Connect with us
Pubblicità

Voce - Fiemme e Fassa

Domenica in Fiemme e Fassa sfreccia la Running Coop

Pubblicato

-

La forza di correre anche nelle avversità, anche quando la vita ti costringe a non poter vedere le sue bellezze.

È la storia di Loris Cappanna, atleta non vedente iscritto alla 14ᵃ edizione della Marcialonga Running Coop di domenica 4 settembre.

Nel novembre del 2014 Loris ha corso la sua prima maratona agonistica, aggiudicandosi la sezione della Firenzemarathon riservata agli atleti paralimpici con il tempo di 3h e 40 minuti.

Pubblicità
Pubblicità

Da quel momento un’escalation di risultati straordinari, con la vittoria a marzo 2015 del titolo italiano di mezza maratona paralimpica di Palermo, ad aprile 2015 vittoria e titolo italiano nella categoria T11, mentre nel settembre 2015 fu il primo non vedente totale ad iniziare e portare a termine la mezza maratona Rimini – San Marino, oltre ad una serie infinita di primati personali, perché il diktat è quello di essere forti e di continuare a migliorarsi, anche nelle avversità.

E chissà se domenica Loris Cappanna riuscirà nuovamente ad abbassare i propri già strabilianti numeri record nei 26 km della Marcialonga Running Coop che separano Moena da Cavalese (TN).

La partenza avrà luogo alle ore 9.30 dal centro di Moena e i partecipanti si appresteranno a sfilare nei centri abitati delle valli: Predazzo, Ziano, Panchià, Lago di Tesero e Masi di Cavalese, verso la pista ciclabile che si estende lungo lo scorrere del torrente Avisio, in costante discesa sino alla salita finale che conduce a Cavalese e alla finish line allestita in Viale Bronzetti, nella via più ‘in’ della bella cittadina trentina, dove si concluderanno le performances di alcuni fra i più forti corridori in circolazione.

Pubblicità
Pubblicità

Ci sarà Vasyl Matviychuk, altro runner dalla storia particolare, un ucraino che vive a Domodossola e che per tre volte fu campione nazionale sui 5.000 e sui 10.000 metri, nel 2008 arrivò quinto alla Turin Marathon stabilendo il miglior tempo personale: 2:10:36, e nello stesso anno a Pechino rappresentò l’Ucraina alle Olimpiadi.

Un atleta che ha ottenuto così tanti successi che sarebbero difficili da elencare. Il Kenya si presenterà alla gara con tre atleti del progetto Run2gether, un’iniziativa nata per sostenere progetti sociali e migliorare lo stile di vita di giovani atleti, realizzando infrastrutture per il villaggio di Kiambogo, come la costruzione della scuola dove è stato allestito il campo di allenamento del team R2G.

Marcialonga ha apprezzato l’iniziativa e alla Running Coop gareggeranno così tre atleti di rango come Micah Kiplagat Samoei, Philimon Kipkorir Maritim e Viola Jelagat, con quest’ultima a vedersela con le agguerrite azzurre Patelli, Iozzia e Toniolo della compagine femminile.

Da tener d’occhio il vincitore della Marcialonga Running Coop 2011 Abdelkabir Saji, in una manifestazione che sarà al 100% internazionale, si andrà infatti dalle già citate Ucraina, Kenya, Marocco, alla remota Russia di Sergey Butkyavichyus, fino a regionali DOC come Peter Lanziner, Massimo Leonardi, Alessandro Vuerich e Monica Carlin, senza dimenticare il vincitore dello scorso anno, il velocissimo Said Boudalia che solo all’ultimo ha scelto di voler riconfermare il proprio dominio, affrontando quel Giovanni Gualdi che farà di tutto per non terminare nuovamente secondo. Da tener sott’occhio anche outsider come Simone Gobbo, Federica Schievenin e Maurizia Cunico.

La Marcialonga Running Coop sarà una lotta aperta su diversi fronti, visto che si determinerà anche la classifica finale della Combinata Punto3 Craft, la quale somma i tempi ottenuti dagli atleti nelle gare Marcialonga: sci di fondo, ciclismo e corsa si fonderanno dunque per determinare il re e la regina della Marcialonga 2016.

Non solo la grande sfida di domenica, le iniziative cominceranno già domani con l’expo all’insegna dei prodotti degli sponsor e degli accessori firmati Marcialonga, compresa la t-shirt finisher per ricordare la propria partecipazione anche negli anni a venire.

Alle 11.30 ci sarà il riscaldamento in vista di domenica, 4 km con la Mizuno Run per sciogliere le gambe assieme a Giovanna Volpato ed Alessandro Degasperi, testando inoltre alcuni prodotti della nuova collezione del brand giapponese. Nel pomeriggio ecco invece la Minirunning per i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 12 anni, accompagnati dai preziosi consigli di campioni dello sport come Cristian Zorzi e Cristian Deville.

La mini-gara partirà alle ore 17.30 e si svolgerà lungo un percorso di 900 metri nel centro di Moena, coinvolgendo anche l’entusiasmo e lo spirito benefico dei Braciacoi, i clown di corsia, dell’Associazione Bambi e del Consorzio Moena Perla Alpina.

Le iscrizioni per partecipare alla Marcialonga Running Coop sono ancora a disposizione degli appassionati, alla quota di 30 euro entro la giornata di oggi e di 35 euro entro quella di domani.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza