Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento, una legge per impedire la diffusione del gender nelle scuole

Pubblicato

-

Una disciplina normativa mai vista prima e così eclatante da generare discussioni e polemiche nelle prossime settimane.

Claudio Cia (Agire) e Maurizio Fugatti (Lega Nord) hanno presentato un disegno di legge dal contenuto rivoluzionario, sulla scorta di quanto sta accadendo in molti istituti scolastici a livello locale e nazionale.

La relazione introduttiva al ddl è volutamente dettagliata e avvalorata da un’esauriente descrizione storico-scientifica.

Pubblicità
Pubblicità

Si incomincia con una iniziale definizione delle teorie di genere, le quali “come imposizione dall’alto, affermano che le differenze biologiche fra maschio e femmina hanno poca importanza e quello che conta sarebbe la propria “identità di genere”, ossia la percezione che una persona avrebbe di sé, tramite l’influenza del contesto culturale in cui essa vive”.

Segue un attacco esplicito a certe decisioni istituzionali, laddove si afferma che “l’aspetto deprecabile delle teorie di genere risiede nella loro introduzione in ambiente scolastico tramite progetti all’apparenza educativi e all’apparenza innocui, che vorrebbero promuovere codeste pretese di verità per renderle invece norma”.

La presa di posizione a sostegno di genitori e figli è netta e si evince da diversi passaggi. Scrivono  Cia e Fugatti: “I nostri sforzi sono finalizzati ad impedire che i bambini trentini siano oggetto di esperimenti o – peggio – di colonizzazioni ideologiche all’interno delle scuole. Tuttavia sul territorio della Provincia accade proprio il contrario, visto che l’individuazione dei formatori incaricati di tenere i percorsi nelle scuole è stata effettuata dal Centro di Studi Interdisciplinari di Genere dell’Università di Trento”.

Pubblicità
Pubblicità

Decisa è la condanna delle fiabe gender decretata dal consigliere provinciale. Tra queste, “ve ne sono alcune che promuovono il transessualismo, come Nei panni di Zaff e Il bell’anatroccolo, o altre che addirittura elogiano la pratica illegale e degradante dell’utero in affitto, come Perché hai due papà, di Francesca Pardi. Non è difficile intuire come questo tipo di insegnamento oggettivamente confonda e ferisca l’innocenza dei bambini, facendoli crescere con una concezione umiliante della dignità della donna, ridotta a macchinario fabbrica-oggetti”.

“Mai accetteremo che si favorisca un nuovo concetto di uomo, né che la legge venga piegata ad una simile esigenza”, dichiarano Cia e Fugatti. La legge si prefigge obiettivi precisi:

  1. contrastare l’insegnamento delle teorie di genere dalle scuole di ogni ordine e grado;
  2. rimuovere le fiabe “alternative” da tutti i luoghi frequentati dai bambini (istituti scolastici, biblioteche, ludoteche);
  3. che i marchi “Famaly in Trentino” garantiscono che i soggetti cui essi sono rilasciati si astengano dal promuovere o pubblicizzare le teorie di genere; che istituti scolastici, biblioteche, ludoteche, spazi commerciali e quant’altro siano “gender free”

“Urgono una serie di azioni graduali ma drastiche, di cui la Provincia dovrebbe essere principale patrocinante”, concludono Cia e Fugatti, i quale aggiungono: “non si ha intenzione di sollevare sterili polemiche politiche bensì di sollecitare l’aula al rispetto della vita umana, delle famiglie, dei bambini e, infine, del diritto”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza