Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

La “Quater pasi ent el bosc de Tres” spegne 25 candeline

Pubblicato

-

Compleanno importante per la “Quater pasi ent el bosc de Tres”, manifestazione ludico motoria che domani, domenica 28 agosto, celebrerà la sua 25ma edizione.

Si tratta di una marcia non competitiva con tre percorsi di diversa lunghezza (6, 13 o 28 km con partenza e arrivo a Tres) che abbracciano i diversi paesi dell’Altopiano della Predaia, regalando ai partecipanti scorci particolarmente suggestivi con panorami mozzafiato.

Ogni concorrente può scegliere l’itinerario che ritiene più adatto a sé – con riconoscimento o senza – ed effettuarlo al passo desiderato. I percorsi sono infatti a passo libero e alla portata di tutti, anche bambini, adatti e piacevoli sia per chi corre, sia per chi cammina.

Pubblicità
Pubblicità

Tanto che sono davvero in molti, anche da fuori regione (in particolare dal Triveneto), gli affezionati che non vogliono mancare a questo appuntamento che nel 2010 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento come miglior marcia del Trentino.

L’evento, organizzato dalla Pro Loco di Tres con il contributo dell’Apt Val di Non e del Gruppo Sportivo Amici della Val di Non, è ormai un appuntamento consolidato nel palinsesto estivo della Predaia, oltre a essere una tradizione importante per la gente del paese, e vuole ricordare due persone fondamentali che si sono spese senza riserve per la comunità di Tres: Franco Brida, a cui è dedicato il memorial giunto alla 4° edizione, e Franco Bussolati, scomparso il marzo scorso all’età di 88 anni.

Franco Brida, camminatore e ottimo podista, è stato il pioniere, il “padre fondatore” di questa marcia che chiama a raccolta tanti corridori ma anche molta gente che ha semplicemente il desiderio di fare una passeggiata all’aria aperta respirando l’aria fresca di montagna, mentre Franco Bussolati è stato per 32 anni segretario della Pro Loco di Tres, con passione e generosità ha dedicato gran parte della propria vita al volontariato.

Pubblicità
Pubblicità

Ci teniamo particolarmente a ricordare Franco Brida, che ha sempre messo l’anima in tutto ciò che faceva e a cui è dedicato il memorial – spiega l’ex presidente della Pro Loco di Tres, Sandra Chini ma anche Franco Bussolati, da poco scomparso, per l’impegno e la costanza profusi non solo nell’organizzazione della marcia, ma in tutte le attività riguardanti la Pro Loco.

Franco Bussolati, segretario della Pro Loco di Tres per 32 anni

Franco Bussolati, segretario della Pro Loco di Tres per 32 anni

Una persona squisita, umile, sempre disponibile. Era presente all’ufficio della Pro Loco dalle 8 alle 12 e mezza e il pomeriggio dalle 14 alle 19.30. Ha dato l’anima per la comunità e si sente tanto la sua mancanza, era un punto di riferimento, una persona preziosa”.

Per quanto riguarda la partecipazione, invece, quali sono le aspettative? “Negli anni in cui c’era Franco a occuparsi di fare pubblicità, perché lui non si perdeva una gara anche fuori regione, abbiamo avuto anche 1200 presenze, in molti provenienti dal Triveneto – dichiara Sandra Chini –. L’anno scorso abbiamo toccato quota 750 partecipanti, l’obiettivo sarebbe quello di confermarsi su queste cifre. Speriamo che anche il clima sia dalla nostra parte”.

Manifestazione, quella di domani, che rappresenta anche un bel richiamo turistico per la Val di Non, come conferma l’ex presidente: “In tanti scelgono di raggiungere la valle anche tre giorni prima, in modo da godersi appieno tutto il weekend. Sicuramente si tratta di un’iniziativa di richiamo per i turisti”.

Parole d’elogio per l’organizzazione anche da parte dell’assessore alla cultura di Predaia, Elisa Chini: “La “Quater pasi ent el bosc de Tres” – ricorda l’assessore – unisce lo sport alla conoscenza e alla valorizzazione di sentieri suggestivi e immersi nella natura. La presenza di partecipanti non residenti e provenienti da fuori regione è da sempre molto numerosa e cresciuta negli anni. Un’importante manifestazione ludico-sportiva a conclusione dell’intensa e vincente programmazione estiva sul territorio di Predaia”.

Spazio poi ai ringraziamenti e a un sentito ricordo: “Un vivo ringraziamento alla Pro Loco che organizza e cura l’evento – conclude Elisa Chini – e a tutti i volontari della comunità di Tres impegnati nella buona riuscita dell’evento lungo il percorso, ai punti di ristoro, nella distribuzione dei premi e del pranzo finale presso la zona sportiva. Il ricordo vivo della popolazione, alla quale mi aggiungo, è rivolto al padre fondatore della marcia, il “buon Franco Brida”, appassionato corridore e amante del nostro territorio ricco di percorsi e sentieri da valorizzare”.

Quater_pasi_2

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60
    Il caos generato intorno al siero anti-covid, Astrazeneca che ha gettato nel panico, nell’incertezza e nella cattiva informazione migliaia di italiani ha spinto Codacons a lanciare un’azione collettiva per il risarcimento. Il caso Astrazeneca Uno... The post Codacons, proposta di risarcimento per somministrazione Astrazeneca agli under 60 appeared first on Benessere Economico.
  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza