Connect with us
Pubblicità

Trento

GDF, soccorso Alpino: 81 le persone soccorse durante la stagione estiva

Pubblicato

-

Durante la stagione estiva appena conclusa, i militari delle 6 Stazioni di Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.), dipendenti dal Comando Regionale Trentino Alto Adige, hanno complessivamente effettuato 97 interventi, a fronte dei quali sono state soccorse 81 persone.

Di tali attività, molte sono state condotte nelle zone del Centro Italia duramente colpite dal forte sisma (magnitudo 6.0) dello scorso 24 agosto.

Appena ricevuta l’attivazione da parte della Centrale Operativa del Comando Generale, un equipaggio di volo della Sezione Aerea del Corpo con sede a Bolzano ha tempestivamente eli-trasportato ad Amatrice (RI) 5 Unità Cinofile per la ricerca in macerie, in forza alle Stazioni S.A.G.F. di Merano, Silandro, Vipiteno e Tione di Trento, coadiuvate da altri militari con la qualifica di “Tecnico di Soccorso Alpino”.

Pubblicità
Pubblicità

Il contingente specializzato partito dal Trentino Alto Adige, in sinergia con gli altri organi di soccorso nel contempo sopraggiunti, ha effettuato complesse e delicate operazioni di ricerca in macerie, di scavo a mano e di bonifica della c.d. “zona rossa”.

In tale contesto, di fondamentale importanza è stata l’attività svolta da Black, Ducky, Frida, Xeno e Houky, cani specializzati nella ricerca in macerie, e dei loro conduttori, sia nelle operazioni di salvataggio che in quelle di recupero delle salme.

Per le operazioni di soccorso effettuate in Trentino Alto Adige, che hanno consentito il salvataggio di numerose vite umane, sono state svolte dalla guardia di finanza in scenari operativi oltremodo ostili (quali pareti rocciose di elevatissimo grado di difficoltà per l’arrampicata, ghiacciai e sentieri d’alta quota battuti dalle intemperie) ed anche di notte.

Pubblicità
Pubblicità

Le coraggiose azioni a beneficio degli escursionisti, vittime di gravi infortuni, sono state portate a termine sui versanti della Valle d’Isarco e della Val Pusteria dalle Stazioni di Vipiteno, Prato Drava e Brunico, nelle dorsali della Val Venosta dalle Stazioni di Merano e di Silandro e nelle Valli Giudicarie e Rendena dalla Stazione di Tione di Trento.

In particolare, molto intensa è stata l’attività svolta nel mese di agosto dai finanzieri in servizio presso il Distaccamento estivo di Vetta d’Italia, in Valle Aurina (2.568 m.s.l.m.). In tale località, i militari del Soccorso Alpino hanno effettuato diversi interventi a fronte dei quali sono state soccorse 8 persone (3 di nazionalità germanica e 5 italiana) che, affaticate e con abbigliamento non idoneo alle escursioni in alta montagna, non erano più in grado di proseguire il cammino.

I finanzieri, valutate le condizioni meteorologiche e l’orario, hanno provveduto ad accompagnare gli escursionisti a valle e ad assegnare loro un posto letto per la notte all’interno del distaccamento. Gli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza sono militari altamente specializzati, che ottengono la qualifica di “Tecnico di Soccorso Alpino” dopo il superamento di rigorose prove selettive ed un impegnativo programma formativo presso la Scuola Alpina della Guardia di Finanza di Predazzo.

Il particolare addestramento effettuato presso il Reparto di formazione consente loro, una volta assegnati alle Stazioni operative, di poter lavorare con professionalità e sicurezza in ogni scenario montano e di cooperare efficacemente con gli altri enti deputati al soccorso. Numerose sono state, infatti, anche le collaborazioni con i dispositivi provinciali per la ricerca di persone disperse, soprattutto mediante l’impiego delle unità cinofile.

Per assicurare la necessaria prontezza operativa, i finanzieri del Soccorso Alpino, anche dopo il periodo di formazione, devono mantenere un costante ed elevato livello addestrativo.

A questo scopo, fra l’altro, tutto il personale specializzato del Trentino Alto Adige trascorre, a rotazione, periodi di acclimatamento e addestramento in alta quota presso idonei distaccamenti che garantiscono un qualificato punto di assistenza a favore degli utenti della montagna che usufruiscono dei sentieri della zona.

I finanzieri del S.A.G.F., peraltro dotati di mezzi ed attrezzature all’avanguardia e appoggiati dalla componente elicotteristica del Corpo, assicurano anche le necessarie funzioni di polizia giudiziaria nei casi in cui, dalla dinamica degli incidenti, possono essere ravvisati eventuali elementi di interesse penale.

Di fondamentale importanza è, infine, l’attività di prevenzione degli incidenti in montagna svolta dai finanzieri del S.A.G.F..

Questi ultimi, infatti, partecipano ad iniziative didattiche rivolte agli alunni delle scuole delle due Province, nell’ambito delle quali vengono illustrate le regole base per la sicurezza in altura e simulate operazioni di ricerca con l’ausilio delle unità cinofile.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]

Categorie

di tendenza