Connect with us
Pubblicità

Trento

Andreatta e il «rimpastino» di Giunta, non cambia assolutamente niente, anzi…

Pubblicato

-

Sono trascorsi solo pochi giorni dalla conferenza stampa in cui il sindaco Alessandro Andreatta ha annunciato il rimpasto della Giunta, ma non sono mancate le numerose reazione del mondo politico. Si parte con le critiche per la scelta maschilista come quella del presidente del Patt Tamanini che ha dichiarato: «pesante come un macigno e velenosa come la saliva di un cobra, l’assenza di motivazioni politiche con le quali l’Asse.ra Ferrari è stata estromessa dall’Esecutivo comunale; questa assenza di presupposti politici costituisce il vero vulnus di una vicenda sulla quale si sono incardinate ragioni di prepotenza, maschilismo, opacità, pavidità, doppio giochismo».

Anche l’assessora Sara Ferrari con un tweet dice la sua contro la decisone di Andreatta: «È avvilente che una coraggiosa scelta d’innovazione di ieri, finisca oggi con una giovane donna fuori». Parole di stima per Marika Ferrari arrivano anche dalla presidente Lucia Coppola: «Ha portato le sue competenze professionali, freschezza di idee, sincera passione, capacità d’ascolto e di relazione con i cittadini. Doti che non sempre appartengono alla politica». Seguono Donatella Conzatti, ex segretaria dell’Upt: «Marika Ferrari. Resilienza. Ad ogni sgambetto si apre la possibilità di un successivo passo più deciso» e Antonia Romano (L’Altra Trento): «In Marika ho apprezzato la volontà di mettersi in gioco, le potenzialità di crescita, l’entusiasmo, la disponibilità. Dispiace che, mentre abbiamo la pretesa, forse la presunzione, di candidare la città a capitale della cultura, dobbiamo cedere a una visione politica maschilista».

Adirate le opposizioni: «Non basta spostare una pedina sullo scacchiere, sostituire un assessore con un altro: l’ingresso in giunta di Tiziano Uez non sposterà di una virgola i problemi, che si ripresenteranno puntuali da domani» dice il M5s. Mentre è ancora più decisa la posizione di Claudio Cia di “Agire”: «Andreatta ha scelto la dolce morte, un vero suicido programmato». Ma c’è anche chi giudica ipocrita la maggioranza, come Rodolfo Borga (Civica Trentina) che afferma: «il rimpastino costituisce l’ennesima manifestazione dell’ipocrisia che caratterizza l’operato di una spudorata coalizione». Anche la Lega Nord critica il rimpasto puntando alla sostituzione di “genere”: «Mentre i consiglieri del centrosinistra in Consiglio provinciale “discettano” su preferenze di genere e quote rosa, impartendo lezioni sulla loro superiorità morale il sindaco di Trento fa un mini rimpasto di giunta in cui l’unica cosa chiara ai cittadini è la sostituzione del “genere” maschile con il “genere” femminile».

Pubblicità
Pubblicità

Maestranzi (che oggi prende la delega sul Bondone ) dice: «Io non ci sto» ed esplode una “guerra” nel Patt. «Avevamo dato l’ok a un’altra soluzione e invece ieri arrivo qui e mi ritrovo Uez assessore. Quello che in aula ha votato contro il sindaco e la giunta» aggiunge Maestranzi. Anche Tiziano Mellarini attacca il sindaco e dice: «l’Upt esce penalizzata».

Intanto però il dato di fatto è che l’assestamento di bilancio è passato veramente per il rotto della cuffia: 21 voti considerati gli assenti (Castelli giustificato, Panetta già andato via, Maestranzi fuori dall’aula, Bozzarelli all’estero). I 23 voti della maggioranza tratteggiata da Andreatta quindi non ci sono. Ciò che emerge è quindi una maggioranza ancora più in bilico, pronta a cadere al primo voto segreto.

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]
  • Riceve 100 euro dalla nonna e li usa per comprare mascherine da donare all’ospedale
    “Grazie Dottoressa, vi vogliamo bene, buon lavoro” è la frase che ha reso Christian di soli 8 anni protagonista di un piccolo ed inaspettato gesto che ha commosso tutto il personale sanitario dell’ospedale San Pio di Vasto, Chieti. La frase arriva accompagnata da un gesto che ha emozionato chi, in questi mesi è stato impegnato […]

Categorie

di tendenza