Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

I protagonisti dell’autunno

Pubblicato

-

Sono tanti, tantissimi i prodotti tipicamente autunnali che si possono valorizzare con ricette sfiziose e originali.

Io ho scelto quelli più comuni, più conosciuti e ho cercato di esaltarne il gusto con abbinamenti particolari.

L‘uva ad esempio, tipicamente si associa ai dolci, io invece l’ho usata per un primo piatto che mi davvero stupido ed emozionato.

Pubblicità
Pubblicità

Lasciatevi emozionare anche voi da questa stagione meravigliosa che ha tanti ingredienti da regalarci per vivacizzare i nostri piatti.


Spirale di pan brioches alle mele

350 gr di farina
35 gr di zucchero
20 gr olio di semi
185 gr di latte
mezzo cubetto di lievito di birra
3 mele
cannella
zucchero a velo

In una ciotola versare la farina, lo zucchero, l’olio; in un pentolino scaldare il latte e successivamente sciogliere il lievito.

Aggiungere il latte nella ciotola della farina ed impastare prima con un cucchiaio di legno poi con le mani fino ad ottenere un impasto liscio. Lasciarlo riposare coperto nel forno spento con la luce accesa per due ore circa.

Lavare e sbucciare le mele, tagliarle a fette, metterle in una ciotola con un cucchiaio di zucchero e succo di limone per evitare che anneriscano.

Pubblicità
Pubblicità

Trascorse due ore prendere l’impasto, stenderlo con il matterello e ricavare delle strisce larghe 2 cm circa.

Prendere una tortiera, rivestirla con carta forno e cominciare a comporre la spirale partendo dal centro avvolgendo le mele con le fette di impasto. Far lievitare l’impasto un’altra ora in forno poi cuocere per 20-25 minuti a 200 gradi.

A scelta potete spennellare la superficie della torta con latte e zucchero, oppure aggiungere uvetta o gocce di cioccolato prima della cottura.

Quando la torta sarà completamente raffreddata toglierla dalla tortiera e spolverarla con lo zucchero a velo.

imgp3209-modifica-modificaRisotto cremoso alla birra con uva nera
ingredienti per 4
80 gr di ricotta
30 gr di parmigiano
230 gr birra scura
1 scalogno
30 gr olio evo
280 gr di riso
750 gr brodo vegetale bollente
130 gr di chicchi di uva
1 cucchiaio di prezzemolo
sale

Tritare finemente lo scalogno quindi versarlo in una pentola con l’olio e soffriggere per qualche minuto. Aggiungere il riso e tostare per 3 minuti, aggiungere 200 gr di birra e cuocere per 2 minuti. Versare il brodo vegetale e continuare la cottura per 10-15 minuti, finché il brodo non sarà stato completamente assorbito.

In una ciotola mescolare la ricotta con la birra rimasta e il grana; aggiungere la crema al riso a fine cottura, un pizzico di sale e il prezzemolo. Mantecare e servire.

imgp3216-modificaTorta filante di melanzane
Ingredienti per 4 persone
5 melanzane
3 uova
2 rametti di prezzemolo
30 gr di grana grattugiato
4 cucchiai di pangrattato
250 gr di mozzarella
70 gr di prosciutto
olio evo
Lavare le melanzane, asciugarle, privarle delle estremità e tagliarle a fette di 1 cm circa, poi a cubetti regolari; trasferirle in una padella calda con qualche cucchiaio di olio, salare a piacere e cuocere a fuoco vivo per 20 minuti circa.

A fine cottura lasciare che le melanzane si raffreddino completamente quindi unire le uova sbattute, il prezzemolo tritato finemente, il grana e due cucchiaio di pangrattato.

Ungere una pirofila da forno, cospargere con uno strato di pangrattato e disporre sul fondo metà delle melanzane; distribuire la mozzarella e il prosciutto tagliato a dadini.

Ricoprire con le melanzane rimaste, formando uno strato compatto, ultimare con una spolverate di pangrattato e cuocere in forno già preriscaldato a 180 per 30 minuti. Togliere dal forno, lasciarla raffreddare per qualche minuto a temperatura ambiente, tagliare e servire.

imgp3206Il ragù del bosco
Ingredienti per 4
1 costa di sedano
1 carota
400 gr di funghi misti freschi
1 cipolla+1 bicchiere di vino bianco
sale
olio di oliva

Lavare e mondare le verdure, tagliare la cipolla, il sedano e la carota a quadretti molto fini. Versarli in una padella larga assieme a qualche cucchiaio di olio e soffriggere per qualche minuto. aggiungere i funghi tagliati a quadratini, salare, versare il bicchiere di vino e far sfumare.

Portare a cottura mescolando con un cucchiaio di legno; nel frattempo lessare la pasta per il tempo indicato dalla confezione versando qualche mestolo di acqua di cottura nel ragù, pochi minuti prima del termine della cottura.

Scolare, condire e servire immediatamente.

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]
  • Coronavirus: da nord a sud l’Italia ringrazia con vacanze gratis ai sanitari impegnati nella battaglia
    Nonostante l’emergenza sanitaria, lo abbia pesantemente logorato, esiste un pezzo del settore turistico italiano che vuole ringraziare tutti i medici, operatori sanitari e ausiliari che, durante questi mesi sono stati impegnati, spesso senza tregua per salvare le vite di moltissime persone affette da Coronavirus dedicando loro una splendida ed esclusiva vacanza gratuita. Infatti, in vista […]
  • Civita Bagnoregio: l’incredibile borgo sospeso sulla Valle dei Calanchi
    Tra il lago Bolsena e la Valle del Tevere, nel Comune di Bagnoregio in provincia di Viterbo, si estende un’ immensa area lunare che regala un paesaggio davvero particolare caratterizzato da una successione di rocce argillose in erosione per effetto degli agenti atmosferici detti “calanchi”. Quello dei calanchi è un ambiente decisamente unico che offre […]
  • La Vespa Samurai usata in agricoltura contro il “nemico”, la cimice asiatica
    Arrivata in Italia nel 2012, la cimice marmorata (Halyomorpha halys) detta anche cimice asiatica, è una specie invasiva aliena proveniente dalla Cina che, nel corso del 2015 dopo una rapida e capillare diffusione in quasi tutte le Regioni italiane, ha causato ingenti danni sopratutto alle produzioni ortofrutticole concentrandosi su meli, peri, peschi e ciliegi. A seguito […]

Categorie

di tendenza