Connect with us
Pubblicità

Voce - Val di Non & Sole

12 mesi di emozioni con le fotografie di Diego Marini

Pubblicato

-

La Val di Non immortalata con gli occhi di un giovane fotografo che fa della sua passione un modo di vedere, di pensare, di vivere.

12 fotografie una più emozionante dell’altra in una raccolta che vuole offrire degli scorci unici di una valle tanto bella quanto, forse, poco conosciuta nel profondo, nella sua intimità.

Diego Marini, 30enne di Fondo, ha voluto farla riaffiorare questa bellezza nascosta della Val di Non.

Pubblicità
Pubblicità

E lo ha fatto  attraverso una serie di istantanee capaci di regalare prospettive nuove, sguardi dimenticati, fermi immagine di luoghi che magari troppo spesso lasciamo scorrere via. Senza dare peso ai loro cambiamenti, piccoli o grandi che siano, e senza notare i loro stati d’animo, le loro debolezze e la loro sbocciata vanità.

Racchiudere dei contrasti così evidenti in 12 fotografie non è affatto semplice, ma Diego Marini, amante della natura e delle montagne, ci è riuscito, eccome se ci è riuscito.

La sua passione per la macchina fotografica e quella per gli incantevoli scatti che solo madre natura sa donare nascono da lontano. “Mi sono sempre piaciute la natura e le montagne – rivela Diego – e così, un po’ per caso, ho cominciato a scattare delle fotografie. All’inizio mi accontentavo di una semplice compatta e di una qualità limitata, ma poi, pian piano, ho iniziato ad attrezzarmi con apparecchiature professionali. Questa mia passione è diventata un po’ alla volta una “malattia” e finalmente, da quest’anno, sono riuscito a trasformare questa splendida patologia nel mio lavoro”.

Pubblicità
Pubblicità

Da circa un anno per Diego è arrivato anche un importante riconoscimento al suo impegno e alla sua dedizione. “È quasi un anno che sono diventato fotografo ufficiale Clickalps, una prestigiosa agenzia formata da fotografi di tutta Italia con una propria school che, a livello nazionale, organizza workshop di due giorni e veri e propri viaggi alla ricerca della foto più intensa, più vera, più emozionante”.

L’idea del calendario, invece, com’è nata? “Amo la mia valle e da anni ormai volevo creare un calendario dedicato interamente ad essa da poter vendere alla gente, in modo che il maggior numero di persone possibile possa vivere le stesse emozioni che ho provato al momento dello scatto”.

Un’iniziativa frutto del lavoro in sinergia con la tipografia Litotipo Anaune di Fondo, insieme alla quale Marini ha dato vita a una serie di progetti davvero interessanti. “La collaborazione con la tipografia degli amici Stefano e Luca Zini – spiega il giovane fotografo noneso – ha preso il via quest’anno e ci permette di offrire ai clienti prodotti di qualità creati interamente in casa. Realizziamo infatti qualsiasi cosa abbia a che fare con la fotografia: pannelli decorativi, carte da parati, brochure, locandine, il tutto con la possibilità di personalizzazione attraverso le fotografie e il logo dell’azienda. L’idea è quella di soddisfare ogni esigenza del cliente. Questo bellissimo rapporto, inoltre, è stato un fattore fondamentale nella scelta di dare vita al calendario o, per meglio dire, ai calendari”.

Eh già, perché in realtà i calendari sono due, uno verticale e uno orizzontale, con fotografie diverse l’uno dall’altro. “Ho scelto di immortalare nelle mie fotografie un po’ tutti i luoghi famosi della Val di Non, ma anche qualche scorcio più nascosto e a parer mio altrettanto affascinante”.

Lo sguardo di Diego è sempre pronto a cogliere l’istantanea più accattivante, il paesaggio più toccante. Se gli chiediamo di volgerlo al futuro, che non si può ancora racchiudere nei confini di una macchina fotografica, risponde invece così: “I miei obiettivi sono quelli di proseguire e far crescere ulteriormente questa attività, riuscendo a unire la mia passione e il mio lavoro. Vorrei continuare a fare servizi matrimoniali, servizi per aziende e fotografia paesaggistica, che rimane e rimarrà sempre la mia grande passione. Armato di tenda, zaino in spalla e una compagna speciale che mi segue in ogni mia avventura”.

Gli ultimi 12 mesi sono stati particolarmente significativi per Diego Marini, che ha vissuto una svolta a livello professionale. L’auspicio è che i prossimi possano esserlo altrettanto e anche di più. Una cosa è certa: saranno accompagnati da 12 splendide emozioni che portano la sua firma.

Diego_Marini2

Per ulteriori informazioni:

www.facebook.com/marinidiegophotography

I calendari sono in vendita nei principali tabacchini della valle, oppure è possibile acquistarli scrivendo un’e-mail a uno dei seguenti indirizzi:

marinidiego86@gmail.com

info@litotipoanaune.it

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 minuti fa

Itea, si cambia: diventa più snella l’assegnazione degli alloggi

Italia ed estero11 minuti fa

Sanremo, sit-in di Pro Vita & Famiglia alla Rai: «Oltre 30.000 firme contro la propaganda Lgbt»

Trento25 minuti fa

Dopo Pergine anche Trento: si allarga lo scandalo dei tamponi fasulli. 5 indagati

Trento1 ora fa

Espropriati dal cantiere della Circonvallazione: il 5 febbraio fiaccolata di solidarietà a Trento

Trento1 ora fa

A Trento un nuovo corso di laurea in assistenza sanitaria: le iscrizioni partiranno a fine giugno

Rovereto e Vallagarina1 ora fa

Fibra ultraveloce, Tim collega a Rovereto oltre 3 mila unità immobiliari

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Valli del Noce, presentata la nuova organizzazione dell’Azienda sanitaria

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

“Spaziodialogo alla pari”: a Cles un luogo di confronto tra genitori

Trento3 ore fa

Bollette troppo care, anche in Trentino gli anziani si tagliano il gas

Trento4 ore fa

Imbrattata la sede del Palazzo dell’istruzione, la condanna della Provincia

Italia ed estero6 ore fa

Green pass: obbligo di controllo per le edicole. Esercenti furiosi anche in Trentino

Trento7 ore fa

Imbrattata la sede della Cgil, la solidarietà di Fugatti e della Giunta

Valsugana e Primiero7 ore fa

La truffa dei tamponi: denunciato infermiere a Pergine. Sequestrati 120mila euro in contanti

Valsugana e Primiero7 ore fa

Vetri rotti sugli scivoli del parco giochi di Civezzano: ferito un bambino di 3 anni

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Covid, a Calliano 100 contagiati: l’appello del Sindaco Conci

Trento4 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento3 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Fugatti: «Per ora la scuola tiene. Ma siamo pronti a valutare nuovi provvedimenti»

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza