-->
Connect with us
Pubblicità

Trento

Reddito di cittadinanza: parte l’iter del ddl proposto da Filippo Degasperi

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

È stato assegnato alla Quarta Commissione del Consiglio provinciale l’esame del disegno di legge 147, formato da 12 articoli, con cui Filippo Degasperi del M5stelle propone l’istituzione del “reddito di cittadinanza”.

Il reddito di cittadinanza, recita l’articolo 1, è “finalizzato a contrastare la povertà, la disuguaglianza e l’esclusione sociale, a garantire il diritto al lavoro, alla formazione e alla valorizzazione delle competenze, mediante il sostegno economico e l’inserimento sociale dei soggetti esposti al rischio di marginalità nella società e nel mercato del lavoro”.

Si tratta in sostanza di una forma di sostegno al reddito, erogato sotto forma di beneficio economico “in parte in denaro in parte attraverso un equivalente monetario”, cioè con un buono per l’acquisto di beni e servizi o il pagamento di affitti, utilizzabile nelle transazioni tra soggetti aderenti ad un’apposita convenzione stipulata con la Provincia.

Pubblicità
Pubblicità

L’importo è commisurato al reddito dell’intero nucleo familiare e alle specifiche esigenze dei destinatari.

Scopo del reddito di cittadinanza, che sostituisce tutti gli altri interventi di sostegno economico consistenti in un’erogazione monetaria temporanea previsti dalla legge provinciale 13 del 2007 sul welfare, è di dare a tutti sia la possibilità di affermarsi nel mondo del lavoro sia di percepire il minimo necessario per condurre una vita dignitosa.

Da un minimo di 7.500 ad un massimo di 16.000 euro all’anno – L’importo massimo annuo del reddito di cittadinanza, che può essere percepito da chi possiede determinati requisiti e osserva alcune prescrizioni, è di 7.500 euro se il beneficiario è l’unico componente del nucleo familiare, e di 16.000 euro negli altri casi. La corresponsione del reddito di cittadinanza è mensile e deve garantire un reddito monetario pari a 100 euro. Per determinare la misura del reddito di cittadinanza il ddl prevede apposite modalità e che si tenga conto dell’indicatore Icef.

Pubblicità
Pubblicità

Un patto individuale di inserimento. E una convenzione. – Per l’accesso al beneficio la norma obbliga il soggetto interessato a sottoscrivere un “patto individuale di inserimento” con il centro per l’impiego dell’Agenzia del lavoro e “a partecipare ai programmi di inserimento lavorativo e formativo“.

In particolare, il patto di inserimento prevede interventi di ricerca attiva del lavoro, l’adesione a progetti di formazione, di inserimento lavorativo, di impiego in attività utili alla collettività presso enti locali e o altri enti pubblici, nonché la partecipazione a corsi di formazione e riqualificazione professionale, salvaguardando il diritto allo studio.

Se il soggetto beneficiario ha già un proprio reddito equivalente o superiore a 100 euro, la parte residua del reddito di cittadinanza viene erogata sotto forma non di denaro ma di equivalente monetario da utilizzare per l’acquisto di beni e servizi, o per il pagamento di canoni di locazione nei confronti di soggetti aderenti ad un’apposita convenzione stipulata con la Provincia.

A tale convenzione può aderire qualunque persona fisica o giuridica anche non avente sede legale in Trentino.

Trasparenza e controlli garantiti dalla piattaforma informatica. – Per assicurare la massima trasparenza nella gestione e il controllo pubblico del reddito di cittadinanza, l’articolo 9 istituisce presso la Provincia una piattaforma informatica sulla quale registrare gli importi erogati e l’utilizzo degli stessi da parte di ciascun nucleo familiare e da parte dei soggetti aderenti alla convenzione. Alla piattaforma informatica si può accedere ed effettuare operazioni anche con la tessera sanitaria.

Infine il provvedimento assegna alla Giunta il compito di disciplinare con uno specifico regolamento gli aspetti tecnici della normativa.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento10 minuti fa

Ecco il piano comunale per contenere i consumi energetici: possibile aumento delle tasse sulle seconde case

fashion10 ore fa

La moda che stupisce: il vestito spruzzato su Bella Hadid fa il giro del web

Piana Rotaliana10 ore fa

Mezzocorona aderisce alla campagna “Nastro Rosa” della Lilt

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Incidente sulla SS43 tra il Sabino e Mollaro: per fortuna non ci sono feriti

Arte e Cultura11 ore fa

Via libera al bando da 150 mila euro per i restauri delle opere del patrimonio culturale popolare

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

A Campodenno raccolte 118 casse di mele per la mensa dei poveri di Milano. E domenica prossima si replica

Benessere e Salute12 ore fa

Dolori articolari: ecco la cause, la prevenzione e i rimedi

Giudicarie e Rendena12 ore fa

Circonvallazione stradale di Pinzolo, pubblicata la gara da 90 milioni

Trento12 ore fa

Sette tornanti: giovane agganciato dall’alettone di una macchina – IL VIDEO

fashion12 ore fa

Il Galà della Moda Sotto al Nettuno torna il 5 ottobre 2022

Trento12 ore fa

Coronavirus: due decessi nelle ultime 24 ore in Trentino, 159 i nuovi contagi

Arte e Cultura13 ore fa

Per la Settimana dell’Accoglienza gli esiti del progetto Cantiere Tempo

eventi14 ore fa

È arrivato l’autunno: ecco 5 posti da visitare in Trentino e nel Nord Italia

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Stanno per ripartire i corsi dell’Università della Terza Età e del Tempo Disponibile a Cles

Trento14 ore fa

Nastro Rosa, le iniziative in Trentino per la prevenzione del tumore al seno

Trento2 settimane fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento3 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Trento3 giorni fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento3 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento7 giorni fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica1 settimana fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…5 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Val di Non – Sole – Paganella4 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Le ultime dal Web6 giorni fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza