Connect with us
Pubblicità

Trento

Glaucoma: diagnosticarlo con lo smartphone.

Pubblicato

-

Progettato dall’azienda Cambridge Consultants, il visore Viewi permette di simulare un test che valuta se il campo visivo di un paziente si è ridotto a causa del glaucoma.

Per un rapido esame utile a capire se una persona soffre di glaucoma ora arriva il visore Viewi, realizzato dall’azienda britannica Cambridge Consultants . Somiglia a un visore per la realtà virtuale, ad esempio il Gear Vr di Samsung: è un supporto in materiale plastico, dove va inserito uno smartphone; un’App sull’apparecchio permetterà poi di simulare un test che valuta l’eventuale danno alla vista.

Il glaucoma è una malattia oculare dovuta ad un aumento della pressione all’interno dell’occhio che può portare al danneggiamento del nervo ottico fino alla cecità, se non diagnosticato e curato in tempo. Una delle prime conseguenze è la perdita della vista periferica, circostanza di cui però molti pazienti non si accorgono fino a quando la capacità visiva è ormai piuttosto compromessa.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le analisi per valutare il campo visivo di una persona c’è la perimetria statica, un esame normalmente fatto in ospedale o presso uno specialista, che ora si può simulare inserendo uno smartphone nel visore Viewi e utilizzando un’App specifica. In modo analogo al test tradizionale, sullo schermo del dispositivo compariranno dei punti luminosi che il paziente indicherà di aver percepito premendo un pulsante collegato via bluetooth allo stesso visore.

La rielaborazione dei dati darà un’indicazione di massima dello stato del campo visivo della persona. Per un’analisi più approfondita servirà comunque la visita di uno specialista in grado di diagnosticare il possibile glaucoma. Una malattia che secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità risalenti al 2010 è la seconda causa di cecità al mondo dopo la cataratta ed oggi colpisce più di 60 milioni di persone, con un netto aumento previsto per i prossimi anni.

Questo articolo riprende, con lievi modifiche, un testo di Enrico Forzinetti apparso su La Stampa il 19.09.2016

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza