa

Miss Italia: ad Andalo vince la 18 enne Isabel Vincenzi

Italia ed estero1 giorno fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza