Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

Crumble dolci e salati

Pubblicato

-

La cucina italiana non ha nulla da invidiare o da copiare alle altre, anzi spesso sono gli altri ad ispirarsi a noi, ma possiamo sempre prendere in prestito qualcosa delle altre culture culinarie e personalizzarlo in qualche modo.

In questo caso ho preso un grande classico della cucina inglese, il crumble, croccante fuori e morbido dentro.

Il crumble può essere dolce o salato e prevede la realizzazione di una crosticina croccante che nasconde frutta o verdura; il crumble dolce è ideale per la colazione o per un dolce di fine pasto, accompagnato magari da una pallina di gelato o da panna montata.

Pubblicità
Pubblicità

Quello salato invece può spaziare dall’antipasto al piatto unico a seconda degli ingredienti che si usano.

Ecco alcuni esempi che potete rivisitare secondo i vostri gusti.

IMGP3195
Crumble di frutta

Ingredienti per 2 persone
2 pesche
2 fette di melone bianco
Per il crumble
10 gr di fiocchi d’avena
1 pizzico di cannella
4 biscotti secchi
panna da montare

Pubblicità
Pubblicità

In una ciotola tagliare la frutta precedentemente lavata e sbucciata; montare la panna, aggiungere la cannella e mantenere in frigo.

Preparare il crumble sbriciolando i biscotti e mescolando i fiocchi d’avena.

Disporre la panna sopra la macedonia di frutta e terminare con una spolverate di crumble.

IMGP3188-ModificaCrumble di pomodorini
Ingredienti per 4
12 pomodorini
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio olio evo
sale
Per il crumble
100 gr di pangrattato e farina integrale
2 cucchiaio di olio

Sciacquare i pomodori, tagliare la parte superiore orizzontalmente ed eliminare i semi con un cucchiaio, salare e capovolgere su un piatto per farli spurgare per una decina di minuti.

Versare due cucchiai di olio in un bicchiere di plastica e metterlo in freezer; scaldare il forno a 180 gradi, ungere una pirofila o degli stampi monoporzione con un filo di olio e disporre i pomodori.

Pelare l’aglio ed eliminare l’anima, sciacquare il prezzemolo e tritare finemente le fogli insieme all’aglio, quindi distribuire il composto nei pomodori.

Mettere il mix di farine in un mixer, aggiungere l’olio rassodato e frullare ad intermittenza; ricoprire i pomodori e infornare per 20 minuti.

IMGP3199Crumble di banane e cioccolato
Ingredienti per 4
4 pere
2 banane
succo di mezzo limone
1 cucchiaio di miele
Per il crumble
100 gr di farina integrale
60 gr di mandorle in polvere
50 gr zucchero di canna
2 cucchiai di cacao grezzo
100 gr di burro

Preriscaldare il forno a 180 gradi; sbucciare le pere ed eliminare il torsolo quindi tagliarle a dadini.

Sbucciare le banane e tagliarle a rondelle; fondere in un pentolino il miele e rosolare per qualche minuto la frutta, mescolando con una spatola per bagnare bene tutta la frutta.

Preparare il crumble mettendo in una ciotola la farina con la polvere di mandorle, il cacao setacciato, lo zucchero e il burro; impastare con la punta delle dita fino ad ottenere una consistenza granulosa, versare il composto di frutta in una pirofila e coprire con il crumble quindi cuocere in forno per 20 minuti.

IMGP3189-ModificaCrumble di zucchine
Ingredienti per 4
4 zucchine
1 cucchiaio olio evo
sale e pepe
Per il crumble
50 gr di pinoli
100 gr di farina integrale
50 gr di lievito alimentare in scaglie
2 cucchiaio olio evo
sale

Sciacquare le zucchine, eliminare le estremità e tagliare a rondelle.Scaldare il fogno a 180 gradi e ungere una pirfolia con un filo d’olio (o degli stampi monoporzione) e disporre le zucchine a rondelle.

Preparare il crulble mescolando in una ciotola con le punte delle dita la farina, il sale e l’olio; unire i pinoli e coprire le zucchine con le briciole di pasta ottenute. Infornare e cuocere per 25 minuti.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza