Connect with us
Pubblicità

Trento

ICEF/ISEE, la PAT tarda a recepire la sentenza

Pubblicato

-

Come noto, l’INPS ha recepito la sentenza del Consiglio di Stato di qualche mese fa, secondo cui il calcolo del coefficiente ISEE non può considerare come redditi tutti i trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari erogati dallo Stato in relazione alla presenza di un disabile in famiglia. 

Di conseguenza, come disposto dalla circolare n. 137 dell’INPS del 25 luglio scorso, per semplificare le attività di elaborazione del nuovo valore ISEE, evitando così il disagio della presentazione di una nuova domanda da parte delle famiglie e nuove ulteriori spese nella gestione delle presentazioni delle Dichiarazione Sostitutive Uniche, l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale provvederà, per i nuclei con persone con disabilità o non autosufficienti, a ricalcolare d’ufficio gli ISEE in corso di validità presentati dall’1° gennaio 2016 ed attestati entro il 28 maggio 2016 con le seguenti eccezioni:

ISEE pari a zero (se presenti più indicatori in una stessa attestazione almeno uno pari a zero);

Pubblicità
Pubblicità

ISEE contestati ai sensi dell’articolo 11, comma 7 del D.P.C.M n. 159 del 2013 (per far rilevare le inesattezze riscontrate nei dati acquisiti dagli archivi dell’INPS o dell’Agenzia delle Entrate);

ISEE calcolati con le previgenti regole a cui, però, sia seguito, per lo stesso dichiarato, un successivo ISEE calcolato in base alle nuove disposizioni di cui all’articolo 2 sexies (ISEE attestati dal 29 maggio 2016). 

Il ricalcolo – si legge nella circolare – avverrà in base alle informazioni indicate nella DSU oggetto di ricalcolo e riferimento al momento dell’originaria presentazione della DSU stessa. 

Pubblicità
Pubblicità

Conseguenza di ciò è che entro il 10 settembre – ovvero quando si concluderanno le operazioni di ricalcolo d’ufficio in ordine cronologico – sarà onere del cittadino presentare una nuova DSU in caso di informazioni rilevanti da aggiornare (esempi: nascita di un figlio, decesso di un componente, raggiungimento della maggiore da parte di un componente della famiglia).

Infine, l’attestazione degli ISEE ricalcolati potrà essere verificata dagli utenti interessati attraverso i canali messi a disposizione dall’INPS (CAF, accesso con PIN, presso sedi periferiche dell’Istituto).

La Provincia Autonoma di Trento, attraverso l’Assessore Zeni, precisa che la sentenza del Consiglio di Stato verrà recepita entro Settembre/Ottobre. (per la Provincia di Trento parliamo di ICEF)

Nel 2015 sono stati registrati ca. 17.000 invalidi (16.000 i civili, 900 i ciechi e 500 ca. i sordi), l’indennità di accompagnamento è assegnato a ca. 12.000 invalidi e l’assegno di cura a ca. 3.000 persone.

La cosa che stona e che verrà tenuta sotto controllo da “Agire per il Trentino”, ricorrendo tramite esposto alla Corte dei Conti, e che la PAT non applicherà in maniera automatica la sentenza del Consiglio di Stato ma pare che verranno inseriti dei “correttivi” in modo tale da recepire la sentenza guardando però il bilancio provinciale, insomma si recepisce la sentenza qua e la fino a quando il bilancio provinciale lo permette.

Siamo convinti che la sentenza debba essere recepita in toto, senza passaggi traversi che snaturano il diritto sacrosanto dei Disabili, diritto che il Governo nazionale ha più volte cercato di abbattere (e sicuramente non si fermerà) facendolo risultare come reddito.

Agire per il Trentino

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dai semi di mela un olio “green” per uso alimentare e cosmetico
    Da assaggiare cruda nell’insalata o cotta nella torta, fino alle bevande con succhi, centrifugati e la versione alcolica, il sidro: le mele sono in assoluto uno dei frutti più versatili nonché sani da utilizzare in cucina. Nonostante la mela sia un frutto quasi completamente commestibile, il residuo di una lavorazione ad uso industriale è il […]
  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]

Categorie

di tendenza