Connect with us
Pubblicità

Trento

Scoperta una piantagione di marijuana a Trambileno

Pubblicato

-

Continua e costante l’azione della Polizia di Stato per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Lunedì 26 la Squadra Mobile e il Commissariato di P.S. di Rovereto hanno denunciato in stato di liberta M.C., di anni 34, italiano, incensurato, per produzione detenzione di sostanze stupefacenti.

Nella pomeriggio di lunedì, infatti, gli agenti nell’ambito dei sopralluoghi (a Rovereto e nei comuni limitrofi) volti ad individuare coltivazioni illegali di stupefacenti notavano nel comune di Trambileno, nel giardino dell’abitazione dove risiedeva il giovane, numerose piante di marijuana.

Pubblicità
Pubblicità

La successiva perquisizione domiciliare nell’abitazione di M.C. portava al rinvenimento di ulteriore sostanza vegetale in fase di essicazione. Veniva inoltre, sequestrata, a carico del genitore, una baionetta illecitamente detenuta.

Il rinvenimento delle sostanze e le modalità di conservazione fanno presupporre che l’uomo potesse commerciare il prodotto della coltivazione a suoi conoscenti, per tale motivo gli inquirenti, in queste ore, stanno cercando di comprendere se vi fosse una rete e le eventuali persone coinvolte.

Nel contesto il Vice Questore Aggiunto dott. Salvatore Ascione, Capo della Squadra Mobile, sottolinea come pur in presenza dei numerosi controlli volti ad individuare le zone che potrebbero essere destinate alla coltivazione di sostanze stupefacenti, rimane importante la collaborazione dei cittadini ai quali si chiede di segnalare al 113 o 112 tutte quelle situazioni dubbie che potrebbero essere di interesse per le forze dell’ordine.

Pubblicità
Pubblicità

Click to comment

0 Comments

  1. Enrico

    28 Settembre 2016 at 19:25

    Certo, alle Forze dell’ordine interessano i delatori, le spie…come si sa, la spia è peggio del ladro. In ogno caso venduti che informano la Polizia dove si trovano le mini coltivazioni di canapa indiana. Lo sanno anche gli abitanti di Zeta Reticuli che la Marijuana non è una droga ma semplicemente una pianta che dà importanti benefici a tutto l’organismo. Non per nulla in diversi Stati è stata legalizzata ed è utilizzata come farmaco. Le zucche quadrate dello Stato la considerano ancora una droga a causa della scelleratta decisione che ebbe il Congresso degli Stati Uniti di mettere fuori legge negli anni 40 e nel dopoguerra la canapa indiana su pressioni delle Lobby del petrolio e delle automobili. La campagna massacrante che ne seguì costrinse gli Stati Occidentali a sottomettersi ai voleri neo nazisti dei poteri Americani. Chi coltiva modiche quantità di canapa dovrebbe essere lasciato in pace; purtroppo i poliziotti hanno vita facile nel denunciare gli inermi cittadini mentre si fanno scappare regolarmente quintali di cocaina e di eroina per non parlare del crack e di tutte le droghe sintetiche : queste si che sono devastanti per l’essere umano.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “CrowdWine”, l’originale sistema per sostenere le piccole cantine italiane
    In un momento storico in cui l’intero settore del vino italiano ed internazionale sta vivendo un profondo cambiamento strutturale, relazionale e sopratutto commerciale è nata un’idea per sostenere le piccole e medie cantine italiane. L’idea prende spunto direttamente dal più noto crowdfunding, tentando di avvicinare i consumatori con i produttori attraverso l’ormai utilizzatissimo sistema di […]
  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]

Categorie

di tendenza