Connect with us
Pubblicità

Trento

Walzer dei dirigenti a Rovereto, Claudio Cia interroga la giunta regionale

Pubblicato

-

I Quotidiani del 2 agosto 2016 dedicano un’intera pagina alla “Rivoluzione in Comune” di Rovereto con il “Valzer dei dirigenti”, assegnando agli articoli di merito titoli a quattro colonne che riportano le dichiarazioni del Sindaco e fra queste “Ribadito il primato della politica, che ha diritto di modellare la macchina ….” e “Con i cambiamenti non c’è stato alcun intento punitivo”, «senza ricordare che – scrive Claudio Cia in una nota  – quando qualcuno anticipa le proprie giustificazioni senza che sia stato previamente accusato dall’interlocutore, di solito lascia intendere una tendenza in senso inverso».

Ma il «Walzer dei dirigenti» di Rovereto finisce ora sui banchi della giunta regionale. Infatti il consigliere di Agire presenta un’interrogazione dove chiede con quale legittimazione il city manager del Comune di Rovereto possa assumere ruoli dirigenziali e  visto che esiste un Albo dei dirigenti al quale attingere per gli incarichi dirigenziali , per quale motivo il Sindaco e la Giunta municipale di Rovereto non se ne avvalgano, privilegiando una figura esterna, fiduciaria e di nomina politica quale dirigente del Personale ed inoltre con incarico di supervisione e controllo interno dell’attività amministrativa delle Società partecipate del Comune di Rovereto e relativi procedimenti.

Claudio Cia chiede anche a quanto ammonti la retribuzione mensile e annuale, comprensiva di ogni elemento che concorre a formarla, percepita dal city manager del Comune di Rovereto attualmente nominato.

Pubblicità
Pubblicità

«Se le parole d’ordine: semplificazione, rotazione e risparmio, – osserva ancora nella premesse del documento Cia – agli occhi del cittadino e di chiunque rendono apprezzabile l’intervento del Sindaco con la rimozione dei dirigenti dai loro precedenti incarichi, le dichiarazioni del Sindaco appaiono però in realtà rivelatrici di altri obiettivi: che ad esempio potrebbero essere quello di rivedere l’organigramma “modellando la macchina” e adeguandola all’Amministrazione comunale attualmente in carica e quello di collocare diversamente, depotenziare  o allontanare persone valorizzate dalla precedente Amministrazione».

Ma Claudio Cia entra nel merito anche dei nuovi incarichi, soffermandosi sui nominativi dei dirigenti che hanno perso l’incarico, o di personale assegnato ad incarichi in sedi decentrate rispetto alla sede centrale di Palazzo Pretorio, ricordando la promozione ad incarico in altro comprensorio del Comandante della Polizia Municipale, dove – secondo Cia – traspare in realtà una regìa squisitamente politica forse riconducibile, più che al Sindaco, all’ex Sindaco di Avio e attuale city manager.

«Analizzando la situazione in dettaglio, – aggiunge il consigliere – non sfugge all’attenzione che anche il Segretario comunale, nonostante abbia vinto il concorso per la segreteria comunale di prima classe quale è quella di Rovereto, viene in sostanza depotenziato, mentre il controllo del Personale, quindi l’effettivo e totale controllo della macchina comunale con pieni poteri passa nelle mani dell’ex Sindaco di Avio e attuale city manager o direttore generale che dir si voglia. E al riguardo ci si chiede il perché, augurandosi che la risposta non sia quella che ormai, in ambito politico, si sente ripetere da più parti nei seguenti termini: il Sindaco di Rovereto, a quanto pare leader della lega dei Sindaci civici guarda ad altri più alti approdi e c’è chi pensa a succedergli».

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza