Connect with us
Pubblicità

Lo sport in provincia

Basket, Trento riparte dal… baseball. Longhi: «Arriveranno soddisfazioni». Moraschini: «Qui ambiente ideale»

Pubblicato

-

Primo giorno di scuola per la Dolomiti Energia Trentino 2016/17 che si è radunata al PalaTrento questo pomeriggio con staff tecnico, dirigenti e roster quasi al completo (manca ancora Gomes) per cominciare la stagione 2016/17 che sarà la terza consecutiva in serie A.

Sorrisi e nuove amicizie tra il gruppo degli italiani confermati come Baldi Rossi, Forray, Flaccadori, Lechtaler, il rientrante Bernardi e il gruppo di neo acquisti americani formato da Hogue, Lighty, Jefferson, Craft. Volti nuovi italiani il giovanissimo Lovisotto, promessa under 18, e Riccardo Moraschini che è stato presentato alla stampa per l’occasione.

“Vogliamo fare le cose bene, l’estate è stata molto attiva – ha dichiarato il presidente Luigi Longhi che sul campo ha tenuto a raccolta il gruppo dei giocatori per il primo saluto -, rimane il rammarico Eurocup ma guardiamo avanti. Ci riprenderemo le coppe. Abbiamo poche regole ma chiare, ognuno può trovare spazio, niente alibi. Non ho dubbi, ci toglieremo belle soddisfazioni. Il terzo anno in serie A non è cosa da poco. Vedo i ragazzi in strada che vanno a giocare al campetto e questo ci fa piacere”.

Pubblicità
Pubblicità
Il presidente Luigi Longhi con la squadra di basket dell'Aquila Trento

Il presidente Luigi Longhi con la squadra dell’Aquila Basket 2016/17

Moraschini è il grande colpo italiano, tutto sommato ancora giovane coi suoi 25 anni, che fu lanciato in maglia Virtus Bologna da giovanissimo ed ha poi cercato spazio in LegaDue a Mantova. Trento, ormai la piazza numero uno per gli italiani che vogliono giocare, è la grande occasione di un talento ancora non totalmente sbocciato.

moraschini trento basket

Riccardo Moraschini (foto Ruaben)

Pubblicità
Pubblicità

” La chiamata di Trento mi ha fatto molto piacere, è una società che crede nel gruppo italiano e gli dà opportunità di migliorare – a dichiarato ai microfoni Moraschini -. Sono passati qui tanti grandi giocatori. Il movimento cestistico è in crescita, la società è tra le più solide in italia. Ho tantissima voglia di iniziare. La mia prima opzione era tornare in serie A. In questi due anni in LegaDue sono migliorato tantissimo, non avevo mai avuto possibilità di esprimermi e forse non ero ancora pronto. La responsabilità mi ha fatto crescere. Le mie caratteristiche? Devo partire da difesa e contropiede come chiede il coach e poi verrà il resto, devo giocare in movimento e sfruttare le mie doti. Con Baldi Rossi ho una grande amicizia, mi ha parlato molto positivamente di città, tifosi e società. Ho visto il percorso che ha fatto anche lui qui. Trento non mette pressione e l’ambiente permette di migliorare tantissimo. Si vede anche dalla crescita di Flaccadori. Io una scommessa? Non mi offendo, ho giocato in nazionale e in sere A. Mi avevano messo tante aspettative addosso, non ho mantenuto le attese un po’ per causa mia, un po’ perché non ho potuto dimostrarlo. Trainotti ha creduto in me. Il prossimo campionato sarà forte e competitivo. Dopo Milano c’è bagarre, vogliamo qualificarci per le final 8 di coppa e per i playoff. I nuovi acquisti si integreranno bene con gli italiani confermati”.

Anche il presidente Longhi è intervenuto con parole di elogio per il giocatore: “Moraschini fa parte del progetto italiano dell’Aquila, altri trovano soluzioni facili cambiando stranieri ogni 2 mesi. Noi vogliamo sviluppare la pallacanestro italiana. Ragazzi che hanno voglia di giocare e mettersi in discussione. Moraschini nasce nel miglior vivaio italiano, ha giocato nelle nazionali giovanili e non è una scommessa ma un giocatore fatto e finito”.

La squadra per il primo allenamento sul campo da baseball vicino al PalaTrento

La squadra per il primo allenamento sul campo da baseball vicino al PalaTrento

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza